Se vuoi davvero utilizzare Clickfunnels con Mailchimp questa mi sembra un ottima idea. Infatti Mailchimp è uno degli strumenti per fare email marketing più amati a livello mondiale.

Francamente non mi sorprende che tu voglia saperne di più. D’ altra parte fare Lead Generation è un elemento fondamentale per un business online. Ovviamente il successo di un business online è in gran parte legato ai volumi di traffico. Tuttavia è necessario sforzarsi attivamente per convertire i visitatori in clienti paganti.

Per far questo è necessario innanzitutto catturare l’ indirizzo mail dei tuoi visitatori. Così facendo potrai inviare loro una sequenza di mail automatizzate. Attraverso la Newsletter potrai socializzare col tuo pubblico. Così facendo potrai farti conoscere e far conoscere a costoro i pregi dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi.

Come ribabito più volte trasformare i visitatori in indirizzi di posta elettronica è il primo passo di una sequenza di passaggi denominato Funnel. Praticamente i Funnel di Marketing sono una sequenza di azioni che ha come scopo quello di convertire i tuoi contatti i clienti paganti.

Questa strategia di marketing è particolarmente utile perchè essa si basa su un principio universale ben noto anche alle persone comuni. Praticamente la vendita è paragonabile a tutti gli effetti ad un matrimonio. Se due persone scelgono di sposarsi ciò avviene perchè costoro hanno affrontato diversi step che da sconosciuti li hanno spinti a diventare coniugi. Costoro si sono conosciuti, frequentati, innamorati, fidanzati e sposati.

Similmente anche i tuoi potenziali clienti per diventare paganti hanno bisogno di essere corteggiati. Per far questo è fondamentale farti conoscere. Coltivando una buona relazione potrai conquistare la loro fiducia. Dopodichè potrai spiegare loro i vantaggi dei tuoi prodotti ed inviare loro le tue proposte d’ acquisto. Se avrai scaldato per bene i tuoi contatti certamente costoro saranno più predisposti ad accettare le tue offerte.

Vediamo quindi come procedere.


Clickfunnels e Mailchimp

Se vuoi davvero utilizzare Clickfunnels e Mailchimp ovviamente ciò è possibile! Infatti questi due strumenti se usati in modo complementare funzionano molto bene.

Praticamente Clickfunnels è probabilmente la piattaforma leader nella creazione di Funnel di Marketing. Come ribadito più volte si tratta di una piattaforma “All in One” che in quanto tale dispone di tutto il necessario per acquisire contatti, socializzare con loro e proporre le tue offerte. Tuttavia Clickfunnels da solo non sempre ti offre tutto il necessario per aumentare le tue vendite.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego quanto costa Clickfunnels dovresti già sapere come stanno le cose.

Praticamente esistono due pacchetti di tale servizio. Il primo viene a costare 97$ mentre il secondo viene a costare 297$. Quest’ ultimo comprende tutto il necessario per creare i tuoi Funnel.

Invece il pacchetto più piccolo è decisamente più ridotto. Infatti il pacchetto base ti consente di creare un numero di pagine e di Funnel limitato. Inoltre sulle tue pagine web potrai indirizzare un numero limitato di visitatori mensili.

Oltre a tali limiti il pacchetto più piccolino non dispone di alcune funzionalità molto importanti. Oltre alla mancanza di autoresponder il pacchetto da 97$ non ti permette di creare un area affiliati. Pertanto per compensare tale mancanza è utile quantomeno integrare la funzione di autoresponder appoggiandosi a servizi terzi.

Vediamo quindi come procedere.


1 – Caratteristiche di Mailchimp

Associare Clickfunnels a Mailchimp è una scelta valida perchè sicuramente Mailchimp è uno strumento affidabile che consente di fare email marketing.

Esso è un servizio che certamente gode di un ottimo successo. Ovviamente buona parte della popolarità di Mailchimp è legato alla sua qualità. Tuttavia altrettanto rilevante è la gratuità del servizio. Infatti a differenza di strumenti alternativi a Mailchimp quest’ ultimo dispone di un piano totalmente gratuito.

Praticamente se disponi di pochi contatti mail potrai utilizzare tale strumento senza sborsare alcunchè. Infatti il piano Free ti permette di gestire sino a 2.000 indirizzi di posta elettronica.

Una volta superato tale limite allora dovrai fare l’ upgrade ad uno dei piani superiori. Per esempio il piano più piccolo tra quelli a pagamento viene a costare 9.99$ al mese. Esso ti permette di gestire sino a 50.000 contatti mail.


2 – Integrazione con Clickfunnels

Integrare Clickfunnels con Mailchimp è un’ operazione fattibile. D’ altra parte Clickfunnels è uno strumento estremamente affidabile che certamente supporta tutte le piattaforme di mail marketing più popolari.

L’ integrazione tra Mailchimp e gli optin form creati con Clickfunnels è davvero molto semplice. Tutto quello che devi fare è prelevare la chiave API presente nella tua dashboard di Mailchimp.

Dopodichè per effettuare il collegamento ti basterà incollare tale chiave nell’ apposita area delle impostazioni di Clickfunnels. Così facendo i due strumenti cominceranno a comunicare.


3 – Alternative a Mailchimp

Se vuoi integrare Clickfunnels con Mailchimp ciò è possibile. Tuttavia mi preme ricordarti che essa non è l’ unica soluzione.

Se hai letto il mio articolo in cui parlo delle migliori alternative a Mailchimp dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente in circolazione esistono numerosi strumenti di web marketing utili per creare Newsletter. Sicuramente uno dei più amati insieme a Mailchimp è Getresponse.

Nella mia recensione su Getresponse sottolineo alcuni passaggi fondamentali. Praticamente con questo strumento puoi disporre di funzionalità che ti consentono di simulare funzionalità paragonabili a quelle offerte da Clickfunnels.

Tuttavia Getresponse risulta decisamente più economico. Pertanto Getresponse non è semplicemente un’ alternativa a Mailchimp ma addirittura lo si può provare ad usare come alternativa a Clickfunnels. Infatti tale strumento ti permette di creare Landing Page, gestire i tuoi Webinar, fare email marketing e creare funnel di vendita.

Per conoscere le differenze tra Getresponse e Clickfunnels leggi il confronto che ho pubblicato a questo link.


Clickfunnels e Mailchimp
– Conclusione

Sicuramente utilizzare Clickfunnels e Mailchimp è possibile. Inoltre considerando l’ affidabilità di tali strumenti possiamo certamente dire che si tratta di una scelta vincente.

Ovviamente il modo migliore per comprendere le funzionalità di questo servizio è provarlo personalmente. Al riguardo sono felice d’ informarti che è possibile provare gratuitamente Clickfunnels per 14 giorni. Per attivare la tua prova gratuita ti basta inoltrare la tua richiesta compilando l’ apposito modulo che trovi a questo link.

Ora non mi resta che augurarti buon business!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.