Se sei curioso di approfondire la possibilità di utilizzare Amazon Business senza partita IVA un motivo ci sarà.

Forse sei un cliente abituale di Amazon. Da diversi anni acquisti regolarmente sul più grande sito e-commerce al mondo. Sei molto soddisfatto perchè comprare su Amazon è un ottima opportunità per risparmiare. Siccome hai un’ attività commerciale vorresti elargire i vantaggi Amazon anche per la tua attività.

Caratterialmente sei una persona molto semplice e informale. Infatti odi le cose complicate e vorresti usufruire dei vantaggi di Amazon Business senza dover rispettare regole che personalmente consideri assurde.

Se è così oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo andiamo ad approfondire la possibilità di usufruire del servizio Amazon Business senza per forza utilizzare la partita IVA. Così facendo potrai schiarirti le idee e comprendere se effettivamente è possibile beneficiare di questo servizio o meno.

Non mi resta che augurarti buona lettura!


Amazon Business senza partita IVA

Se vuoi davvero usufruire del servizio Amazon Business senza partita IVA ci sono diverse cose che mi preme sottolineare.

Praticamente Amazon Business è un mercato virtuale parallelo a quello che tradizionalmente viene riservato ai privati. L’ unica differenza è che Amazon business è riservato solamente alle aziende.

Se hai un’ azienda regolarmente registrata dovrai per forza avere una partita IVA. Pertanto non ci sono motivi razionali per astenerti dal comunicare questo importante dato.

Sicuramente il servizio Amazon Business comporta diversi vantaggi. Non starò qui ad elencarli tutti. D’ altra parte puoi visionare l’ elenco completo degli innumerevoli vantaggi a questo link.

Quello che invece mi preme dirti è che il servizio Amazon per le aziende presenta delle dinamiche diverse dal Market Place riservato ai privati. Approfondiamo quindi questo aspetto.


Market Place B2B

Usufruire del servizio Amazon Business senza partita IVA è una cosa alquanto azzardata. Infatti lo staff di Amazon verifica la tua richiesta riservandosi la facoltà di approvarla o meno.

E’ comprensibile che tu voglia usufruire di questo servizio con grande desiderio. D’ altra parte Amazon Business conviene sia a chi vende che a chi compra.

Per esempio i prezzi dei prodotti sono senza IVA. Inoltre per gli acquirenti il servizio è gratuito al 100%.

Sicuramente puoi provare a registrarti su Amazon senza possedere partita IVA. D’ altra parte in fase di registrazione il colosso statunitense richiede anche il codice Fiscale Aziendale. Una volta inoltrata la tua richiesta potrai attendere almeno 24 ore prima di un riscontro positivo o negativo.

Ti ricordo che i requisiti necessari per la registrazioni li trovi a questo link.


Market Place Tradizionale

Mentre l’ utilizzo di Amazon Business senza partita IVA comporta delle limitazioni riguardo al Market Place tradizionale c’è un margine d’ azione sicuramente più ampio.

Infatti per Amazon non è indispensabile ricevere la tua partita IVA. D’ altra parte si tratta di un’ informazione che solamente chi vende di professione deve fornire.

Certamente vendere a livelli professionali comporta diversi requisiti. Oltre a certi livelli di fatturato è necessario prendere in considerazione soprattutto il tempo che effettivamente dedichi alla tua attività.

Come forse già sai ci sono diversi regimi per vendere su Amazon di professione. Sicuramente uno dei più gettonati è quello forfettario. Infatti questo regime presenta svariati vantaggi ed è utile in particolare per attività giovani. Tuttavia quello che ti raccomando è consultare sempre il tuo commercialista.


Amazon Business senza partita IVA
– Conclusione

Se pensi davvero di utilizzare il servizio Amazon Business senza partita IVA finalmente ora sai come stanno le cose.

Durante la fase di registrazione puoi provare ad inoltrare la tua richiesta utilizzando il tuo codice fiscale. Una volta inoltrata la richiesta Amazon impiega 24 ore prima di approvare il tuo account. A volte impiega anche meno mentre talvolta impiega anche dalle 48 alle 72 ore.

Una volta passato tale termine ricevere notifica tramite mail sull’ esito della tua richiesta. In teoria Amazon Business è riservato alle transazioni commerciali tra aziende.

Solitamente le aziende in quanto tali dispongono di regolare partita IVA. Pertanto se hai un’ azienda che risiede in Italia non dovresti avere problemi.

Se invece vuoi vendere su Amazon attraverso il Market Place tradizionale sicuramente esiste un margine di libertà maggiore.

Inoltre grazie ad alcune opzioni offerte dal fisco italiano puoi avvalerti di diversi regimi di tassazione tra cui alcuni molto convenienti. In questo caso però ti raccomando di consultare il tuo commercialista.

Ovviamente è Amazon stesso a fornirti preziose informazioni sulla procedura da seguire per vendere o comprare su Amazon Business. Puoi trovare la risposta alle domande più frequenti visitando questo link.

Non mi resta che augurarti buon Amazon!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata