Alcune persone pensano che Amway è una truffa mentre secondo altri Amway è legale. Tra i due contendenti chi ha ragione? Nel corso di questo articolo scopriremo la verità.

Francamente non mi sorprendono le tue perplessità. D’ altra parte Amway è un’ azienda di Network Marketing. Quando si parla di vendita diretta il rischio di aderire ad un sistema poco trasparente è un rischio reale. D’ altra parte più volte nel corso della storia i vari organi sono intervenuti sanzionando pesantemente svariate aziende artefici di pratiche commerciali poco trasparenti.

Pensiamo per esempio alla multa inflitta ad Herbalife nel 2017. In quell’ occasione la FTC sanzionò il colosso statunitense con una multa di ben 200.000 milioni di dollari. Oppure pensiamo alla sanzione che l’ AGCM ha inflitto ad Organo Gold nel 2014. In quell’ occasione l’ ente italiano sanzionò l’ azienda canadese con una multa di 250.000€.

Oppure pensiamo alla stessa Amway che nel 2007 sborsò ben 56 milioni di dollari. Come sottolineato su Wikipedia in quell’ occasione l’ azienda scelse di risolvere in modo bonario una disputa intrapresa da numerosi distributori. Costoro organizzarono una class action chiedendo all’ azienda un risarcimento per l’ inganno subito. Amway pur di evitare il processo scelse di risolvere in modo bonario tale controversia. Per far ciò pagò spontaneamente 56 milioni di dollari per risarcire numerosi ex distributori nonchè i loro legali per i torti subiti.

Pertanto capisci che quando parliamo di Network Marketing la prudenza non è mai troppa. Nel corso di questo articolo conosceremo l’ azienda più da vicino. Prima però voglio augurarti buona lettura!


Amway è una Truffa?

banner newsletter wordpress

Se pensi che Amway è una truffa ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare.

Io non sò perchè tu voglia saperne di più. Forse un tuo amico ti ha parlato di un opportunità irripetibile per migliorare la tua vita finanziaria. Oppure sei stufo di fare il dipendente e francamente pensi di meritare molto di più. Così sei deciso ad intraprendere la tua prima avventura imprenditoriale.

Siccome sei molto cauto e non vuoi esporti a rischi stai cercando soluzioni con bassi investimenti. Poichè moltissime persone scelgono di fare Network Marketing stai pensando di iniziare la tua nuova avventura nel mondo della vendita diretta.

Quindi ora eccoti qui pronto ad approfondire l’ opportunità Amway. Certamente tale opportunità tra le varie opzioni disponibili è una delle più gettonate. Infatti Amway è una da molto tempo tra le primissime posizioni della classifica mondiale delle aziende di vendita diretta. Essa gode di una grande popolarità soprattutto a livello internazionale. Tuttavia anche in Italia possiamo certamente affermare che la sua diffusione è discreta.

Vediamo quindi se conviene aderire a questa opportunità.


1 – Meeting Focosi

Alcune persone pensano che Amway è una truffa perchè i suoi meeting sono estremamente focosi.

Praticamente l’ azienda per pubblicizzarsi utilizza svariati canali. Senza ombra di dubbio il più importante sono le presentazioni aziendali fatte in svariate location in tutta Italia.

Molte persone hanno presenziato a tali eventi. Le reazioni dei partecipanti sono alquanto variabili. Praticamente i distributori durante i meeting aziendali trasmettono tantissimo entusiasmo. La foga è talmente grande da essere paragonabile a quella degli Ebrei che guidati da Mosè giunsero finalmente alla Terra Promessa.

Alcuni partecipanti si fanno influenzare da questa foga aderendo al business. D’ altra parte questa foga lascia intendere che l’ opportunità Amway è davvero l’ occasione ideale per trasformare i propri sogni in realtà.

Altre persone invece destano perplessità. Infatti anzichè credere che Amway possa davvero migliorare la vita delle persone alcuni pensano che ci sia qualche inganno.

Nel mio articolo in cui spiego se Amway è una setta offro delle risposte a tutti coloro che si pongono questo quesito. Praticamente molte persone turbate da questi eventi si chiedono se Amway sia una specie di setta di persone che hanno subito il lavaggio del cervello. Non starò qui a dibattere su questo punto. Di questo ne parlo già nel mio articolo.


2 – Guadagni Fuorvianti

Alcuni pensano che Amway è una truffa perchè i suoi guadagni sono fuorivianti.

Come detto pocanzi durante le presentazioni aziendali vi è una grandissima foga. Alcuni pensano che Amway non è un’ azienda di Network Marketing bensì una setta di fanatici. Come ribadito più volte Amway non è una setta bensì un’ azienda. In quanto tale l’ azienda ha come scopo quello di fatturare. Per raggiungere tale fine Amway utilizza svariate strategie.

Sicuramente i prodotti sono di qualità e hanno un buon rapporto qualità prezzo. Inoltre anche il piano compensi è competitivo. Tuttavia per incentivare le persone a diventare protagonisti Amway la strategia più efficace sono le presentazioni aziendali.

Come detto pocanzi esse sono condite con tanta foga. Questo entusiamo certamente è molto contagioso. Infatti molti vengono convinti che con Amway è davvero possibile cambiare la propria vita. In realtà nella stragrande maggioranza dei casi Amway è solo un sogno che in quanto tale rimarrà senza mai concretizzarsi in realtà.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego quanto si guadagna con Herbalife dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente il 90% dei distributori non guadagna assolutamente nulla. Inoltre il 90% del restante 10% guadagna in media 100€ al mese. Quasi nessuno guadagna più di 400€.

La stessa criticità riguarda tutte le altre aziende di Network Marketing. Tra queste certamente troviamo anche Amway. Pertanto durante i meeting aziendali di Amway c’è molta foga. Tuttavia quasi tutti i distributori entusiasti hanno le tasche completamente vuote.


3 – Controversie Legali

Alcune persone pensano che Amway è una truffa perchè l’ azienda nel corso della sua lunga storia ha affrontato svariate controversie legali.

Per esempio nel 1975 la FTC indagò l’ azienda per sospette vendite piramidali. Queste indagini si concluserò nel 1979 con un nulla di fatto. Tuttavia la FTC condannò l’ azienda non per vendite piramidali bensì per aver pubblicizzato la propria opportunità parlando di guadagni irrealistici.

Amway venne quindi costretta ad informare i potenziali distributori sui guadagni reali che si possono percepire svolgendo tale attività. Questi guadagni nel 50% dei casi sono totalmente inesistenti. Nel restante 50% dei casi la media percepita ammonta solamente a 100$ mensili.

Nel 1986 l’ azienda violò tale vincolo e venne sanzionata con una multa di ben 100.000$.

Nel 2007 venne anche organizzata una class action a cui aderirono numerosi ex distributori. Amway anzichè sottoporsi a giudizio scelse di risolvere la controversia in maniera bonaria. Per far ciò il colosso americano sborsò 56 milioni di Euro in favore dei querelanti nonchè dei loro avvocati.


Amway è una Truffa – Conclusione

banner newsletter wordpress

Se ti stavi chiedendo se Amway è una truffa finalmente ora sai come stanno le cose.

Praticamente per intraprendere l’ attività non ci sono costi importanti da sostenere. In genere per diventare distributore Amway è sufficiente sostenere una spesa di circa 100€. Tale importo è talmente modesto da non esporre il distributore a rischi finanziari.

Piuttosto l’ altro aspetto importante riguarda la presentazione della propria opportunità. Essa deve essere condita con entusiasmo a patto che tale foga rispecchi in modo realistico i guadagni reali che è possibile percepire svolgendo tale attività.

Come hai potuto notare quasi nessuno ottiene dei concreti benefici economici. Tuttavia sono convinto che con la giusta strategia è possibile ottenere buoni risultati.

Nel mio articolo in cui spiego come fare Network Marketing Online elenco alcuni passaggi importanti. In poche parole sono convinto che lo strumento più potente per ottenere ottimi risultati è quello di aprire un blog e farlo crescere costantemente.

Praticamente il successo non è altro che aprire un blog e portarlo da 100 a 1000 nonchè a 10.000 e 100.000 visite al mese. In realtà si può superare anche 1.000.000 di visite. Nel mio articolo intitolato come diventare un blogger di successo spiego come fare.

Ora non mi resta che augurarti buon business!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

    2 replies to "Amway è una Truffa o è Legale? Scoprilo Subito!"

    • Nella

      Ma cosa vuol dire non guadagna niente. Io sono stata commerciante tutta la vita e dopo aver investito fior di capitali per aprire aziende, le licenze sono state liberalizzate per cui costo di vendita 0, durante l attività era meglio se non si faceva il conto paga oraria perché fra spese e tasse il guadagno era ridicolo, parlo di guadagno orario non complessivo poiché quello c era… non c era il tempo di spendere.. ok.. io sono distributore Amway e il mio guadagno è 15 euro l ora. Chi da 15 euro l ora netti? L ora perché ci dedico poco tempo per cui non posso dire 100 euro o 500 mese.. dipende dal numero di ore che vi dedico. Di certo ho visto crescere persone che dedicandovi un po più di tempo di me ora sono liberi dal loro lavoro primario.. nella vita si chiede a chi ha avuto successo in un attività non a chi è fallito
      Nella Giordani

      • Luca

        Mediamente una persona che fa Network Marketing guadagna 100€ all’anno. Guadagnare anche solo 100 miseri Euro al mese è un privilegio che solamente 1 networker su 10 ha. Queste statistiche pietose riguardano qualsiasi Network

Lascia un Commento

Your email address will not be published.