Alcune persone pensano che Amway è un sistema piramidale che in quanto tale è illegale. Al riguardo ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare.

Praticamente non mi sorprende che tu stia ponendo tale quesito. D’ altra parte Amway è un’ azienda di Network Marketing. Quando si parla di vendita diretta il rischio d’ incappare in qualche sistema poco trasparente è un pericolo reale. Ovviamente solamente una piccola parte delle aziende è artefiche di un sistema piramidale. Tuttavia la possibilità esiste davvero e la storia insegna tutto ciò.

Al riguardo gli esempi che possiamo fare sono molteplici. Senza ombra di dubbio il più noto è quello che ha coinvolto Herbalife nel 2017. In quell’ occasione la FTC ha inflitto all’ azienda una multa di 200 milioni di dollari. Con tale importo il colosso americano ha dovuto risarcire oltre 350.000 distributori che hanno collaborato con l’ azienda tra il 2009 ed il 2015.

Oppure pensiamo allo scandalo che ha coinvolto Organo Gold nel 2014. In quell’ occasione l’ AGCM ha condannato l’ azienda canadese ad una multa di 250.000€. E’ proprio questa la punizione inflitta ad Organo Gold per il suo modello di business decisamente piramidale.

Oppure pensiamo alla controversia che ha coivolto Amway nel 2007. Come vedremo a breve per risolvere tale controversia l’ azienda ha dovuto sborsare ben 56 milioni di dollari.

Pertanto capisci che quando si parla di Network Marketing i rischi esistono davvero. Nel corso di questo articolo ti aiuterò a comprendere se Amway è davvero un’ azienda affidabile.


Amway è un Sistema Piramidale?

banner newsletter wordpress

Se pensi che Amway è un sistema piramidale ci sono alcune cose importanti che vorrei condividere assieme a te.

Come detto pocanzi quando si parla di Network Marketing il rischio di aderire a qualche sistema poco trasparente è un pericolo reale. Tuttavia si tratta di casi decisamente marginali. Tali anomalie fortunatamente sono contrastate dai vari organi governativi che si occupano della vigilanza.

Alcune persone associano il network Marketing ai sistemi piramidali. In realtà non è sempre così. D’ altra parte di per sè il Network Marketing è una cosa legale ed etica. Invece i sistemi piramidali sono poco etici e sono anche illegali.

Nel corso di questo articolo non solo ti spiegherò se Amway ha un modello di business legale ma ti spiegherò innanziatutto cosa distingue un sistema piramidale da un network Marketing legale.

Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


1 – Differenze tra MLM e Sistemi Piramidali

Per comprare se Amway è un sistema piramidale è opportuno fare una distinzione tra un normale MLM e un modello di business piramidale.

Come detto pocanzi il MLM è assolutamente legale. Esso si basa sul principio secondo cui è meglio guadagnare l’ 1% su 100 persone che guadagnare il 100% su una persona. Tale modello di business può determinare guadagni importanti anche perchè le persone possono diventare 100, 1.000, 10.000 o anche di più. Nel Multilevel Marketing puoi guadagnare non solo sulle vendite dirette bensì anche su quelle generate dai tuoi collaboratori.

I sistemi piramidali invece sono illegali. In questi casi l’ opportunità di business è solamente una scusa per attirare nuovi collaboratori nella rete. L’ azienda anzichè guadagnare sulle vendite dei propri collaboratori guadagna sul loro ingresso.

Ciò avviene perchè gli aderenti vengono incitati ad acquistare costosissimi Kit contenenti numerosi prodotti da rivendere. Ciò espone i distributori al rischio di danni finanziari. Infatti se il collaboratore riesce a rivendere i prodotti potrà assicurarsi un ritorno sull’ investimento. In caso contrario si ritroverà con numerosi prodotti invenduti. Al costui non resterà che autoconsumare, svendere, regalare o addirittura buttare tali prodotti.

Questo sistema è assolutamente illegale. Infatti la normativa stabilisce che l’ azienda deve guadagnare sulle vendite dei propri collaboratori e non sui loro consumi.


2 – Presentazioni Fuorivianti

Per comprendere se Amway è un sistema piramidale è doveroso parlare anche delle presentazioni fuorvianti.

Come detto pocanzi i sistemi illegali basano il loro fatturato sugli ordini dei collaboratori e non sulle vendite prodotte da costoro. Nei sistemi piramidali il nuovo collaboratore viene incitato ad acquistare un gran numero di prodotti da rivendere.

Ovviamente non è facile far si che una persona possa sostenere investimenti importanti. Tuttavia attraverso alcune strategie di marketing è possibile indurre le persone a fare questo passo pericoloso.

Per far ciò si invitano gli aspiranti collaboratori a delle presentazioni aziendali. Tali presentazioni vengono condite con una grande foga. L’ entusiasmo che si respira durante i meeting trasmette alle persone l’ idea che aderendo al business è davvero possibile migliorare la propria vita finanziaria.

Pertanto molti vengono spinti a credere che acquistare tanti prodotti rappresenta un ottimo affare. Ciò succede perchè si crede che vendere i prodotti sia facile. Osservando attorno a se numerose persone felici ci si convince che acquistare un gran numero di prodotti rappresenta un ottimo investimento.

Quando ciò avviene la posizione aziendale viene aggravata notevolmente. Infatti nei sistemi piramidali è cosa comune illudere le persone su facili guadagni. Una volta acquistati i prodotti il danno è fatto. Infatti solamente in un secondo momento ci si accorge di quanto improbabile sia vendere tali prodotti.


3 – Controversie Legali

Quando si dibatte sul fatto che Amway è una sistema piramidale è doveroso parlare delle svariate controversie legali che hanno coinvolto l’ azienda. Infatti nel corso della sua lunga storia il colosso americano più volte è finito sotto accusa.

Infatti come riportato su Wikipedia nel 1975 l’ azienda venne indagata dalla FTC per sospette vendite piramidali. Nel 1979 tali indagini si conclusero con un nulla di fatto. Infatti si riscontrò che il modello di business aziendale non è piramidale. Tuttavia l’ azienda venne condannata per le sue presentazioni fuorvianti che dipingono un opportunità di guadagno surreale.

Amway venne quindi obbligata ad informare le persone circa i reali guadagni che è possibile percepire svolgendo l’ attività d’ incaricato alle vendite. In media nel 50% dei casi i guadagni sono totalmente inesistenti. Inoltre il restante 50% guadagna una media di 100$ al mese.

Nel 1986 l’ azienda violò tali disposizioni e venne condannata ad una multa di 100.000$.

Infine nel 2007 numerosi distributori organizzarono una class action per chiedere un risarcimento per i danni subiti. Amway pur di non subire un processo scelse di risolvere la controversia in modo bonario. Per ciò versò ben 56 milioni di dollari in favore dei querelanti nonchè dei loro legali.


Amway è un Sistema Piramidale
– Conclusione

banner newsletter wordpress

Se ti stavi chiedendo se Amway è un sistema piramidale finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente aderire ad Amway non comporta nessun rischio finanziario. Infatti è possibile intraprendere l’ attività con un investimento veramente modesto. In genere anche con 100€ è possibile registrarsi come distributori. Tale importo è talmente esiguo da non esporre la persona ad un rischio finanziario.

Tuttavia le irregolarità del modello di business Amway sono legate alle presentazioni cariche di entusiasmo. Questa foga spinge molte persone a credere che diventando distributori Amway è davvero possibile migliorare la propria vita finanziaria. In realtà riuscire ad emergere in tale attività è decisamente improbabile. Pertanto Amway è un sogno che in quanto tale rimarrà tale.

Tuttavia sono convinto che con la giusta strategia sia possibile ottenere buoni risultati con qualsiasi Network. Non starò qui a spiegarti come procedere. Di questo ne parlo già nel mio articolo in cui spiego come fare Network Marketing Online.

Ora non mi resta che augurarti buon business!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.