In questa guida voglio spiegarti come diventare un blogger di successo. Infatti se oggi stai leggendo queste righe un motivo ci sarà.

Forse hai aperto da poco il tuo blog e sei molto ambizioso. Sai bene che ci sono blogger che hanno raggiunto grandi soddisfazioni economiche e siccome vuoi migliorare la qualità della tua vita vorresti puntare in alto.

Oppure hai scoperto da poco che ci sono diversi modi per guadagnare online seriamente. Così hai compreso che è possibile aprire un blog e guadagnare scrivendo articoli. Siccome ami scrivere e ti piacerebbe guadagnare da casa vorresti essere guidato nei vari passi da fare.

Se è così oggi ti trovi nel posti giusto al momento giusto!

Infatti oggi è il tuo giorno fortunato perchè in questa guida ti spiegherò come aprire un blog e quali sono i principi da seguire per farlo crescere. D’ altra parte il successo del tuo blog dipenderà in buona parte dalla quantità di visitatori che approderanno ogni giorno sul tuo sito web.

Detto questo direi di non disperderci in troppe chiacchiere e di andare subito al sodo.

Vediamo quindi come procedere.


Come diventare blogger di successo. I passi da fare

Nei prossimi paragrafi ti spiegherò come diventare un blogger di successo. Prima però voglio precisare una cosa.

Fare il blogger per molti è un attività bellissima. Per me personalmente è addirittura il lavoro più bello del mondo.

Tuttavia bello non significa facile. Infatti guadagnare con un blog è un attività imprenditoriale. Questo significa che riuscire a fare un buon guadagno col proprio blog è molto difficile.

D’ altra parte le statistiche parlano chiaro. Solamente una piccolissima percentuale di coloro che aprono un blog riescono a migliorare notevolmente la qualità della propria vita. Infatti aprire un blog non è un punto di arrivo bensì un punto di partenza.

Pertanto se vuoi davvero spopolare col tuo blog dovrai fare grandissime rinunce per i prossimi anni. Scordarti le uscite al parco con gli amici durante i tuoi pomeriggi. Dimenticati anche le serate in discoteca.

Smettila di trovare scuse per procastinare o viaggiare alla velocità che ti fà più comodo. Se vuoi davvero realizzarti professionalmente e vuoi davvero usare il blog come strumento non puoi prendertela con comodo.

Infatti gli sforzi da fare sono grandi tanto quanto la posta in palio. Di conseguenza col giusto atteggiamento “potrai lavorare ogni giorno per 3 anni come se fosse sempre lunedi dopodichè potrai vivere tutto il resto dei tuoi giorni come se fosse sempre domenica“.

Ma ora smettiamola con le presentazioni e andiamo subito al sodo.

Allacciati le cinture perchè si parte!


1 – Scegli la nicchia

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Se vuoi diventare un blogger di successo è importante iniziare bene compiendo correttamente il primo passo. Sicuramente prima di aprire il tuo blog ci sono delle operazioni preliminare da compiere. Infatti il primo passo consiste nella scelta della nicchia.

D’ altra parte se vuoi aprire un blog significa che dovrai pubblicare con regolarità degli articoli. Questi contenuti devono trattare un argomento.

Devi fare molta attenzione a scegliere una buona nicchia. Infatti alcuni argomenti sono moribondi e non è possibile monetizzare con un blog che tratta argomenti che non interessano a nessuno.

Pertanto è utile scegliere un argomento che sia “EverGreen” ovvero che desta e che continuerà a destare interesse a tempo indefinito.

Puoi scegliere una macro-area oppure una micro-area. Se per esempio vuoi aprire un blog che parla di salute puoi scegliere di parlare di salute in generale oppure di essere più specifico.

Un esempio di specificità può essere il seguente:

Salute>Alimentazione>Alimentazione Vegana>Dolci Vegani

Io personalmente nel mio blog ho scelto una macro-area. Tuttavia alcuni blogger hanno ottenuto ottimi risultati specializzandosi in una micro-area.

Non starò qui a spiegarti come scegliere una nicchia. Di questo ne parlo nel mio articolo che puoi visionare a questo link.


