In questa guida voglio spiegarti come creare un biglietto da visita.

D’ altra parte se oggi stai leggendo queste righe un motivo ci sarà. Molto probabilmente sei un libero professionista e vuoi promuovere i tuoi servizi.

Questo è solamente il motivo più comune che spinge molte persone a creare il proprio bigliettino. In realtà questo strumento di marketing è utile anche per fini non commerciali.

Tante persone sanno come creare un biglietto da visita ma poche di loro sanno come crearne uno veramente efficace.

Sicuramente è importante compiere questo passo nel migliore dei modi perchè un buon bigliettino può creare un grande impatto nelle persone. Infatti oltre ad incuriosire i tuoi potenziali clienti puoi anche distinguerti dalla concorrenza. Così facendo potrai spronare il cliente a contattarti per conoscerti di persona.

Dato che il biglietto da visita è una cosa seria ci sono professionisti esperti di grafica pubblicitaria che studiano anni per imparare come creare bigliettini efficaci.

Tuttavia delegare non sempre è necessario. Infatti ci sono delle linee guida da seguire e applicandole in modo ottimale certamente potrai fare un buon lavoro.

Quindi ti chiedo di ascoltarmi attentamente perchè in questo tutorial ti guiderò passo per passo nella creazione del tuo biglietto professionale.

Direi quindi di non disperderci in troppe chiacchiere e di passare subito al sodo!


Come creare un biglietto da visita

Se vuoi creare un biglietto da visita ci sono diversi step da seguire.

Il primo consiste nel comprendere quali sono i principi da seguire per creare un buon biglietto da visita. In questa fase dovrai anche valutare se vuoi creare il biglietto in autonomia oppure se vuoi delegare questo compito da un professionista.

Se vuoi fare da solo devi assolutamente conoscere quali sono i migliori servizi di grafica che ti permettono di creare il tuo bigliettino. Altrimenti se non vuoi perdere tempo e vuoi ingaggiare un freelancer esperto che ti faccia un buon lavoro ad un piccolo prezzo hai bisogno di sapere dove puoi trovare il professionista che fà al caso tuo.

Infine quando entri in possesso del tuo modello in formato digitale dovrai rivolgerti ad una stamperia per richiedere la stampa del file.

In tutti questi passaggi io ti aiuterò. Quindi adesso tieniti forte e presta attenzione alle informazioni che sto per darti.

Si parte col primo punto!


1 – Regole per creare un buon bigliettino

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Se vuoi creare un buon biglietto da visita ci sono diverse cose che devi conoscere.

Dato che il bigliettino è una cosa seria è sicuramente utile prenderti del tempo per la progettazione. Infatti i principi che devi tenere bene a mente per progettare il tuo bigliettino nel migliore dei modi sono diversi.

Pertanto serve del tempo prima di partorire un modello di biglietto convincente.

Vediamo quindi quali sono questi principi.


Pensa al tuo target

Se vuoi creare un biglietto da visita e vuoi progettarlo nel migliore dei modi è sicuramente utile pensare al tuo target. Infatti se durante la fase di progettazione pensi bene a chi lo vedrà e a quali sono le sue esigenze certamente potrai risultare più convincente.

D’ altra parte se progetti il tuo bigliettino immedesimandoti nei panni del potenziale cliente potrai ottimizzare alcuni elementi utili come l’ immagine o il motto.


Semplicità

Se vuoi creare un biglietto da visita sicuramente devi renderlo semplice. Un detto recita che “Complicare è facile mentre semplificare è difficile“.

Di conseguenza se vuoi creare un bigliettino efficace devi eliminare tutti gli elementi inutili. Infatti dopo aver creato la tua bozza devi cercare di individuare gli elementi che distolgono il tuo potenziale cliente dal tuo messaggio principale.

Dopo aver individuato tali elementi procedi alla loro eliminazione o al loro ridimensionamento. Questa procedura è importante soprattutto i bigliettini da visita che come ben sai sono più piccoli di un manifesto.


Inserisci qualche immagine o icona

Per creare un biglietto da visita efficace sicuramente è utile inserire qualche immagino o icona.

Questa non deve essere troppo grande inoltre questi elementi visivi non devono ostacolare la visibilità del testo. Infatti può capitare di inserire del testo usando come sfondo delle immagini.

I colori dello sfondo devono rendere ben visibile il testo. Quindi presta attenzione alle scritte e assicurati che siano ben visibili.

Le immagini sono uno degli elementi grafici più importanti per impressionare positivamente il tuo potenziale cliente. Così facendo potrai distinguerti dalla concorrenza.

Se cerchi immagini professionali estremamente belle e di libero utilizzo scopri dove trovarle leggendo questo articolo.


Pensa al font

Sicuramente se vuoi creare un buon biglietto da visita dovrai anche scegliere con attenzione il carattere. Come forse già sai ci sono migliaia di caratteri diversi.

Chi sceglie un carattere a casa potrebbe pensare che alla fine tutti i caratteri sono uguali. In realtà non funziona affatto così perchè ci sono caratteri particolarmenti indicati per determinate nicchie.

Di conseguenza è utile fare riferimento ad alcuni siti che raggruppano i vari caratteri in base alle varie nicchie. Tra questi siti uno dei più popolari è sicuramente DaFont.


Pensa al colore

I loghi hanno dei colori che vengono usati con strategia

Per creare un biglietto da visita efficace è utile anche scegliere con attenzione quali colori usare.

Infatti non tutti i colori sono uguali perchè è dimostrato che ogni colore svolge un ruolo specifico a livello emozionale. Le aziende veterane del marketing lo sanno bene e abitualmente fanno leva sui colori per spingere i potenziali clienti all’ azione.

A dimostrazione di ciò ti invito a visionare l’ immagine riportata qui sopra. Qui trovi una rappresentazione dei vari colori con i relativi stati d’ animo che ciascuno di questi è in grado di trasmettere.

Sicuramente è utile prendere spunto da questa tabella. Tuttavia cerca di mantenere il tuo bigliettino tanto creativo quanto semplice.


Prendi spunto dai migliori

Se vuoi creare un buon biglietto da visita è utile guardarti attorno e cercare di individuare le idee che hanno avuto alcune persone ben agguerrite. Così facendo potrai progettare il tuo bigliettino da visita nel migliore dei modi.

A questo link puoi visionare ben 60 bigliettini da visita estremamente originali che sicuramente assicurano un grande beneficio ai loro ideatori.


Doppia facciata

Per creare un buon biglietto da visita è utile anche valutare se sfruttare solamente una facciata oppure se utilizzare entrambe le facciate. Infatti come vedremo più avanti le stamperie offrono la possibilità di stampare sia il fronte che il retro.

Molti bigliettini di successo hanno sfruttato la parte anteriore nonchè quella posteriore del bigliettino stesso. Tuttavia l’ utilizzo di entrambe le facciate è facoltativo.


2 – Strumenti per la creazione

Dopo aver visto la parte teorica è arrivato il momento di passare all’ azione e di vedere come procedere per creare il tuo biglietto da visita.

Sul web ci sono diversi strumenti di grafica pubblicitaria. Non starò qui ad illustrarteli tutti perchè alcuni sono complessi da usare inoltre molti sono a pagamento.

Tuttavia prima di illustrarti l’ opzione migliore voglio precisare una cosa. Molte persone vorrebbero creare un bel biglietto da visita senza perdere tempo a progettarlo o ad imparare come usare i ferri del mestiere.

Purtroppo le cifre richieste dai vari grafici pubblicitari sono generalmente salate. Fortunatamente è possibile delegare questa operazione ad un professionista senza spendere molto.

Voglio invitarti quindi a visitare una piattaforma di prestigio internazionale molto amata da coloro che vogliono ottenere il massimo spendendo il minimo.

Qui potrai anche entrare in contatto con freelancer italiani. Visita tutte le offerte disponibili attraverso questo link.

Detto questo voglio presentarti subito uno degli strumenti più popolari.

Vediamo come funziona.


Canva

Se vuoi creare un biglietto da visita sicuramente uno degli strumenti che mi preme consigliarti è Canva.

Si tratta di una piattaforma molto popolare che ti permette di creare ed editare qualsiasi tipo di immagine. Il punto di forza di questo servizio online è la sua semplicità nonchè la sua efficacia.

Grazie a questo strumento puoi creare immagini da caricare sul tuo sito web, loghi, contenuti da pubblicare sui vari social e molto altro ancora.

Ha un piano gratuito e un piano premium da circa 12$ al mese. Francamente il piano base ti offre così tante cose che attivare il piano premium non è particolarmente utile.

Se vuoi creare il tuo biglietto da visita utilizzando questa piattaforma leggi la mia guida che trovi a questo link.


3 – Messa in stampa del tuo biglietto da visita

L’ ultimo passo da seguire per creare il tuo biglietto da visita consiste nel mandare in stampa il tuo bigliettino.

Sicuramente nei pressi della tua zona di residenza ci sarà qualche negozio si occupa della stampa. Tuttavia sono pronto a scommettere che i prezzi sono di gran lunga più alti di quelli che puoi trovare online.

Infatti sul web ci sono diversi siti che ti permettono di stampare i tuoi bigliettini e di riceverli comodamente a casa tua in tempi rapidi.

Non tutti offrono lo stesso rapporto qualità prezzo. Devo dirti che una delle migliori in assoluto è sicuramente Pressup.


Conclusione

Finalmente pure tu sai come creare un bel biglietto da visita.

Tutto quello che devi fare è conoscere quali sono le regole da seguire per crearne uno buono. Dopodichè devi scegliere se crearlo da solo oppure se delegare questo compito ad un professionista. Infine dovrai stampare il formato digitale per ricevere i tuoi biglietti cartacei comodamente al domicilio.

Prima di concludere voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche sentiti libero di usare l’ area commenti che trovi alla fine di questo articolo.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.