Se vuoi imparare come pubblicizzare un locale su Facebook oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti se vuoi aumentare la visibilità della tua attività fisica sicuramente Facebook può aiutarti.

D’ altra parte si tratta del più grande social network al mondo. Secondo alcune recenti statistiche circa una persona su 2 possiede Facebook. Di questi la stragrande maggioranza si connette tutti i giorni al Rè dei social.

Facebook possiede un ottimo strumento per le inserzioni pubblicitarie. Infatti la strumentazione a disposizione degli inserzionisti consente di targettizzare il pubblico secondo diversi fattori. Puoi scegliere l’ età, il sesso, gli interessi e anche la zona di residenza.

Nel tuo caso quest’ ultima è di particolare importanza. Infatti se hai un’ attività locale hai bisogno innanzitutto di farti conoscere da un pubblico che risiede nella tua zona. Con Facebook puoi mostrare la tua inserzione a chi risiede entro 1-10 Km o molto di più.

Inoltre Facebook è un ottimo strumento di web marketing perchè ti offre la possibilità di creare diverse tipologie d’ inserzione. Puoi scegliere se raccogliere like alla tua pagina, mandare traffico sul tuo sito, fare Lead Generation e molto altro ancora. L’ importante è conoscere le varie opzioni e sapere come implementarle nella tua strategia di marketing.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò come procedere.

Prima però desidero augurarti buona lettura!


Come pubblicizzare un locale
su Facebook

Se vuoi pubblicizzare un locale su Facebook questa mi sembra un ottima idea. L’ importante è utilizzare le inserzioni in modo corretto. Sicuramente seguire i tutorial di Facebook Blueprint ti aiuta a creare una buona conoscenza di base.

Generalmente fare pubblicità su Facebook è da intendersi come il primo passo da compiere per convertire una persona in cliente finale. Pertanto non aspettarti che sin da subito le persone possano diventare tuoi clienti. Dovrai prima affrontare diversi step e solamente in un secondo momento sperare che costoro aprano il loro portafoglio.

D’ altra parte la vendita è come un corteggiamento. Non puoi incontrare una donna e chiederle subito di sposarti. Prima devi conoscerla e corteggiarla. Solamente dopo potrai chiederle di sposarti.

Quando parliamo di pubblicità su Facebook sicuramente è opportuno ragionare nel medio-lungo termine. Infatti Facebook non funziona come Google Ads. Su Google Ads trovi persone subito propense all’ acquisto. Su Facebook il desiderio invece è più latente.

Ovviamente non ti parlo di metodi per pubblicizzarti gratis anche perchè di efficaci non c’è ne sono. Se un metodo gratuito esiste lo puoi usare solo in casi particolari. Di sicuro scordarti di spammare post nei gruppi della zona o di invitare i tuoi amici a mettere like alla tua pagina.

Vediamo quindi come procedere.


1 – Utilizzo delle inserzioni

Ovviamente se vuoi pubblicizzare un locale su Facebook devi utilizzare le inserzioni. Infatti attraverso questo strumento puoi raggiungere un pubblico targettizzato geograficamente. Inoltre puoi anche scegliere l’ età, gli interessi e il sesso.

In generale il fattore principale è il loro luogo di residenza. Infatti se hai un attività locale significa che il numero di persone che possono visualizzare la tua inserzione è molto limitato.

Se vuoi far visualizzare il tuo post a persone che risiedono entro 10 km dal tuo locale non sempre puoi permetterti di raffinare ulteriormente la tua ricerca. Pertanto il primo elemento fondamentale è il target geografico.

In alcuni casi può tornare utile anche selezionare il sesso, l’ età o gli interessi. Tuttavia se hai un’ attività locale ci sono dei limiti di gran lunga maggiori.

Io non so quale tipo di attività possiedi. Quello che so è che ci sono diverse tipologie d’ inserzioni da usare.

Vediamo quali sono le più usate.


Crescita della pagina

Per pubblicizzare un locale su Facebook la prima soluzione che mi preme consigliarti è quella di mettere in evidenza la tua pagina.

Con questa inserzione gli utenti potranno interagire con la tua inserzione solamente mettendo like alla tua pagina. Di conseguenza questa soluzione è l’ ideale per far crescere rapidamente la tua Fan Page.

Praticamente questo tipo di inserzione ti conferisce un beneficio nel medio lungo termine. Infatti per uno sforzo economico fatto una sola volta otterrai un beneficio che dura per sempre. Ciò succede perchè una volta che un’ utente mette like alla tua pagina inizierà a visualizzare in modo organico (gratuito) tutti i post che pubblicherai in futuro.

Col passare del tempo il potenziale cliente imparerà a conoscerti. Si creerà quindi una sorta di legame e in un secondo momento la persona potrà farsi avanti.

Ovviamente questa soluzione dev’ essere accompagnata da una strategia complementare. Pertanto assicurati di gestire bene la tua pagina pubblicando con regolarità contenuti di qualità.

Fai buon uso di contenuti di tipo motivazionale per spingere gli utenti alla condivisione dei tuoi post. Se non sai come crearne scarica la mia guida che trovi a questo link.

Inoltre se hai sito web sfrutta la visibilità della tua pagina per aumentare le visite al sito. Se invece un sito ancora non c’è l’ hai leggi la mia guida in cui spiego come creare un sito con WordPress.

Ti ricordo che per creare questa tipologia d’ inserzione devi andare accedere all’ area della gestione inserzioni e selezionare l’ opzione “Interazione“. Dopodichè seleziona l’ opzione “Mi piace alla Pagina” e procedi con la creazione della tua inserzione.


Lead Generation

Se vuoi pubblicizzare con Facebook un locale sicuramente un metodo molto valido è la Lead Generation.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego se la pubblicità su Facebook funziona dovresti già sapere di cosa stiamo parlando. Praticamente con Lead Generation s’ intende l’ insieme di quelle attività che hanno come scopo la raccolta dei contatti di potenziali clienti. Solitamente la Lead Generation avviene raccogliendo il contatto mail delle persone.

Per far questo è necessario avere un buon sito web con qualche landing page. Se non sai come crearne una leggi la mia guida. Puoi comunque visionare un esempio di Landing Page a questo link.

Praticamente con Facebook puoi creare un’ inserzione per mettere in evidenza un’ apposita pagina del tuo sito. In questa pagina offri all’ utente un contenuto di valore in cambio della sua mail. I contenuti più usati sono e-book e video.

Una volta ottenuta la mail del visitatore potrai iniziare a socializzare e ad informare la persona attraverso l’ invio di mail automatizzate. Cominciando a fare email marketing potrai trasformare l’ utente da contatto freddo a contatto caldo.

Dopodichè sempre attraverso appositi software per creare Newsletter potrai inviare tramite mail degli inviti a venirti a trovare. Magari potrai fare delle offerte per incentivare la tua lista a sfruttare una magnifica opportunità.

Ti assicuro che avere una lista mail di centinaia o migliaia di contatti della tua zona ti aiuterà tantissimo. Infatti con pochi click potrai inviare mail promozionali a numerose persone. Sicuramente alcune di queste diventeranno tuoi clienti e ti permetteranno di recuperare il costo pubblicitario con gli interessi.


2 – Metodi gratuiti complementari

Per pubblicizzare un locale su Facebook esistono anche dei metodi alternativi che potresti usare.

Praticamente se il tuo business lo permette potresti trarre beneficio pubblicando articoli sul tuo blog. Su Facebook certi tipi di contenuti possono diventare virali. Pertanto se hai un blog e pubblichi articoli predisposti a diventare virali puoi pubblicarli sui social e ricevere molte condivisioni.

Come forse già sai le condivisioni sono pubblicità gratuita. Grazie a queste condivisioni puoi generare traffico gratuito sia sulla tua pagina Facebook che soprattutto sul tuo sito web.

Tuttavia per rendere virale un articolo hai bisogno di un pubblico iniziale di una grandezza sufficiente. Per far questo sicuramente puoi provare a condividere il post sulla tua bacheca personale. Tuttavia il pubblico di partenza potrebbe non essere sufficiente. Pertanto è utile investire nelle Facebook Ads per crearti un buon pubblico di base geograficamente targettizzato.

Dopodichè quando pubblicherai sulla tua pagina un post predisposto per diventare virale i tuoi follower lo convideranno. Se questi follower risiedono nella tua zona avranno sicuramente degli amici che abitano nelle zone limitrofe. Questo potrebbe innescare una viralità in parte targettizzata.

In generale posso dirti che i post perfetti per i social sono le classiche notizie bomba che suscitano emozioni e spingono l’ utente alla condivisione. Alcuni esempi di articoli virali che ho pubblicato sono quello in cui spiego come la musica fa bene al cervello.

Inoltre un’ altro post virale è quello in cui parlo della consegna dei pacchi che Amazon si prepara a fare in Italia utilizzando droni volanti.

Un’ altro articolo molto amato sui social è quello in cui parlo dell’ uomo nato senza braccia e senza gambe che ha una moglie bella, sana e innamorata.


Come pubblicizzare un locale su Facebook – Conclusione

Finalmente pure tu sai come pubblicizzare un locale su Facebook.

Sicuramente esistono buone opportunità. L’ importante è utilizzare Facebook in modo corretto senza puntare a guadagnare sin da subito. Infatti la gente non stà su Facebook per comprare bensì per divertirsi. Pertanto devi usare molto garbo e ragionare nel medio e lungo termine.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche sentiti libero di usare l’ area commenti a fine articolo.

Non mi resta che augurarti buon Facebook!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata