Se sei un’ avvocato senza clienti ciò è normale. Infatti studiare duramente per molti anni non assicura un ritorno economico.

D’ altra parte laurearsi non è un punto di arrivo bensì un punto di partenza. Pertanto lo sforzo da fare per trovare clienti è probablimente ancor più grande degli sforzi da fare per studiare giurisprudenza.

Io non so per quale motivo non hai clienti. Molto probabilmente hai una mentalità antica. Praticamente secondo alcuni studi fino a 10 anni fà la maggiorparte dei clienti provenivano dal passaparola. Oggi le cose sono cambiate. Infatti la sorgente più potente per farsi trovare da nuovi clienti è il web. Di conseguenza se non sei attivo col web difficilmente potrai fare strada.

Ci sono diversi strumenti online utili per aumentare la propria visibilità. Molti di questi conferiscono una buona visibilità in modo totalmente gratuito.

Tuttavia esistono alcuni strumenti più efficaci degli altri. Senza ombra di dubbio lo strumento di web marketing più potente è un sito web ottimizzato sulla SEO.

Sicuramente anche una pagina Facebook è molto utile. Tuttavia con una sola pagina Facebook non è possibile andare molto lontani. Infatti l’ ideale è usare la pagina come complemento al proprio sito web.

Nel corso dei prossimi paragrafi ti spiegherò tutto quanto nei minimi dettagli.


Avvocato senza clienti. Come fare?

Se sei un avvocato senza clienti esiste una soluzione a questo problema. Infatti attraverso alcune strategie potrai ribaltare la tua situazione.

Per aumentare in modo costante il tuo giro di clienti sicuramente è necessario fare grandi sacrifici soprattutto all’ inizio. Tuttavia ti assicuro che ne vale la pena. Infatti i risultati arriveranno inesorabili.

Forse pensi che il passaparola sia uno strumento molto utile. In effetti questo strumento apporta un buon contribuito per aumentare il tuo giro di clienti.

Tuttavia il passaparola per sortire i suoi effetti deve presentare una condizione fondamentale. Praticamente per disporre di un buon passaparola devi disporre già di una buona base di clienti soddisfatti. Infatti se non hai dei clienti acquisiti che parlano bene di te non puoi pensare di contare sul passaparola.

Pertanto in questo articolo ti spiegherò come crearti un buon giro di clienti. Così facendo potrai disporre di una buona base di persone che ti porteranno un numero di persone ancora più grande.

Vediamo quindi come procedere.


1 – Crea un sito web professionale

Se sei un avvocato senza clienti sicuramente creare un sito web professionale è il primo passo da fare.

Tuttavia creare un buon sito non è un punto di arrivo bensì un punto di partenza. Infatti un sito web appena creato ti conferisce una visibilità così limitata da rasentare lo zero. Piuttosto la grande visibilità la puoi ottenere scrivendo sul tuo blog articoli di qualità con regolarità e ottimizzandoli nei motori di ricerca.

Sicuramente un sito web professionale può conferirti una buona visibilità anche a livello territoriale. Tuttavia l’ utilità di un sito web con un blog ben curato è utile soprattutto a livello nazionale.


2 – Impara come fare SEO

Un avvocato senza clienti certamente può ribaltare la situazione grazie alla SEO.

Praticamente la SEO è l’ insieme di quelle attività volte ad aumentare la visibilità di un sito nei motori di ricerca. Senza ombra di dubbio la SEO è utile soprattutto quando si svolge attività di blogging col proprio sito.

Praticamente ogni giorno ci sono persone che fanno delle ricerche su Google. Molte di queste fanno delle ricerche per conoscere alcuni aspetti relativi alla giurisprudenza.

Alcune di queste digitano termini tipo “Assegno in bianco reato, Come difendersi dalle chiamate indesiderate, Come difendersi dal pignoramento immobiliare” e molto altro ancora.

Praticamente ci sono innumerevoli termini di ricerca sulla giurisprudenza che le persone digitano ogni giorno. Ad ognuno di questi corrisponde un articolo scritto sul tuo blog. Pertanto se cominci a scrivere sul tuo blog articoli dove parli di questi argomenti attirerai sul tuo sito un numero di visitatori in continua crescita.

La crescita del traffico su Google Analytics è molto buona

Svolgendo in modo corretto questo lavoro potrai aumentare in modo esponenziale le visite al tuo sito.

Come puoi vedere da questo grafico a marzo 2019 avevo una media di 10-20 visite al giorno. Nel mese di maggio il numero di visite medio ammonta a 100-120.

