In questo articolo voglio fare il calcolo delle provvigioni Chogan prendendo in esame alcune esperienze illustrate nel piano compensi.

Praticamente Chogan è un’ azienda italiana di Network Marketing. Tuttavia solamente a partire dal 2015 l’ azienda ha scelto di espandersi utilizzando il passaparola come strumento di marketing.

Oltre alla qualità dei suoi prodotti nonchè ai prezzi competitivi uno dei punti di forza di Chogan è il suo piano compensi ben strutturato. Come forse già sai il piano marketing Chogan comprende diverse forme di pagamento.

Sicuramente la prima è la provvigione derivante dalla vendita diretta. I prodotti venduti a prezzo pieno presentano già un buon rapporto qualità prezzo. Tuttavia la convenienza diventa più marcata acquistando i prodotti in veste di consulente. Infatti costoro possono beneficiare di uno sconto di ben il 50%. Di conseguenza rivendendo tali prodotti è possibile guadagnare il doppio rispetto al costo d’ acquisto.

Tuttavia siccome Chogan è un’ azienda di Network Marketing sicuramente il punto di forza più importante sono le provvigioni indirette. Pertanto se vuoi guadagnare soldi seriamente solamente la creazione di una rete ti permette di percepire guadagni scalabili.

Di conseguenza quando parliamo del calcolo delle provvigioni di Chogan sicuramente le commissioni indirette rivestono un ruolo di primaria importanza. Nel corso dei prossimi paragrafi approfondiremo meglio questo punto.

Detto questo direi di smetterla con le presentazioni e di passare subito al sodo. Non mi resta che augurarti buona lettura!


Calcolo provvigioni Chogan

banner newsletter wordpress

Se vogliamo fare un calcolo delle provvigioni Chogan è doveroso analizzare il suo piano marketing.

Praticamente il piano compensi Chogan comprende diverse forme di guadagno. Oltre al guadagno derivante dalla vendita diretta sicuramente le commissioni passive rivestono un ruolo fondamentale.

Infatti in base ai volumi di fatturato generati mensilmente dalla tua rete puoi beneficiare di diversi livelli di provvigione. Più alto è il tuo fatturato e maggiori saranno i tuoi guadagni.

Come forse già sai le commissioni passive si calcolano per differenza imprenditoriale ed è possibile raggiungere fino al 20% di commissione. Tuttavia se vuoi davvero fare Network Marketing seriamente il 20% non è un punto di arrivo bensì un punto di partenza.

D’ altra parte una volta raggiunta questa tappa potrai beneficiare di ulteriori bonus monetari nonchè bonus vacanze, auto e molto altro ancora.

Detto questo direi di procedere.


Differenza imprenditoriale

Per fare il calcolo delle provvigioni Chogan sicuramente è fondamentale chiarire il concetto di differenza imprenditoriale.

Al riguardo t’ invito a visionare questo grafico.

Ti piacerebbe conoscere il piano marketing Chogan?

Se tu e la tua rete generate almeno 7000€ di fatturato mensile tu hai un margine di guadagno del 20%. Le provvigioni che puoi percepire su una delle tue linee si calcolano per differenza imprenditoriale.

Praticamente se una delle tue linee ha una rete che produce 2000€ al mese significa che il suo livello di qualifica ammonta al 12%. Se la matematica non è un’ opinione 20 – 12 è uguale ad 8. Pertanto se tu sei al 20% e una delle tue linee è al 12% tu guadagnerai l’ 8% sul fatturato di quella tua linea.

Di conseguenza se la tua linea fattura 2000€ significa che la sua rete produce in tuo favore delle commissioni passive pari a 160€.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego come guadagnare 1000€ con Chogan dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente per percepire un reddito che ti permetta quantomeno di avvicinarti alla libertà finanziaria è necessario creare una squadra composta almeno da 5 persone valide.

Infatti facendo un calcolo delle provvigioni Chogan e ipotizzando di avere 5 persone che fatturano 2000€ al mese allora i 160€ di cui sopra andranno moltiplicati per 5. Il risultato ammonta a 800€ di reddito passivo mensile.


Conclusione

banner newsletter wordpress

Facendo il calcolo delle provvigioni Chogan puoi notare che è possibile percepire guadagni concreti solamente creando una buona rete di distribuzione e consumo.

Quando parliamo di guadagni derivanti da un’attività di Network Marketing è opportuno fare una netta distinzione tra guadagni potenziali e guadagni reali. I primi possono essere piuttosto alti. Invece quelli reali sono in genere piuttosto bassi. Pertanto ricordarti che un’azienda può anche riconoscerti margini di guadagno elevati. Se però non riesci a produrre vendite il tuo reddito rimarrà sempre pari a zero.

Se vuoi davvero intraprendere un’attività di Network Marketing devi conoscere quelli che sono i risultati medi che un Networker percepisce. Il 90% di chi svolge un’attività di questo tipo non ottiene nessun risultato economico. Infatti al massimo le uniche vendite che si riescono a produrre sono quelle fatte verso qualche amico o parente che mosso dalla pietà sceglie di farti un favore acquistando una sola volta il prodotto meno costoso.

Questo è solamente uno degli aspetti da considerare prima d’intraprendere un’attività di questo tipo. Per sapere quali sono le altre ragioni che dovrebbero spingere chiunque ad astenersi dallo svolgimento di un’attività di questo tipo leggi il mio articolo in cui parlo del Network Marketing e della grande illusione di guadagno.

Ora non mi resta che farti i miei più sinceri auguri per il tuo successo professionale!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.