2 – Scegli il giusto CMS

Se vuoi diventare un blogger di successo sicuramente devi utilizzare gli strumenti di web marketing giusti!

Sai bene che il blog è un vero e proprio sito. Per creare un sito è necessario utilizzare una piattaforma che ti permette di mandare online le tue pagine e i tuoi articoli.

In circolazione ci sono diversi strumenti per creare siti web. Non tutti sono uguali. Optare per un CMS diverso da WordPress.org può limitare già in partenza la tua possibilità di crescita.

Se vuoi davvero diventare un blogger di successo non puoi permetterti il lusso di compiere passi sbagliati. Pertanto devi utilizzare pure tu il CMS più usato al mondo.

Presta attenzione però. Esistono due versioni diversi di WordPress. Più precisamente esiste la versione ORG e quella COM. Queste due varianti di simile hanno solo il nome. Per il resto sono completamente diverse. Pertanto miraccomando. Scegli di aprire il tuo blog utilizzando la versione ORG!


3 – Scegli il giusto Hosting

Se vuoi diventare un blogger di successo oltre a scegliere il giusto CMS devi anche scegliere un buon Hosting.

Se ancora non lo sai l’ hosting è un’ azienda che mette a disposizione i suoi server per ospitare il tuo sito web. Infatti le pagine del tuo blog sono come un grosso file che in quanto tale occupa spazio.

Oltre alla sicurezza del tuo sito, un buon hosting assicura alte prestazioni per il tuo sito. Avere un sito veloce incide profondamente nel tuo posizionamento nei motori di ricerca.

Se vuoi davvero spopolare col tuo blog non puoi permetterti di avere un sito lento e poco competitivo con l’ agguerrita concorrenza a cui dovrai rendere conto.

Molte persone scelgono di utilizzare un hosting di indubbia qualità come Siteground. Infatti il primo abbonamento oltre ad assicurarti alte prestazioni ti assicura anche il miglior prezzo.

Tuttavia dal rinnovo in poi i prezzi aumentano notevolmente ed in quel momento può essere più conveniente optare per delle alternative dal prezzo contenuto e dalle altre prestazioni.

Pertanto se vuoi sin da subito optare per una soluzione alternativa a Siteground a livello nazionale ci sono delle aziende estremamente affidabili.

Oltre ad assicurarti alte prestazioni a prezzi modici, queste aziende 100% italiane offrono al cliente un supporto tecnico eccezzionale. Per sapere quali sono le soluzioni migliori leggi l’ articolo in cui parlo dei migliori hosting italiani.


4 – Scegli un buon tema

Se vuoi diventare un blogger di successo è importante utilizzare un buon tema. Infatti oltre a tanto tempo da dedicare alla scrittura regolare di articolo di qualità se vuoi spopolare col tuo blog hai bisogno di strumentazione.

Uno degli strumenti di marketing di cui hai bisogno è il tema. Questo importante strumento determina la struttura del tuo sito web. Inoltre un tema professionale ha un impatto visivo notevole sul tuo sito web. Questo cattura l’ attenzione dei tuoi visitatori trasmettendo loro la sensazione di navigare in un ambiente piacevole.

Grazie ad un tema professionale potrai davvero mostrarti competitivo verso la concorrenza. Inoltre un buon tema ti aiuta a rendere veloce il tuo sito web. In commercio ci sono molti temi professionali. Se vuoi scoprire come scegliere un buon tema leggi l’ articolo che trovi a questo link.


5 – Studia la SEO

Per diventare un blogger di successo sicuramente devi conoscere la SEO. Infatti il compito del blogger è quello di pubblicare articoli sul proprio blog.

Sicuramente scrivere contenuti richiede molto tempo. La stesura degli articoli non è qualcosa fine a se stessa ma deve assicurarti benefici concreti. Il beneficio principale della scrittura di articoli è che ognuno di questi determina un incremento del traffico sul tuo sito web.

Questo traffico dura a tempo indefinito. Pertanto con un sforzo fatto una sola volta potrai ottenere un beneficio duraturo. Sicuramente il tuo successo dipenderà in grandissima parte dal numero di persone che visitano il tuo sito ogni giorno. Infatti più alto sarà questo numero e più alti saranno i tuoi guadagni.

Se scrivi articoli senza conoscere la SEO rischi di dedicare del tempo senza ottenere benefici. Infatti grazie alla SEO puoi far comprendere ai motori di ricerca di cosa tratta il tuo articolo così da aggiudicarti una buona indicizzazione ed un buon posizionamento.

Devi sapere che Google è come un professore che deve correggere il tuo tema. Dopo averlo corretto ti attribuirà un voto. Più alto sarà questo voto maggiore sarà la visibilità che conferirà ad ogni tuo articolo. Pertanto è utile sapere quali sono i fattori su cui si basa Google per darti un buon voto.

Hai quindi bisogno di una guida che ti illustra come scrivere articoli che piacciono al professor Google. Sicuramente uno dei plugin indispensabili per fare SEO si chiama Yoast. Se cerchi una guida che ti spieghi come configurarlo correttamente leggi il mio tutorial che trovi a questo link.


6 – Scrivi tanti articoli

Se vuoi diventare un blogger di successo oltre alla qualità dei contenuti sicuramente anche la quantità riveste un ruolo cruciale. Infatti una delle domande che molti si fanno è dopo quanto tempo uno otterrà dei risultati.

La riposta a questa domanda è che i tempi dipendono dalla velocità a cui viaggi. Se devi percorrere 100km e viaggi a 20km ogni ora impiegherai 5 ore per raggiungere la destinazione. Se invece viaggi a 200 km ogni ora ti basteranno 30 minuti per raggiungere il traguardo.

Similmente se scrivi un articolo al giorno magari potresti impiegare 7 anni prima di raggiungere un risultato notevole. Se ne scrivi 1 a settimana allora avrai bisogno di 49 anni prima di spopolare. Se invece scrivi 2 articoli ogni giorno basteranno 3 anni e mezzo. Scrivendono 3 invece potrai trasformare il tuo sogno in realtà lavorando solamente 2 anni e mezzo.

Ovviamente le tempistiche che ti sto dando sono molto indicative. Infatti potresti avere bisogno di meno tempo o forse anche di più tempo. Quel che è certo è che c’è gente che ha iniziato a lavorare bene anni prima di te. Pertanto se vuoi raggiungere queste persone non puoi permetterti di viaggiare a basse velocità.

Sicuramente per scrivere tanti articoli dovrai essere molto produttivo. Non dovrai perdere tempo cazzeggiando con continue pause per berti il caffè o andare al bagno. Dovrai cominciare la mattina presto a scrivere davanti al PC. Prima preoccupati del tuo dovere. Una volta finito potrai passare il resto della giornata pensando ai fatti tuoi. Pertanto se vuoi spopolare col tuo blog dovrai imparare come gestire bene il tempo.


7 – Usa i social in modo giusto

Se vuoi diventare un blogger di successo sicuramente devi fare uso dei social. Più precisamente devi usare i social media in modo corretto. Infatti molte persone conferiscono troppa importanza ai social.

Generalmente il loro utilizzo è da intendersi come complemento. Infatti i social network sono una buona sorgente di traffico che si integra bene col traffico proveniente dai motori di ricerca.

Tuttavia il tuo focus dovrà essere incentrato almeno per il 90% sui motori di ricerca. Pertanto pubblicare post sui vari social non deve sottrarre troppo tempo alla stesura degli articoli sul tuo blog.

Ma quali social devi usare?

Sicuramente è utile creare una pagina Facebook ed un profilo Instagram. Inoltre se ciò non ti sottrae troppo tempo è cosa buona pubblicare qualche video anche su Youtube.

Per quanto riguarda gli altri social come Twitter e Pinterest è a tua discrezione. Questo dipende anche dal tuo tipo di business e dal tuo pubblico. Sicuramente è impegnativo star dietro troppi social e questi non devono sottrarre tempo alla cosa più importante.


8 – Utilizza la Newsletter

Per diventare blogger di successo è importante fare buon uso della Newsletter. Infatti facendo email marketing potrai generare traffico a comando sul tuo sito web.

Oltre ad incrementare la quantità di visitatori sul tuo sito, la newsletter ti permette di coltivare un legame coi tuoi lettori. Infatti ogni volta che pubblicherai un articolo potrai creare una mail da inviare in maniera automatica attraverso appositi software. Gli iscritti alla tua lista mail impareranno a conoscerti e alcuni di loro diventeranno lettori abituali del tuo sito web.

Per creare una mail list dovrai convertire i tuoi visitatori in contatti mail. Senza ombra di dubbio lo strumento più efficace sono le Landing Page. Ci sono diversi strumenti utili per creare le Landing Page.

Uno degli strumenti migliori in assoluto è OptimizePress. Oltre alla qualità di questo strumento uno dei punti di forza è anche il prezzo. Scopri quanto costa OptimizePress leggendo questo guida.


9 – Collega il sito a Google Analytics

Se vuoi diventare un blogger di successo hai sicuramente bisogno di strumenti che ti permettono di monitorare le statistiche. Infatti quando scrivi articoli sul blog oppure quando pubblichi i tuoi post sui vari social lo fai per un motivo specifico. Il tuo fine infatti è quello di aumentare i visitatori del tuo sito web.

Per capire la quantità, la qualità e la provienienza del traffico hai bisogno di strumenti che ti permettono di registrare questa statistiche. E’ scontato che tu dopo aver creato il tuo sito web dovrai collegarlo a Google Analytics. Se non sai come fare leggi la guida che trovi a questo link.


10 – Mantieni il blog in buona salute

Per diventare un blogger di successo dovrai anche impegnarti a mantenere il tuo sito in buona salute. Per far questo dovrai innanzitutto collegarlo alla Google Search Console.

Si tratta di uno strumento gratuito messo a disposizione da Google che ti permette di controllare alcune statistiche importanti nonchè vari informazioni sullo stato di indicizzazione. In realtà questo strumento ti permette anche di monitorare altri importanti parametri utili per ottimizzare il tuo sito web.

Inoltre è importante rendere veloce il tuo sito web. Pertanto è utile scoprire subito come fare leggendo questo articolo.


11 – Scegli come guadagnare

Sicuramente diventare un blogger di successo è fortemente legato alla quantità dei guadagni percepiti. Infatti attraverso un blog è possibile guadagnare in diversi modi.

Se per esempio sei un professionista e vendi prodotti o servizi puoi usare il blog per aumentare la visibilità. Dopodichè con questa visibilità potrai trovare nuovi clienti.

In realtà ci sono tanti altri modi per fare soldi con un blog. Questi metodi non si escludono a vicenda. Infatti per massimizzare i tuoi guadagni puoi sfruttare in maniera sinergica le varie opportunità di guadagno.

Per esempio puoi inserire nel tuo sito dei banner aderendo al programma di Google AdSense. Oppure ci sono tanti programmi di affiliazione come quello di Amazon, Tradedoubler, Awin e molto altro ancora.

Un’ altro programma che mi preme ricordarti è quello di Fiverr. Infatti grazie a questo fantastico programma potrai monetizzzare il tuo traffico. Scopri come puoi guadagnare con Fiverr leggendo questo articolo.


Come diventare blogger di successo
– Conclusione

Finalmente pure tu sai come diventare un blogger di successo!

Sicuramente serve molto impegno e lavorando sodo potrai velocizzare i risultati. Infatti ci sono diversi passi da compiere e seguendo tutti i vari step nel migliore dei modi certamente potrai massimizzare le tue performance.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che per qualsiasi charimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche sentiti libero di usare l’ area commenti a fine articolo.

Non mi resta che augurarti buon blogging!


Luca
Luca

Mi chiamo Luca e ho fondato il portale Soldionline.biz per aiutarti a coltivare una buona conoscenza di base per sviluppare il tuo business online in completa autonomia. D' altra parte essendo stato truffato da un' agenzia di marketing questa era l' unica reazione possibile. Quindi miraccomando presta attenzione! Non fare l' errore di affidarti a professionisti o agenzie di marketing perchè la migliore risorsa su cui confidare sei proprio tu!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata