Se cerchi info su Ariix le testimonianze che puoi trovare facendo ricerche su Google certamente possono aiutarti a comprendere meglio la reale portata del progetto.

Ho motivo di credere che tu di recente hai avuto contatti con qualche persona che ti ha suggerito di entrare a far parte di Ariix. Questa persona ha pronunciato parole molto confortanti per incentivarti ad intraprendere quest’avventura. Ti avrà detto che l’azienda paga molto bene e che i prodotti sono davvero favolosi.

Siccome la tua situazione finanziaria è precaria e siccome da molto tempo hai dei sogni chiusi nel cassetto pensi di realizzarli valutando seriamente la possibilità di collaborare con l’azienda americana Ariix.

Sicuramente è utile ascoltare le opinioni di chiunque. Pertanto fai bene a sentire quanto hanno da dirti i consulenti Ariix. Tuttavia penso che sia ancor più importante ascoltare le opinioni di una persona esterna all’azienda. Nello specifico è importante anche ascoltare il parere di una persona che non ha interesse nè a parlare bene nè a parlare male di questo progetto.

Io sono un consulente di marketing strategico nonchè blogger professionista. Uno come me ha un forte interesse nel piacere a Google. Per far ciò sono tenuto a pubblicare articoli che contengono consigli di qualità volti a tutelare gli interessi dei miei lettori. Pertanto adesso ascoltami attentamente perchè ho alcune cose molto importanti da dirti.


Ariix Testimonianze

banner newsletter wordpress

Se cerchi info su Ariix sicuramente può essere utile visionare le testimonianze riportate nella pagina aziendale pubblicata su Trustpilot. Purtroppo però fino ad oggi le recensioni pubblicate sono solamente 6. Pertanto il giudizio mediocre che risulta attualmente ha poca rilevanza proprio perchè si basano solamente su 6 testimonianze. Di conseguenza anzichè analizzare le recensioni su Trustpilot in questo articolo vorrei più che altro condividere assieme a te alcune considerazioni personali.

La legge 173 del 2005 stabilisce quelli che sono i paletti che devono rispettare le aziende di vendita diretta. Nel corso della storia numerose sono le aziende che sono state sanzionate per aver violato leggi simili sia in Italia che nel resto del mondo.

Pensiamo per esempio alla sanzione che l’AGCM ha inflitto ad Organo Gold nel 2014. In quell’occasione l’azienda utilizzava tecniche volte a produrre una ubriacatura tra i consulenti o aspiranti tali. Facendo leva sulla loro autostima, sulla carica offerta dal team nonchè sulla sete di denaro l’azienda dava agli incaricati la possibilità di entrare in attività acquistando grosse quantità di prodotto. Come se non bastasse l’azienda offriva addirittura forti incentivi nel prendere questa decisione rischiosa. E’ fù così che numerose persone caddero nella trappola investendo ben 1.200€ in prodotti invendibili.

Molti si illudevano di poter guadagnare tanti soldi rivendendo i prodotti acquistati. Solamente in un secondo momento si accorgevano di aver comprato prodotti improponibili a causa del loro prezzo elevatissimo.

A seguito di questa pratica commerciale scorretta numerosi distributori subirono danni morali ed economici anche gravi. Questo scandalo è ben noto anche perchè il caso venne ripreso anche in un memorabile servizio andato in onda su Striscia la Notizia.


Conclusione

banner newsletter wordpress

Sicuramente quando parliamo di Ariix le testimonianze è utile ascoltarle per poter prendere una decisione in modo ben ponderato. A breve condividerò assieme a te anche la mia opinione personale.

Prima però mi preme sottolineare ancora una volta l’importanza di tenere sempre la guardia alta evitando di prendere decisioni rischiose. Inoltre appena hai cattivi presentimenti o quando senti puzza di bruciato siì pronto a fare un passo indietro. Nella vita spesso ci troviamo dinnanzi a situazioni dove bisogna scegliere se fare un passo in avanti oppure uno indietro. Molte volte la scelta più conveniente ed intelligente consiste proprio nel fare un passo indietro. Questo succede soprattutto quando ci si imbatte in qualche opportunità di guadagno promossa da qualche azienda di Network Marketing sia essa online o offline.

Qualche tempo fa l’apprezzabilissimo avvocato Angelo Greco ha pubblicato un video in cui spiego come non farsi fregare nel Multivel Marketing. In questo video egli evidenzia che il 95% di coloro che hanno avuto esperienze con attività di Network Marketing considerano la propria esperienza decisamente negativa. Ti ricordo inoltre che Angelo Greco oltre ad essere un eccellente avvocato è anche uno che di soldi online ne ha fatti tanti. Pertanto egli è in grado di darti consigli utili per riuscire a guadagnare bene lavorando da casa.

Lo stesso posso fare io. Infatti se oggi stai leggendo queste righe è evidente che sei tentato a valutare di guadagnare facendo un’attività di Network Marketing. Se è così significa che non sei informato su quelle che sono le numerose criticità che caratterizzano questo tipo di attività. Pertanto penso che dovresti informarti meglio perchè altrimenti rischi davvero di farti molto male.

Ci sono svariate opportunità di guadagno online. Pensare di raggiungere questo traguardo camminando lungo la strada del Network Marketing significa percorrere uno dei sentieri peggiori che una persona possa intraprendere. Penso quindi che dovresti farti una cultura in materia e comprendere quali sono le opportunità di guadagno online migliori in assoluto. Per far ciò voglio calorosamente invitarti a leggere la mia guida in cui spiego come fare soldi online partendo da zero.

Ora non mi resta che farti i miei più sinceri auguri per il tuo successo professionale!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.