Finalmente è arrivato il momento di spiegarti come funziona Payclick. Infatti questo network merita una spiegazione a parte perchè è una piattaforma diversa da quelle viste fino ad ora. D’ altra parte le caratteristiche di questa piattaforma sono davvero particolari.

Si tratta di un network molto piccolo e relativamente giovane. Infatti il progetto è nato nel 2006. Da allora circa 1000 editori hanno aderito a questo programma.

I punti di forza di Payclick sono l’ automazione degli annunci gestiti da un’ intelligenza artificiale volta a migliorarne il rendimento. Questo almeno in teoria dovrebbe garantire degli introiti competitivi con gli altri network.

Personalmente penso che Payclick meriti attenzione. Pertanto ti illustrerò i passaggi da fare per sfruttare le funzionalità di questa piattaforma.

Tieniti forte perchè il nostro viaggio comincia adesso!


Come funziona Payclick
e come guadagnare

Per spiegarti nel dettaglio come funziona Payclick ci sono diverse cose che mi preme dirti.

Sicuramente questo network possiede alcune caratteristiche che lo distinguono dalla concorrenza. Infatti mentre molte piattaforme offrono all’ editore tutti gli strumenti per gestire in autonomia la propria pubblicità, Payclick interviene personalmente nella gestione pubblicitaria.

Così facendo il rendimento degli annunci viene ottimizzato. Questo funzionamento è difficile o forse impossibile da trovare.

L’ azienda paga ogni 45 giorni e le possibilità di monetizzare sono diverse. Infatti puoi scegliere di guadagnare tramite CPC, CPL, CPV e CPM. Ovviamente il primo passo per cominciare a guadagnare è registrarsi.

Vediamo quindi come procedere.


Come registrarsi su Payclick

Per comprendere al meglio come funziona Payclick il primo passo da fare è registrarti.

Se sei un blogger e vuoi guadagnare ospitando pubblicità sul tuo sito dovrai registrarti come editore. Pertanto il primo passo consiste nel visitare la pagina di registrazione che trovi a questo link.

Dopodichè scorri la pagina in fondo fino a trovare il pulsante giallo “Registrati subito”. Quando ti trovi dinnanzi alla pagina di login clicca sul pulsante “Non sei un’ affiliato? Registrati al nostro network“.

Nella prima parte dovrai inserire le tue informazioni personali. Procedi inserendo nome, cognome, codice fiscale ed indirizzo mail. Dopodichè clicca su “Avanti“.

Quando ti trovi dinnanzi alla schermata delle informazioni aggiuntive inserisci i dati richiesti nonchè il tuo numero di telefono. Seleziona la tua nazione di origine e clicca su “Avanti“.

Nella terza ed ultima schermata dovrai inserire l’ indirizzo del tuo sito web nonchè le varie informazioni che lo riguardano. Indica la quantità di traffico mensile nonchè la tua nicchia di appartenenza. Compila le altre informazioni richieste e clicca sul pulsante per completare la tua registrazione.

Ora controlla la tua mail e apri il messaggio ricevuto da Payclick. Annota le credenziali di accesso e usale per accedere al tuo account. Visita quindi il link presente nella mail per procedere col login.


Come guadagnare con Payclick

Segui Luca Mastella ed il suo webinar

Adesso che sai come funziona Payclick è arrivato il momento di passare all’ azione! Infatti se ti sei iscritto su Payclick scommetto che il tuo scopo è quello di guadagnare! Pertanto voglio spiegarti come poter massimizzare i tuoi guadagni sfruttando questo servizio.

Sicuramente una parte del guadagno dipende dall’ inserimento degli elementi promozionali più performanti. Infatti non tutto il materiale promozionale è profittevole nella stessa misura.

Fortunatamente grazie all’ automazione il materiale promozionale all’ interno del tuo sito web viene ottimizzato in maniera automatica. Inoltre lo staff è disponibile per aiutarti a massimizzare l’ efficacia della pubblicità nonchè dei tuoi guadagni.

Tuttavia se vuoi guadagnare con Payclick questa è solamente una parte del problema. Infatti buona parte del tuo successo dipenderà dal traffico in entrata sul tuo sito web. Pertanto dovrai fare tutto il possibile per aumentare le visite sul tuo blog.

Sicuramente i motori di ricerca svolgono un ruolo dominante per quanto riguarda il traffico sul tuo sito. Di conseguenza dovrai lavorare molto bene col tuo blog pubblicando con regolarità articoli di qualità.

Vediamo quindi alcuni consigli per rendere il tuo sito web competitivo.


Rendi veloce il tuo sito web

Adesso che sai come funziona Payclick dovresti cominciare a fare tutto il possibile per sfruttare il tuo sito nel migliore dei modi.

Sicuramente avere un sito veloce ti permette di avere una marcia in più. Infatti la velocità riveste un ruolo sempre più dominante negli ultimi anni. Se vuoi guadagnare con Payclick dovrai velocizzare il tuo sito web.

Non starò qui a spiegarti come velocizzare un sito web anche perchè questa procedura se fatta in profondità richiede un’ altissimo livello di competenza. Inoltre un servizio simile erogato da un professionista costa diverse centinaia di Euro.

Fortunatamente rendere veloce il tuo sito con pochi Euro è possibile! Ti basta mandare un messaggio a WPG seguendo questo link.

Inoltre ti ricordo che anche l’ hosting riveste un ruolo decisivo. Se non sei soddisfatto del tuo hosting attuale fortunatamente ci sono delle soluzioni 100% Italiane con un’ ottimo rapporto qualità prezzo. Per scoprire quali sono leggi il mio articolo in cui parlo dei migliori hosting italiani.


Lavora bene con la SEO

Conoscere come funziona Payclick non ti serve a molto se non approfitti di questa opportunità di guadagno. Infatti per sfruttare al massimo questo network dovrai aumentare sempre di più il traffico sul tuo sito web.

D’ altra parte buona parte del tuo guadagno dipenderà proprio dalla mole di traffico sul tuo blog. Pertanto dovrai catturare le simpatie dei motori di ricerca. Queste simpatie dovrai guadagnartele lavorando sodo.

Innanzitutto dovrai fare delle ricerche e capire cosa cercano gli utenti. Dopodichè dovrai scrivere articoli in risposta a queste ricerche. Pertanto la SEO svolge un ruolo dominante.

Infatti scrivendo contenuti in ottica SEO non solo potrai godere di una grande indicizzazione del tuo sito web ma potrai anche ambire a raggiungere le prime posizioni nei motori di ricerca.

Se utilizzi WordPress.org come CMS ricordati di installare il plugin Yoast SEO.


Gestire bene il tuo tempo

Adesso non solo sai come funziona Payclick ma conosci anche l’ importanza che il traffico riveste sulla monetizzazione.

Sai bene che una delle sorgenti di traffico più potenti in assoluto è quello proveniente dai motori di ricerca. Sai anche che questo traffico aumenta in proporzione alla qualità e alla quantità dei tuoi articoli.

Scrivere articoli non è solo questione di competenza tecnica bensì di psicologia ed emotività. Infatti curare il proprio blog richiede tempo nonchè grande disciplina.

Pertanto dovrai tenere a bada i tuoi istinti e spostare tutto il tuo focus sulla produzione dei contenuti. Di conseguenza dovrai fare tutto il possibile per essere più produttivo. Al riguardo puoi trovare preziosi consigli leggendo il mio articolo in cui spiego come gestire bene il tempo.


Fai email marketing

Se sai come funziona Payclick dovresti sapere che anche in questo caso come in qualsiasi altra piattaforma si guadagna in base al traffico sul sito web.

Oltre al traffico dai motori di ricerca è utile anche disporre di traffico a comando da convogliare sul tuo blog. Pertanto è utile appoggiarti anche al traffico mail facendo email marketing.

Per inviare mail automatizzate ai tuoi contatti dovrai innanzitutto trasformare il traffico in contatti mail. Sicuramente lo strumento migliore per fare lead generation sono le landing page.

Tra i vari strumenti per creare questo tipo di pagina quello che più mi preme consigliarti è Optimizepress. Infatti in termini di rapporto qualità prezzo questo strumento non ha eguali. Per scoprire il costo dei vari pacchetti leggi l’ articolo che trovi a questo link.


Conclusione

Finalmente pure tu sai come funziona Payclick. Infatti questa piattaforma è una delle tante piattaforme di advertising. Aderendo a questa piattaforma potrai inserire annunci sul tuo sito web e cominciare a guadagnare.

Ovviamente Payclick è solamente uno dei tanti programmi disponibili. Infatti oltre a Google AdSense ed il programma affiliazione Amazon ci sono tanti programmi alternativi. Payclick è uno di questi.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che Payclick non esclude l’ adesione ad altri programmi. Infatti per massimizzare i tuoi guadagni è utile integrare Payclick ad altri programmi. Secondo me uno dei programmi più popolari del momento è il programma di affiliazione di Fiverr.

Ovviamente per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Altrimenti per ricevere risposte rapide a domande specifiche utilizza liberamente l’ area commenti a fine articolo.


Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.