Di conseguenza capisci anche solo dopo un anno è possibile raggiungere volumi di traffico importanti. Praticamente il numero di visite sul tuo blog è proporzionale al numero di clienti trovati.


3 – Crea la sezione “Consulenze

Se sei un’ avvocato senza clienti puoi monetizzare le tue competenze in diversi modi.

Come detto pocanzi l’ attività di blogging è utile soprattutto per attirare sul tuo sito visitatori a livello nazionale. Considerando questo fattore geografico sicuramente la maggior parte di questi ti permetteranno di guadagnare vendendo consulenze a distanza.

Infatti molti avvocati guadagnano cifre importanti anche solo lavorando online. D’ altra parte sai meglio di me che vendendo consulenze tramite mail o tramite conversazioni telefoniche è possibile guadagnare parecchie decine di Euro in poco tempo.

Per offrire ai visitatori del tuo sito la possibilità di acquistare le tue consulenze dovrai creare un’ apposita voce da inserire nel menu del tuo sito. Mettendo in evidenza questa importante voce chi lo vorrà potrà chiedere di acquistare il tuo servizio.


4 – Iscriviti a qualche programma

Un’ avvocato senza clienti sicuramente può trarre grande beneficio creando e coltivando seriamente un blog sulla giurisprudenza. Infatti la giurisprudenza è un’ ottima disciplina che è possibile monetizzare in diversi modi.

Per massimizzare i tuoi guadagni l’ ideale è sfruttare più metodi di monetizzazione. Come detto pocanzi un’ ottimo metodo per guadagnare è creare un’ apposita area per consentire ai visitatori del tuo blog di acquistare le tue consulenze.

Tuttavia un’ altro metodo che è opportuno associare è l’ utilizzo di banner pubblicitari. Praticamente ci sono siti che vendono prodotti o servizi propri. Questi siti sono disposti a pagarti per inserire la loro pubblicità nel tuo sito.

Ci sono diversi programmi che ti offrono questa possibilità. Sicuramente il più popolare è Google AdSense.

Tuttavia anche il programma di affiliazione Amazon è molto amato. Per esempio puoi registrarti al programma di Amazon e prelevare i banner dei prodotti a tua scelta. Nei tuoi articoli puoi inserire banner di prodotti come televisori, PC, stampanti, libri e molto altro ancora. Puoi scegliere tra milioni di prodotti.

Quando le persone leggono i tuoi articoli vedranno anche i tuoi banner affiliati. Alcuni di loro potranno cliccarci su ed essere indirizzati su Amazon ritrovandosi dinnanzi al prodotto. Se lo acquisteranno tu guadagnarai fino al 10% di provvigione in modo completamente automatizzato.


5 – Crea una pagina Facebook

Certamente un avvocato senza clienti può trarre grande beneficio creando una pagina Facebook. Infatti seppur non indispensabile la pagina può comunque risultare molto utile. L’ importante è utilizzarla in modo corretto.

Per far ciò devi sapere che creare una pagina Facebook non serve a nulla se poi non la gestisci bene.

Sicuramente la pagina Facebook è utile perchè puoi investire nelle Facebook Ads per farla crescere. Grazie alla targhettizzazione degli utenti puoi crearti un bel pubblico di fans che risiedono nei pressi del tuo ufficio. Pertanto la pagina Facebook è ottima per farti conoscere da potenziali clienti che puoi assistere dal vivo in un processo.

Sicuramente la pagina Facebook si sposa molto bene associandola al tuo blog. Ogni volta che pubblicherai un articolo potrai condividerlo nella tua fans page. Così facendo potrai generare visite instantanee nel tuo blog. Di conseguenza i tuoi potenziali clienti capiranno subito di che pasta sei fatto.


Avvocato senza clienti – Conclusione

Se sei un avvocato senza clienti sicuramente puoi trarre grande beneficio sfruttando il web.

Ovviamente dovrai fare grandi sacrifici per riuscire a ribaltare la situazione. Infatti non voglio dire che per un’ avvocato trovare clienti sia facile.

Quello che invece posso garantirti è che il metodo che ti ho menzionato è la strada migliore da percorrere. Pertanto lavorando sodo certamente potrai raccogliere i frutti del tuo duro lavoro.

Ovviamente l’ ideale è ricevere assistenza per la creazione del tuo sito web. Putroppo questo articolo non è un tutorial in cui spiegare come creare un buon sito o come fare SEO.

Tuttavia se mi contatterai sarò felice di darti alcune dritte per velocizzare il tuo processo di crescita. Pertanto per qualsiasi charimento puoi prendere contatto con visitando la mia pagina di presentazione del servizio di realizzazione siti web per avvocati.

Non mi resta che augurarti buon blogging!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.