Guadagnare scrivendo articoli è il sogno di molti ! Infatti, generare guadagni lavorando comodamente da casa è uno dei lavori più belli del mondo.

Se qualche tempo fà era possibile oggi lo è ancora di più. D’ altra parte il mondo stà cambiando e grazie a questa rivoluzione digitale tanti lavori sono diventati obsoleti. Parallelamente sono nate tante nuove forme di lavoro decisamente più ambiziose delle classice 8 ore in fabbrica.

Se vuoi scoprire come puoi guadagnare scrivendo articoli molto probabilmente hai una passione e desideri trasformare i tuoi interessi in un lavoro. Questo non solo è possibile ma è anche possibile guadagnare cifre di tutto rispetto. Pensa addirittura che alcuni blogger sono diventati milionari grazie al loro blog !

Ma come si può guadagnare con un blog ?

Guadagnare pubblicando articoli è possibile perchè quando scrivi dei contenuti sul tuo sito questi generano del traffico organico. Più articoli scrivi e più grande diventa questo traffico ed è proprio grazie al numero di visite sul tuo sito web che puoi monetizzare. Infatti avere tanti visitatori sul tuo blog significa avere tanta visibilità. Grazie a questa notorietà puoi monetizzare in diversi modi.

Per esempio puoi vendere prodotti tuoi attraverso un’ apposito carrello. Se non hai un prodotto tuo puoi sfruttare il tuo traffico per aiutare altri siti a vendere in cambio di una commissione. Puoi anche vendere le tue consulenze e molto altro ancora.

Nel corso dei prossimi paragrafi ti parlerò dei metodi di monetizzazione più comuni per chi vuole guadagnare scrivendo articoli!

Pertanto concedimi qualche minuto del tuo tempo e ascoltami con attenzione.


Guadagnare scrivendo articoli.
I 4 passi da fare

Scommetto che vuoi tanto scoprire come guadagnare pubblicando articoli

Guadagnare pubblicando articoli comporta diversi passi da fare. Generalmente i passi da fare sono 4.

  1. Scegliere la nicchia giusta
  2. Creare un sito web efficiente
  3. Scegliere un metodo per monetizzare
  4. Produrre contenuti

Ma andiamo con ordine a vediamo nel dettaglio cosa bisogna fare.


1- Scegliere la nicchia giusta

Il primo passo da fare per guadagnare scrivendo articoli consiste nella scelta della nicchia. Scegliere la giusta nicchia significa scegliere l’ argomento che vuoi trattare nel tuo blog.

Questa scelta secondo la mia esperienza è quella che incide maggiormente sull’ esito del tuo business.

Infatti per raggiungere il successo puoi far leva su due fattori.

  • Aumentare quantità e qualità del tuo lavoro
  • Scegliere una nicchia che ti facilita la vita

Con questo non voglio dire che uno esclude l’ altro.
E’ scontato che per raggiungere il successo devi scegliere una buona nicchia e lavorare tanto e bene !

Visto che scegliere la nicchia è il primo passo importante da fare voglio invitarti a leggere questa guida in cui spiego come scegliere la nicchia giusta.


2 – Creare un sito web efficiente

Per creare un blog professionale bisogna usare gli strumenti giusti. Alcuni di questi strumenti sono basilari mentre altri sono complementari e puoi usarli in un secondo momento.

L’ elenco completo di tutti gli strumenti utili per fare blogging li trovi a questo link.

Se vuoi guadagnare scrivendo articoli devi prima redigere un sito web dalle alte prestazioni.

Vediamo subito quali sono gli strumenti principali.


CMS WordPress.org

Il CMS è lo strumento che ti permette di creare, modificare e pubblicare dei file sul web. In altre parole il CMS è il mezzo con cui sviluppare il tuo sito web e renderlo visibile online.

Se vuoi creare un blog di successo è importante scegliere il CMS migliore al mondo. Senza ombra di dubbio lo strumento migliore per creare siti web si chiama WordPress.org

Pensa che su 30 milioni di siti web ben 18 milioni sono creati con questa piattaforma. Quindi se vuoi partire col piede giusto parti con WordPress.org !


Hosting performante

Per installare WordPress.org hai bisogno di un Hosting. Infatti, il tuo sito web è come un grosso file che per essere visibile sul web ha bisogno di server dove appoggiare. Per questo motivo hai bisogno di un Hosting. Ci sono diversi hosting in commercio e non tutti offrono le stesse prestazioni. Se vuoi fare le cose seriamente, certamente scegliere un hosting professionale è una delle scelte più importanti.

Senza ombra di dubbio l’ hosting più usato dai blogger di successo si chiama Siteground.

Non starò qui a spiegarti uno ad uno i pregi di questo potente hosting. Ne ho già parlato ampiamente nella recensione che ti invito a leggere !


Tema professionale

Se vuoi guadagnare scrivendo articoli, il terzo passo da fare consiste nel scegliere un tema professionale. Grazie al tema puoi “vestire” il tuo sito cosi da impostare l’ aspetto grafico. L’ aspetto visivo del tuo blog è molto più che una questione estetica. Infatti, il tema ha delle profonde ripercussioni anche sulle prestazioni e sulle funzionalità del tuo sito.

Per scegliere il tema giusto devi conoscere quali sono i fattori da considerare nella scelta di un tema. Inoltre devi sapere dove puoi acquistare un tema performante.

Di questo ne parlo ampiamente in questi due articoli.


3- Scegliere un metodo per monetizzare

Guadagnare scrivendo articoli è un business super sostenibile ! Se ancora non hai capito come si può guadagnare pubblicando articoli dovresti prima capire il principio che stà dietro a questo modello di business.

Lavorare da casa pubblicando contenuti sul tuo sito web può sembrare una cosa strana. Infatti può essere difficile capire il nesso tra la scrittura di articoli e l’ aumento dei guadagni.

In realtà il concetto è più che logico ed è anche un business super sostenibile !

Infatti dopo aver creato il tuo blog professionale devi scegliere uno o più metodi di monetizzazione.

Qui di seguito voglio elencarti i metodi più utilizzati per guadagnare pubblicando articoli !


Google Adsense

Sicuramente Google Adsense è uno dei metodi più comuni per guadagnare scrivendo articoli. Questo circuito è interamente gestito da Google. Se aderisci a questa piattaforma puoi inserire nel tuo blog dei banner promozionali e guadagnare ogni volta che le persone visualizzano o cliccano su questi banner.

Google Adsense è molto utilizzato perchè a molti torna comodo guadagnare anche solo sulle visualizzazioni o sui click. Infatti, come vedremo a breve, altri metodi di monetizzazione pagano solo se il prodotto pubblicizzato viene effettivamente acquistato. Invece con Google Adsense è più facile guadagnare piccole commissioni che moltiplicate per un gran numero di volte fanno un bel gruzzoletto.

Visita il sito di Google Adsense e compila il modulo. In poco tempo potrai fare il login nella tua area personale e cominciare e gestire la pubblicità sul tuo sito web.

Se hai bisogno di aiuto per registrarti correttamente ad AdSense leggi il tutorial che trovi a questo link.


Circuiti affiliazione alternativi ad Adsense

Se vuoi guadagnare pubblicando articoli, Google Adsense è solamente una delle soluzioni disponibili. Infatti, oltre al circuito gestito da Google ci sono altre piattaforme valide. Questi circuiti presentano regole diverse. Per esempio  Google Adsense non richiede nessun requisito particolare in termini di traffico. Altre piattaforme invece sono più selettive ed ognuna di queste ha regole diverse.

Vediamo quindi quali sono le più utilizzate da chi vuole guadagnare pubblicando articoli !


Clickbank

Clickbank è probabilmente il circuito più grande degli USA e oggi conta più di 7 milioni di iscritti. E’ un’ azienda sorta nel lontano 1998 e col tempo si è diffusa in tutto il mondo. Pertanto supporta diverse lingue compresa la lingua italiana.

Non starò qui ad illustrarti nei dettagli come funziona. Per approfondimenti puoi sempre leggere questo articolo.


Tradedoubler

Un’ altra piattaforma molto amata è sicuramente Tradedoubler.

E’ certamente uno dei più grandi network di affiliazione e vanta clienti prestigiosi come Apple, Telecom e molto altro ancora. Se ti registri a Tradedoubler e cominci a creare contenuti sul tuo sito puoi davvero guadagnare pubblicando articoli comodamente da casa !

Ci tengo a precisare che l ‘ iscrizione a Tradedoubler non esclude la possibilità di registrarsi anche su Clickback, Adsense e tutto il resto. Infatti, tantissime persone sfruttano la sinergia di più networks messi insieme. D’ altra parte ogni network ha delle campagne che altri non hanno e viceversa.

Pertanto, aderire a più network ti permette di avere più opzioni da inserire nel tuo sito web. In questo modo puoi davvero massimizzare l’ efficacia della tua pubblicità.

Per maggiori approfondimenti ti rimando a questo articolo.


Awin

Quello che un tempo si chiamava Zanox oggi si chiama Awin.

Si tratta di un circuito di affiliazione nato nel 2017. In questa piattaforma sono confluiti marchi storici per formare un network estremamente grande e competitivo.

Nell’ ultimo anno, Awin ha distribuito più di 600 milioni di euro in commissioni ai propri editori.

Ma in realtà c’è molto altro da dire su questo immenso network.

Ma in che modo puoi affiliarti ad Awin per iniziare subito a guadagnare pubblicando articoli ?

Per scoprire tutto quello che devi assolutamente conoscere ti rimando alla spiegazione completa di Awin.


Payclick

Un’ altro network degno di nota è sicuramente Payclick.

Grazie a questa piattaforma, guadagnare scrivendo articoli è veramente possibile !

Questo network è sorto nel 2006 e si è radicato molto bene in Italia. Inoltre, questa piattaforma di affiliate marketing è ben rapicata anche Francia, Germania, Spagna, Regno unito e Brasile. Gode di importanti clienti come Agos, Unicredit, BMW e molto altro ancora.

Per maggiori informazioni puoi sempre leggere il mio articolo in cui parlo di Payclick.


Amazon

Proprio come il circuito di Google, anche il circuito di Amazon merita una spiegazione a sè.

Amazon possiede un piano compensi affiliati interno che ti permette di monetizzare promuovendo milioni di prodotti! Questo colosso ha tanti pro ed anche alcuni contro. Sicuramente è una scelta valida da integrare ad altre piattaforme.

Su Amazon le provvigioni elargite ai propri affiliati, durante il 2017 hanno superato i 10 miliardi di dollari !

Pertanto se vuoi prenderti la tua bella fetta di malloppo registrati anche tu e comincia subito a guadagnare pubblicando articoli sul tuo blog !

Se poi hai bisogno di conoscere nel dettagli il programma di affiliazione puoi sempre leggere la guida che ho scritto.


Vendita prodotti in affiliazione

Un’ altro metodo per guadagnare scrivendo articoli consiste nel vendere prodotti in affiliazione.

Infatti, invece di appoggiarsi a piattaforme esterne, molti siti scelgono di gestire personalmente le proprie affiliazioni. Pertanto, se vuoi vendere prodotti in affiliazione devi cercare dei siti dove vendono prodotti di tuo interesse. Nel loro sito molto probabilmente ci sono dei riferimenti sulla possibilità di affiliarsi.

Procedi quindi con l’ invio della richiesta ed in breve tempo ti verrà assegnato il tuo referal link. Attraverso questo link personalizzati puoi generare traffico verso il loro sito. Grazie a questo link tutto il percorso fatto dal visitatore viene tracciato ed in caso di acquisto ti verrà accreditata una provvigione in automatico.


Vendere attraverso e-commerce

Un altro metodo per guadagnare scrivendo articoli è la vendita di prodotti propri attraverso un carrello.

Se hai un magazzino o se hai un negozio fisico e vuoi vendere a distanza sfruttando il web certamente puoi farlo !

Per creare il tuo shop online ti basta installare un plugin come WooCommerce ed iniziare ad inserire i prodotti nel tuo negozio virtuale. Dopodichè i visitatori del tuo sito web possono inserire i prodotti nel carrello e effettuare i loro ordini. Possono pagare tramite bonifico, carta di credito, paypal e/o contrassegno.

Ma come puoi vendere di più scrivendo sul tuo blog ?

Facciamo un esempio.

Immagina di vendere bevande calde come caffè, thè, cioccolata, tisane ecc.

Ogni giorno tantissime persone fanno delle ricerche su Google attinenti ai tuoi prodotti. Alcune cercano informazioni sui benefici del thè verde. Se tu scrivi un bel articolo sul tuo blog in cui parli dei benefici del thè verde, questo viene indicizzato da Google. Quindi le persone vedranno il tuo articolo apparire tra i risultati di ricerca e magari ci cliccano. Una volta nel tuo sito i tuoi visitatori noteranno anche il tuo shop e alcuni di loro potranno comprare da te.

Questo dimostra che guadagnare pubblicando articoli è davvero possibile ! Tuttavia non voglio farti credere che sia anche facile !

Infatti le possibili combinazioni di parole chiave sono centinaia o forse migliaia. Quindi devi fare un grande lavoro per massimizzare l’ indicizzazione del tuo sito web. Oltre a dedicare molto tempo per scrivere articoli devi anche migliorare il posizionamento degli stessi.

Per far questo devi certamente conoscere la SEO.


Vendere servizi e consulenze

SEMrush

Se vuoi guadagnare scrivendo articoli puoi scegliere di monetizzare vendendo servizi e consulenze.

Questo metodo di monetizzazione è simile a chi vende prodotti fisici attraverso un carrello e-commerce. L’ unica differenze è che invece di vendere prodotti vendi servizi o consulenze.

Il metodo di lavoro è sempre lo stesso. Devi pubblicare tanti articoli e migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca. Man mano che il traffico aumenta anche le vendite aumenteranno.

Per incassare il tuo compenso puoi offrire diversi metodi di pagamento. Il più semplice e sicuro è sicuramente Paypal.


Vendere infoprodotti

Se vuoi guadagnare pubblicando articoli puoi sfruttare il traffico per vendere gli infoprodotti. Infatti i prodotti digitali spopolano sempre di più. Se hai delle competenze puoi condividerle con le altre persone attraverso un e-book oppure un videocorso.

Gli infoprodotti hanno dei grandi pregi.

Per esempio una volta pubblicato un tuo corso, per uno sforzo fatto una sola volta puoi monetizzare a tempo indefinito.

Inoltre, gli infoprodotti sono molto economici sia per chi li vende sia per chi li compra. Pensa per esempio alle spese di spedizione.

Molto spesso le spese di spedizione scoraggiano i potenziali clienti ad acquistare un prodotto. I prodotti digitali in quanto tali non hanno costi di spedizione. Questo rende la vendità più semplice !


Chiedere una donazione

Un’ altro metodo per guadagnare scrivendo articoli consiste nel dare la possibilità ai tuoi lettori di supportarti chiedendo una donazione. Può sembrare un pò banale ma in realtà funziona. Infatti ho visto molti blog che campano in questo modo.

L’ importante è spendere tutto te stesso per offrire il massimo ai tuoi visitatori. D’ altra parte se un pubblico segue il tuo blog significa che sono alla ricerca di soluzioni ai loro problemi. Pertanto il tuo blog deve contenere contenuti di qualità in grado di appagare i tuoi lettori.

Se tu ti impegni ad aiutare il tuo pubblico a trovare risposte alle loro domande loro possono ricompensarti con un offerta libera.

Il metodo più utilizzato per richiedere un’ offerta consiste nell’ inserire nel tuo sito un pulsante chiamato Paypal Donate Button.


Creare un blog per rivenderlo

Ebbene si ! Un metodo molto usato per guadagnare pubblicando articoli consiste nel far crescere in tempi rapidi il tuo blog per rivenderlo. In questo modo puoi guadagnare cifre anche importanti in un colpo solo ! Generalmente questo metodo di monetizzazione è utilizzato da blogger abbastanza esperti. D’ altra parte ci vuole molto tempo per portare al successo un blog. Pertanto più efficiente sei e meno tempo ti servirà !

Per rivendere il tuo blog la scelta più gettonata si chiama Flippa.

Fatti un giro e guarda. Troverai blog che vengono venduti ad un prezzo di centinaia di migliaia di Euro !


Promuovere i tuoi servizi da freelancer

Un blog ben curato ti permette di promuovere meglio i tuoi servizi da freelancer. Infatti, scrivendo con regolarità contenuti di qualità puoi risultare più autorevole agli occhi dei tuoi potenziali clienti.

Ci sono diverse piattaforme di freelancer che mettono in contatto la domanda con l’ offerta.

Una delle opportunità migliori è quella di guadagnare con Fiverr.

Un’ altra degna di nota è Upwork.

Una non esclude l’ altra ! D’ altra parte se vuoi trovare clienti l’ ideale è sfruttare il maggior numero di canali possibili !


4 – Produrre contenuti

Una volta assolti i primi 3 punti, per guadagnare scrivendo articoli devi cominciare a produrre una grande mole di contenuti nel tuo blog. Infatti, se vuoi davvero guadagnare pubblicando articoli devi appoggiare il tuo culetto sulla sedia e cominciare subito ad investire sul tuo futuro !

La tua possibilità di monetizzare è strettamente legata alla tua capacità di generare traffico sul tuo sito web. Ci sono diverse sorgenti di traffico e le due più importanti sono il traffico organico ed il traffico provienente dai social networks. Per massimizzare il traffico in entrata è necessario appoggiarsi in maniera sinergica a queste sorgenti.

Ricordati quindi che una non esclude l’ altra !

Oltre a sfornare contenuti di qualità con regolarità, devi migliorare il posizionamento degli stessi sui motori di ricerca.

Ma come puoi fare questo ?

Semplice ! Leggi l’ articolo intitolato “Primi sui motori di ricerca” !


Conclusione

Prima di concludere voglio toglierti una curiosità. Scommetto che sei curioso di sapere in che modo monetizzo io !

In questo articolo ti ho spiegato che chi vuole guadagnare scrivendo articoli può farlo in diversi modi. Io ne utilizzo diversi. Guadagno con le affiliazioni di prodotti singoli !

Infatti, il tema del mio sito è il marketing online con tutte le varie ramificazioni. Visto che parlo molto di WordPress sono affiliato a vari siti dove vengono venduti hosting, temi, plugin e tanti altri strumenti.

Inoltre sono anche un consulente e guadagno sulle consulenze offerte. Chi acquista il materiale attraverso i miei link riceve il mio supporto gratuito !

Infine erogo servizi di crescita per profili Instagram ! In futuro voglio creare anche infoprodotti !

Questa cosa te la dico per darti più spunti e farti capire che quando è possibile l’ ideale è variare il più possibile le entrate !

Come vedi pubblico sempre tanti articoli perchè in questo modo di assicuro una mole di traffico gratuito e di qualità !

Come sempre lascio la parola a te.

Per qualsiasi chiarimento lascia pure il tuo commento nell’ apposita area commenti e io ti risponderò in tempi rapidi !

Non mi resta che augurarti buon business !


Luca
Luca

Mi chiamo Luca e ho fondato il portale Soldionline.biz per aiutarti a coltivare una buona conoscenza di base per sviluppare il tuo business online in completa autonomia. D' altra parte essendo stato truffato da un' agenzia di marketing questa era l' unica reazione possibile. Quindi miraccomando presta attenzione! Non fare l' errore di affidarti a professionisti o agenzie di marketing perchè la migliore risorsa su cui confidare sei proprio tu!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata