Il 5G ormai è arrivato e con esso scatta l’ allarme mondiale degli scienziati preoccupati per i danni alla salute di questa tecnologia. Infatti il progresso tecnologico degli ultimi decenni traccia uno scenario sempre più chiaro.

Tra qualche decennio quasi tutti gli oggetti saranno collegati ad Internet. Di conseguenza vivremo in un mondo con edifici intelligenti, macchine che si guidano da sole e molto altro ancora.

Per collegare alla rete un numero sempre più grande di oggetti intelligenti è necessario mandare in orbita un numero maggiore di satelliti. Nello specifico si stima che per soddisfare le esigenze della tecnologia 5G sarà necessario inviare nello spazio circa 20.000 nuovi satelliti.

Secondo numerose figure autorevoli questa procedura provocherà un grave danno all’ atmosfera terrestre. Ne consegue che il clima già precario muterà ancora più velocemente e l’ intero pianeta ne subirà le conseguenze. Infatti oltre agli umani e agli animali anche la vegetazione soffrirà enormemente a causa di questo sviluppo insostenibile.

Tuttavia il 5G è fonte di allarme mondiale degli scienziati perchè i danni legati all’ inquinamento dei razzi è solamente una parte del problema. Infatti le radiazioni sprigionate dal 5G sono legate alla comparsa di tumori. Questa cosa non deve sorprenderci perchè lo stato di salute del pianeta e dei suoi abitanti è crollato notevolmente nel corso degli ultimi anni.

Tutto inizia nel 1991 con l’ introduzione del 2G. Già allora gli esperti hanno denunciato gli effetti collaterali di questa tecnologia. Questo allarme è aumentato sempre di più nel corso dei decenni con l’ introduzione del 3G e del 4G. Adesso con l’ avvento del 5G la situazione sempre diventare insostenibile.

Vediamo quindi pià da vicino cosa sta succedendo.


Tecnologia 5G. E’ allarme mondiale degli scienziati

La tecnologia 5G stà provocando un grande allarme mondiale tra gli scienziati perchè secondo costoro tale tecnologia è decisamente insostenibile.

Infatti nei prossimi anni l’ atmosfera terrestre verrà popolata da ben 20.000 satelliti aggiuntivi. Secondo le intenzioni delle società incaricate di questo compito si procederà all’ invio di circa 300 satelliti ogni anno.

Questa tecnologia in Italia è già presente in fase sperimentale dal 2017. In alcune zone d’ Italia come nella città di Milano sono stati avviati dei test che si protrarrano fino al 2022.

Questa situazione preoccupa molto gli scienziati che hanno lanciato il loro grido d’ allarme.

Vediamo quali sono i danni di questa tecnologia.


Danni alla salute

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Il 5G è fonte di allarme mondiale per gli scienziati e ci sono diversi studi che lo dimostrano. Le ricerche scientifiche sono iniziate già con l’ introduzione della tecnologia 3G.

Queste tecnologie sono dannose perchè si basano su impulsi elettromagnetici paragonabili a quelli del micronde. Sin ad oggi sono stati svolti migliaia di studi che hanno dimostrato la dannosità di questa tecnologia.

Alcuni di questi sono stati commissionati da società di telefonia che dopo aver ricevuto conferma della dannosità di tali tecnologie hanno provveduto ad insabbiare i risultati di queste ricerche. Scopri come guardando questo video.

Quella del 5G è la più pericolosa di tutte non solo perchè è più potente delle precedenti ma anche perchè è relativamente nuova. Di conseguenza il mondo scientifico deve ancora attuare degli studi approfonditi per misurare l’ impatto delle radiazioni sulla salute.

Tuttavia lo storico relativo il 3G ed il 4G è abbondante. Dagli studi emerge che questa tecnologia aumenta la probabilità di contrarre tumori. Inoltre l’ esposizione a queste radiazione compromette la capacità riproduttiva degli individui e provoca anche gravi alterazioni a livello neurologico. Di conseguenza il soggetto presenta squilibri ormonali nonchè problemi cognitivi che incidono negativamente sulla capacità di apprendimento.


5G e allarme mondiale degli scienziati dei vari istituti di ricerca

Il 5G è fonte di allarme mondiale per gli scienziati perchè a conferma della dannosità di queste tecnologie non ci sono solamente gli studi. Infatti anche nei tribunali italiani ed internazionali ci sono state sentenze che dimostrano il nesso causa effetto delle radiazioni.

In Italia e nel mondo svariate associazioni scientifiche o comunità di cittadini hanno alzato la propria voce per frenare questa tecnologia poco sostenibile.

In generale la cosa che spaventa di più è che ancora non si conoscono nello specifico i danni del 5G. Pertanto la comunità scientifica chiede una sospensione provvisoria di questo progetto per permettere di studiare l’ argomento meglio prima di attuarlo.

Circa 170 tra medici, scienziati e organizzazioni ambientaliste hanno redatto un appello che puoi sottoscrivere pure tu a questo link.

Inoltre anche comitati di cittadini e sindaci di tutto il mondo si stanno opponendo all’ introduzione forzata di questa tecnologia in tutte quelle città che vogliono spontaneamente rifiutare tale tecnologia.

Anche in Italia il 5G sperimentale dispiace a molte persone. Infatti svariati comitati chiedono la sospensione di tale sperimentazione fino a quando non si comprenderanno meglio i danni provocati da questa tecnologia.

Tuttavia uno degli istituti più autorevoli al mondo è il Ramazzini di Bologna. Questo istituto è il titolare dello studio più completo fatto sino ad oggi. In questo studio viene dimostrato in che modo le radiazioni provocate dalle antenne dei telefoni cellullare influisce sullo sviluppo di timori maligni a carico del cervello e del cuore. Dalle ricerche condotte emerge anche l’ aumento degli infarti tra gli animali.


Conclusione

L’ arrivo del 5G desta un grande allarme mondiale tra gli scienziati e tra le associazioni ambientaliste. Infatti la volontà di introdurre il 5G risulta decisamente impulsiva perchè il rischio di gravi danni sulla salute è molto alto.

Pertanto si richiede uno stop provvisorio per dare alla comunità scientifica il tempo materiale per studiare meglio l’ impatto del 5G sulla salute dell’ uomo, degli animali e dell’ ambiente.


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata