Amazon Business è gratuito o a pagamento?

E’ proprio questo il quesito che molte aziende si pongono. Dopo diversi anni dall’ introduzione del Market Place B2B di Amazon molti ancora non conoscono questo meccanismo. Pertanto direi che è arrivato il momento di fare chiarezza una volta per tutte.

Praticamente la gestione aziendale comporta vari oneri. Oltre alle questioni puramente finanziarie sussistono oneri di tipo puramente burocratico. E’ risaputo che la legislazione italiana anzichè agevolare le imprese le rallenta. Fortunatamente Amazon ha pensato anche a questo.

Da diversi anni è attivo anche in Italia il servizio Amazon Business. Si tratta di una piattaforma e-commerce parallela al classico e-commerce che milioni di privati conoscono bene. Da diversi anni è possibile creare un account aziendale sul popolare sito del colosso statunitense.

La dashboard riservata alle aziende è molto intuitiva e comprende svariate funzionalità utili ad agevolare le aziende nei processi di vendita e acquisto.

I vantaggi offerto da Amazon Business sono molteplici. Alcuni di questo influiscono positivamente sull’ ottimizzazione delle spese. Pertanto questo servizio si ripercuote anche sulle voci di bilancio aziendale. Nel corso di questo articolo ti spiegherò il perchè di tutto ciò.

Quello che invece mi preme dirti sin da subito è che questo servizio è gratuito. Non si tratta di una opinione personale bensì un dato di fatto certificato da Amazon in persona. Puoi trovare conferma visitando questo link.

Detto questo direi di smetterla con le presentazioni e di passare subito al sodo. Non mi resta che augurarti buona lettura!


Amazon Business è gratuito o
a pagamento?

Per comprendere se Amazon Business è gratuito o a pagamento ci sono alcune importanti premesse da fare.

Praticamente questo servizio favorisce le transazioni commerciale tra le aziende. Se hai letto il mio articolo in cui spiego come funziona Amazon Business dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente usufruire di questo servizio è utile sia per chi vende sia per chi compra.

I benefici che si possono ottenere iscrivendosi ad Amazon Business sono diversi. Uno dei più popolari è sicuramente la gestione automatizzata delle fatture. Poichè le transazioni effettuate su questo Marketing Place riguardano solamente le aziende i prezzi sono senza IVA.

Inoltre la possibilità di consultare molteplici soluzioni di acquisto permette di individuare l’ offerta più conveniente. Così facendo è possibile ottenere il massimo spendendo il minimo.

Questo è sicuramente un ottimo modo per ottimizzare le spese!

Tuttavia Amazon Business conviene soprattutto per chi vende. Infatti se hai un’ azienda e vuoi vendere ad altre aziende certamente ci sono buoni motivi per scegliere questo servizio. Puoi trovare un elenco completo a questo link.

Per quanto riguarda i costi del servizio di questo ne ho parlato anche il mio articolo in cui spiego se è gratis o si paga. Ribadisco ancora una volta che la creazione di un’ account è completamente gratuita. Inoltre le aziende interessate al servizio solamente per compiere acquisti possono beneficiare di questo market place in modo assolutamente gratuito.

Piuttosto quando si parla di costi da sostenere ci sono alcune precisazioni da dire solamente per chi vende.

Vediamo subito tutti i dettagli.


Costi per acquirenti

Il servizio Amazon Business è gratuito per chi compra. Infatti registrarsi su questo servizio non comporta nessun costo. Inoltre nessun costo viene addebitato anche durante le varie fasi successivo.

Praticamente grazie ad Amazon Business è possibile usufruire di un’ interfaccia pratica ed entrare in contatto con numerose offerte.

Grazie al sistema della gestione delle fatture è possibile disporre di fatture precompilate senza IVA.

Inoltre se possiedi un account Amazon Prime col tuo profilo personale potrai trasferire i benefici anche sul tuo account aziendale. Cosi facendo è possibile beneficiare di una spedizione rapida e gratuita su innumerevoli prodotti.

Altrettanto significativa è l’ opzione di condivisione account. Praticamente il titolare principale dell’ account può concedere vari permessi ai propri collaboratori. Così facendo è possibile delegare le varie operazioni senza rinunciare alla sicurezza.

Per beneficiare del servizio Amazon Business non è richiesto nessun costo.


Costi per venditori

Oltre agli acquirenti Amazon Business è gratuito anche per i venditori. Infatti se vuoi vendere i tuoi prodotti ad altre aziende puoi creare ed utilizzare il tuo account in modo completamente gratuito.

Come detto pocanzi questo servizio conferisce numerosi benefici. Particolarmente significativi sono i vantaggi per i venditori. Infatti vendere attraverso Amazon conferisce un’ ottima visibilità. Di conseguenza è possibile risparmiare tanti soldi in spese pubblicitarie o quant’ altro.

Praticamente vendere su Amazon è un modello di business intelligente. Infatti l’ unico costo da sostenere sono delle trattenute che Amazon opera sulle tue vendite. Generalmente queste commissioni partono dal 12% e arrivano a toccare il 20%. Pertanto i costi da sostenere ti sono addebitati solamente nel momento in cui vendi un prodotto.

Inoltre delegando la logistica ad Amazon potrai risparmiare soldi ed energie che altrimenti dovresti impiegare per il personale e per la metratura del tuo magazzino.

Grandissimi vantaggi riguardano anche la spedizione dei prodotti. Infatti oltre ad ottimizzare i costi di spedizione potrai anche spedire tramite Amazon prodotti in tempi veloci ai tuoi clienti.


Amazon Business è gratuito o
a pagamento? – Conclusione

Il servizio Amazon Business è gratuito per davvero! Infatti creare un account non comporta nessun costo. Questo vale sia per chi compra sia per chi vende.

Piuttosto i costi da sostenere riguardano il venditore. Infatti quest’ ultimo dovrà pagare delle commissioni solamente a vendita avvenuta. Personalmente reputo intelligente pagare solamente quando si verifica un introito.

Ovviamente il modo migliore per comprendere la validità del servizio consiste nel provarlo personalmente. Per far questo è sufficiente visionare la pagina dell’ offerta compilando coi tuoi dati le varie voci richieste. Si tratta di una procedura semplice e veloce che puoi approfondire seguendo questo link.

Ora non mi resta che fare i miei più sinceri auguri a te e alla tua azienda.


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata