Se non sai come fare email marketing e desideri imparare questa mi sembra un ottima idea! Infatti l’ invio di mail automatizzate rimane tutt’ oggi uno dei pilastri più importanti di un business.

Non importa se sei un blogger, un sito e-commerce oppure un attività fisica. Se vuoi davvero massimizzare la tua attività sicuramente questo strumento è d’ obbligo.

Pertanto l’ unica cosa che devi imparare a fare è come utilizzare questo strumento nel migliore dei modi. Quindi direi proprio che oggi è il tuo giorno fortunato perchè nei prossimi paragrafi ti spiegherò tutto quello che devi assolutamente sapere su questo potente strumento.

Tieniti forte perchè il viaggio comincia adesso!


Come fare email marketing.
Ecco i passi da fare

Se vuoi imparare a fare email marketing ci sono diverse cose che devi sapere. Sicuramente se ancora non lo sai è utile capire per quale motivo è utile utilizzare questo potente strumento.

Inoltre devi conoscere quali sono gli strumenti migliori per inviare mail automatizzate al tuo pubblico. Devi anche sapere come puoi creare la tua lista di contatti mail. Infine devi conoscere alcune strategie per rendere le tue campagne mail veramente efficaci.

In questo tutorial andremo a vedere ciascuno di questi aspetti. Quindi smettiamola con le presentazioni e andiamo subito al sodo.

Partiamo quindi col primo punto.


1 – Perchè fare email marketing

Se vuoi fare email marketing è importante innanzitutto comprendere perchè questo strumento è così importante. Se hai seguito le puntate precedenti dovresti già sapere come stanno le cose.

Praticamente l’ efficacia di un sito web dipende in gran parte dalla quantità di traffico in entrata. Per aumentare le visite al tuo sito è necessario appoggiarsi a diverse sorgenti di traffico. Sicuramente fare SEO per aumentare la quantità di traffico proveniente dai motori di ricerca è di primaria importanza.

Tuttavia le statistiche parlano chiaro. Più del 90% delle persone che visitano il tuo sito sono utenti che dopo averlo abbandonato non torneranno a trovarti mai più. Pertanto è necessario fare in modo di trasformare questi visitatori in contatti mail. Così facendo potrai inviare loro mail automatizzate per invitarli nuovamente a visitare il tuo sito.

Pertanto l’ arma più potente per contrastare questa emorragia di visitatori è fare email marketing.

Tuttavia questa strategia è molto più di una semplice tecnica per aumentare la quantità di traffico sul tuo sito web. Infatti il traffico proveniente dalle mail è anche di buona qualità.

D’ altra parte nel business come in qualsiasi altro campo la relazione è tutto. Grazie alle comunicazioni via mail puoi socializzare con un pubblico sempre più grande.

Così facendo potrai trasformare i contatti freddi in contatti caldi e renderli più predisposti all’ ascolto dei tuoi messaggi o all’ acquisto dei tuoi prodotti o servizi.


2 – Strumenti per fare email marketing

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Se vuoi fare email marketing sicuramente devi conoscere quali sono gli strumenti di marketing migliori. Infatti per inviare mail automatizzate al tuo pubblico è necessario distinguere la cattura del contatto mail dall’ invio di messaggi automatizzati.

Per ciascuno di questi passaggi è necessario utilizzare strumenti specifici. Per massimizzare l’ efficacia della tua strategia di mail marketing è necessario utilizzare strumenti di qualità.

Nei prossimi paragrafi ti spiegherò quali sono gli strumenti in grado di offrirti il miglior rapporto qualità-prezzo.


Cattura le mail con Optimizepress

Per fare email marketing è necessario innanzitutto trasformare le visite in contatti mail. Sicuramente uno degli strumenti più apprezzati al mondo è Optimizepress!

Infatti grazie a questo potente strumento puoi creare favolose Landing Page. Senza ombra di dubbio le landing page sono lo strumento migliore in assoluto per catturare la mail dei tuoi visitatori. Tuttavia anche le barre fisse, i “Pop-up” o i vari “Optin Form” disseminati sul sito sono un’ importante complemento.

Con Optimizepress potrai disporre sul tuo sito tutti quegli elementi per cominciare a creare la tua lista mail.

Oltre alla qualità di questo strumento uno dei motivi del successo di Optimizepress è il prezzo. Infatti rispetto ad altri strumenti, Optimizepress costa davvero molto poco. Scopri quali sono i vari pacchetti ed il relativo costo leggendo l’ articolo che trovi a questo link.


Invia mail con GetResponce

Se vuoi fare email marketing dopo aver catturato le mail con Optimizepress dovrai inviare messaggi automatici con GetResponce.

Infatti tra i vari software di mail marketing questo è sicuramente uno dei migliori.

Oltre ad essere uno dei pochi se non l’ unico ad essere in lingua italiana, Getresponce possiede tanti altri pregi.

La sua interfaccia è semplice e comprende svariate opzioni utili per massimizzare l’ efficacia delle tue mail promozionali. Inoltre l’ assistenza in lingua inglese è disponibile 24 ore su 24. Grazie alla Livechat potrai ricevere risposta instantanea a qualsiasi quesito 365 giorni all’ anno.

Il prezzo di GetResponce è davvero esiguo e puoi provarlo gratuitamente per 30 giorni seguendo questo link.


3 – Inviare mail efficaci

Se vuoi fare email marketing in modo efficace è utile conoscere alcune strategie per massimizzare la resa della tue mail. Al riguardo ci sono diversi consigli che mi preme darti.


Acquisisci i contatti in maniera legale

Per fare email marketing in modo efficace è utile comportarsi bene sin dal principio. Infatti alcune persone per acquisire contatti mail navigano sui vari siti alla ricerca di indirizzi mail da prelevare ed inserire nella propria lista. Ovviamente lo stesso discorso vale per tutti quei servizi che vengono database di mail.

Questa cosa non solo è vietata dalla legge ma è anche controproducente. D’ altra parte fare così oltre a comportare dispendio di tempo ti mette in contatto con persone che difficilmente ti ascolteranno.

Come in qualsiasi altro campo la qualità è più importante della quantità! Infatti è importante anche mantenere la tua lista mail pulita. Quasi sempre i software professionali per fare email marketing ti indicano quali contatti leggono le tue mail e quali no. Quando trovi persone che non aprono mai le tue mail sii pronto ad eliminarle dalla tua lista.


Per quale motivo vuoi mandare mail

Se vuoi fare email marketing innanzitutto è utile capire per quale motivo vuoi inviare della mail ai tuoi contatti. Se sei un blogger puoi inviare mail periodiche per generare traffico sul sito web ed invitare i tuoi contatti a leggere i tuoi articoli. Se vendi prodotti o servizi puoi inviare delle offerte per proporre l’ acquisto a prezzi vantaggiosi. Queste sono solo alcuni degli utilizzi principali.


Non inviare troppe mail

Se vuoi fare email marketing è utile essere equilibrato nell’ invio delle tue mail. Infatti se abusi inviando troppe mail rischieresti di stancare i destinatari. Bruciando i tuoi contatti potresti compromettere il tuo rapporto futuro con loro.

Di conseguenza è utile essere cauti soprattutto all’ inizio. D’ altra parte le cose a lungo termine generano maggiori risultati. Pertanto è utile inviare non più di una mail ogni 7 giorni.

L’ ideale è inviare una mail sempre lo stesso giorno magari alla stessa ora. Generalmente l’ orario migliore è la tarda mattinata. Tuttavia riguardo all’ orario e al giorno ideale ci sono studi discordanti quindi non è possibile sapere il momento oggettivamente migliore per mandare i tuoi messaggi.

Di sicuro è utile soprattutto agli inizi essere molto discreti e inviare mail molto brevi.


Presta attenzione all’ oggetto

Per fare email marketing in modo efficace è importante curare l’ oggetto della tua mail. Infatti questa è la prima cosa che il destinatario vede ed è proprio questo che spingerà l’ utente ad aprire la tua mail o meno.

In genere l’ oggetto può suscitare curiosità nel destinatario o informare sul beneficio che deriva dall’ apertura della mail. Pertanto quando scrivi l’ oggetto tieni a mente queste due opzioni.

Ovviamente per rendere efficace il tuo email marketing è fondamentale fare split-test. Così facendo potrai individuare per esempio quale oggetto spinge più persone ad aprire le tue mail.

Per fare questo test puoi inviare una mail a 1000 persone usando una prima variante di oggetto. Dopodichè ad altre 1000 invii una seconda variante. Confronti i risultati e tieni buona la variante che ha spinto più persone ad aprire la tua mail.


Inserisci più link nelle mail

Per fare email marketing in modo efficace è utile inserire più link all’ interno della mail. Infatti alcune persone leggono solamente le prime righe della tua mail. Altre fanno subito scrolling per vedere come termina la tua mail. Altre ancora si soffermano nella parte centrale. Infine altre leggono la mail intera.

Ovviamente tutto dipende anche dalla lunghezza del tuo messaggio. Se il tuo messaggio è molto breve puoi inserire uno o due link magari uno nella parte alta e uno nella parte bassa. Qualora il tuo messaggio è di media lunghezza puoi inserire un link all’ inizio ed un altro alla fine della tua mail. Se invece il tuo messaggio è lungo allora puoi inserire 3 link rispettivamente nella parte iniziale, centrale e finale della tua mail.


Conclusione

Finalmente anche tu sai come fare email marketing. Infatti oltre a conoscere l’ importanza di questa strategia è utile conoscere quali strumenti usare e come rendere efficaci le tue mail.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che molte aziende delegano la scrittura delle proprie mail a professionisti esperti di scrittura persuasiva. Siccome il copywriter è una delle figure professionali più pagate al mondo solamente aziende importanti possono ingaggiare un professionista di questo tipo.

Se vuoi fare email marketing perchè hai un’ azienda grande con fatturati importanti potrebbe tornarti utile accordarti con un professionista di questo spessore. Pertanto se cerchi un esperto di scrittura persuasiva chiedi info senza impegno a Francesca. Puoi mandarle un messaggio privato seguendo questo link.

Per concludere voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche puoi utilizzare l’ area commenti che trovi a fine articolo.

Non mi resta che augurati buon email marketing!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata