Se stai cercando delle alternative a Mailchimp io sicuramente posso aiutarti! Infatti Mailchimp è solamente uno dei diversi servizi per fare email marketing.

D’ altra parte creare una lista di mail per inviare ai tuoi contatti la tua newsletter è uno delle strategie più potenti in assoluto. Le aziende questo lo sanno pertanto molti brand hanno creato strumenti propri per dare la possibilità ai titolari di siti web di fare le proprie campagne via mail.

Ovviamente non tutti questi strumenti di web marketing offrono lo stesso rapporto qualità prezzo. Tuttavia oltre a Mailchimp ci sono piattaforme degne di nota in grado di offrire prestazioni più o meno simili.

Detto questo direi di non dilungarci troppo con le presentazioni e di passare subito al dunque.

Vediamo quindi quali sono queste soluzioni.


Alternative a Mailchimp. Vediamole insieme!

Se cerchi delle alternative a Mailchimp oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti Mailchimp non è l’ unico software per fare email marketing.

D’ altra parte ci sono diverse piattaforme degne di nota ed in questo articolo illustrerò una ad una le varie opzioni.

Detto questo direi di procedere con la prima alternativa.


GetResponce (scelta consigliata)

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Una delle alternative a Mailchimp più gettonata in assoluto è sicuramente GetResponce.

Si tratta di una piattaforma che francamente ha ben poco da invidiare a Mailchimp. Infatti l’ unica pecca di GetResponce è che non esiste un piano gratuito. Per quanto riguarda tutto il resto GetResponce è migliore di Mailchimp sotto ogni punti di vista.

Oltre ad essere in lingua italiana, GetResponce offre un’ assistenza al cliente estremamente efficiente. In ogni momento puoi prendere contatto con un operatore per ricevere aiuto in chat. In pochi secondi il team di GetResponce ti risponde in tempo reale 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Tuttavia questi sono solamente alcuni degli innumerevoli pregi di questa piattaforma. Infatti se GetResponce conta oltre 350.000 clienti tra cui marketer prestigiosi un motivo ci sarà.

Grazie a questa piattaforma puoi creare con estrema facilità campagne di newsletter o autoresponder. Non esistono limiti di mail da inviare o liste da creare. Tra le varie funzionalità disponibili puoi anche creare Landing Page e Pop-Up per catturare mail. Inoltre puoi creare workflow personalizzati, webinar e molto altro ancora.

Non è possibile usufruire di questo strumento gratuitamente. Tuttavia se confrontiamo GetResponce con altri strumenti ci accorgiamo che tra le varie opzioni a pagamenti è sicuramente quella più conveniente. Infatti il suo rapporto qualità prezzo non ha eguali!

I prezzi partono dai 12€ al mese ma pagando in anticipo più mensilità puoi ottenere uno sconto del 30%.

Puoi anche richiedere una prova gratuita di 30 giorni inoltrando la tua richiesta a questo link.


MoonMail

Tra le migliori alternative a Mailchimp troviamo anche MoonMail.

Si tratta di una piattaforma che prevede un piano completamente gratuito e un piano a pagamento. Se non hai grosse pretese questo strumento a differenza di GetResponce ti permette di fare email marketing in maniera completamente gratuita.

Tuttavia il piano base è estremamente limitato e francamente non penso ti convenga abbandonare Mailchimp per passare a MoonMail. Infatti MailChimp a mio avviso è migliore di MoonMail.

Se invece cerchi una soluzione a pagamento il piano premium di Moonmail parte da 23.99$ al mese. Questo piano è più limitato del piano base che GetResponce ti offre a 12€.

Tuttavia data la gratuità del piano base di MoonMail se cerchi uno strumento gratuito potresti provarlo. Intanto è gratis. Mal che vada ritorni a MailChimp o attivi il piano base di GetResponce.

Se vuoi provare gratuitamente MoonMail il link da seguire è questo qui


Aweber

Una delle alternative a MailChimp più popolari si chiama Aweber.

Sicuramente questo strumento è molto completo ed è in grado di fornire ottime prestazioni.

Non esiste un piano base completamente gratuito.

Infatti il piano più economico parte da 19$ al mese e ti permette di inviare mail illimtate ad una lista di massimo 500 persone. Un pò poco se confrontato col piano da 12€ di Getresponce che ti permette di inviare mail illimitate ad una lista fino a 1000 persone.

Pertanto Aweber non è la scelta più economica ma di sicuro è un servizio di ottima qualità.

I primi 30 giorni di prova sono gratuiti quindi puoi testarlo liberamente inoltrando la tua richiesta a questo link.


ConvertKit

Tra le alternative a Mailchimp più popolari troviamo anche ConvertKit.

Si tratta di una piattaforma che offre ottime prestazioni e numerose funzionalità.

Non esiste un piano completamente gratuito. Infatti il piano base parte dai 29$ al mese e ti permette di gestire fino a 1000 iscritti. Pagando un anno in anticipo è possibile anche ottenere uno sconto.

E’ anche possibile testare gratuitamente le potenzialità di questa piattaforma provandola gratuitamente per 14 giorni. Per attivare la prova gratuita il link da seguire è il seguente.


E-Goi

Una delle alternative a Mailchimp più gettonate è sicuramente E-Goi.

Questa piattaforma è molto più di uno strumento per fare email marketing. Infatti grazie a E-Goi puoi automatizzare tanti processi di marketing. Per esempio la piattaforma offre funzionalità per fare campagne tramite SMS o tramite Whatsapp.

Il sistema ti offre tutti quegli strumenti necessari per monitorare le statistiche, catturare i contatti, fare A/B Test e molto altro ancora.

Il prezzi partono dai 22.50€ al mese ma in proporzione ad altri servizi questa piattaforma ti offre molte funzionalità in più. Inoltre esiste anche un piano personalizzato che ti permette di scegliere quali funzionalità utilizzare e pagare solamente il loro effettivo utilizzo.

Il difetto di questa piattaforma è piuttosto la macchinosità di certe procedura. Tuttavia ciò è inevitabile dato che questo strumento è davvero ricco di funzionalità sconosciute alla concorrenza.

Considerato la grande quantità di opzioni ed il rapporto qualità prezzo direi che E-Goi merita molta attenzione.

Non è possibile provare gratuitamente il servizio. Tuttavia puoi pagare il primo mese e se non dovessi trovarti bene puoi richiedere un rimborso completo entro 30 giorni. Ti basta registrati a questo link.


Conclusione

Finalmente pure tu conosci le alternative a Mailchimp!

Come puoi notare ci sono diverse soluzioni valide che puoi provare gratuitamente. Grazie a questi strumenti potrai creare la tua lista mail da coltivare in maniera completamente automatizzata. Attraverso l’ email marketing potrai aumentare le visite al tuo sito utilizzando anche questa sorgente di traffico.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche sentiti libero di utilizzare l’ rea commenti che trovi a questi articolo.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.