Tante persone ancora non sanno come taggare su Twitter. Adesso è arrivato il momento di imparare una volta per tutte come utilizzare i tag sul popolarissimo social dell’ uccellino azzuro.

Certamente Twitter è un social di grande successo. E’ vero che rispetto a Facebook e Instagram è di secondaria importanza. Probabilmente su questi due social non dovresti avere problemi ad usare la funzione del tag.

Siccome è passato poco tempo da quando ti sei iscritto a Twitter ancora devi prendere dimestichezza con alcune funzioni più avanzate. Infatti nel mio tutorial in cui ho spiegato come usare Twitter mi sono limitato a spiegarti le funzioni più basilari. Tuttavia il piacere di navigare su Twitter ti stà coinvolgendo sempre di più e desideri imparare ad usarlo al meglio.

Ti anticipo che taggare su Twitter è un’ operazione semplicissima. Infatti, non c’è molta differenza tra i tag da usare sugli altri social. Casomai la differenza stà nel modo in cui digitare il nome della persona da taggare. Una volta che hai imparato come individuare il nickname del’ utente che vuoi menzionare allora il problema è risolto.

Pertanto dopo aver scritto la guida su come usare i tag su Instagram è arrivato il momento di spiegarti come inserire i tag su Twitter.

Passiamo all’ azione !


Come taggare su Twitter

Ho scritto questa guida sui tag per Twitter perchè è un' argomento molto importante

Come accennato in precedenza, taggare su Twitter è molto semplice. Probabilmente utilizzi frequentemente questa funzione su Facebook. Ma quando cerchi di riprodurre questa operazione su Twitter qualcosa non funziona. Molto probabilmente Twitter non ti suggerisce il nome del profilo che vuoi menzionare.

Eppure il nome della persona che vuoi rendere partecipe lo conosci molto bene. Hai più volte guardato il suo profilo e hai memorizzato il suo nominativo. Eppure quando scrivi quella benedetta @ seguita dal suo nominativo Twitter fà i capricci.

Ma tranquillo ! Non è colpa di Twitter e neanche tua !

Semplicemente devi scrivere l’ username del profilo da menzionare e non il nome del profilo. Infatti username e nome del profilo sono due cose diverse.

Nel prossimo paragrafo ti spiegherò innanzitutto come estrapolare l’ username di un profilo.


Dove trovare il nickname di un profilo Twitter

Se vuoi imparare come taggare su Twitter devi innanzitutto capire dove trovare il nickname del profilo da menzionare.

Individuare questo nickname è semplicissimo ! Infatti si tratta di un’ informazione tanto importante quanto visibile. Il nickname di un profilo è lì in bella mostra proprio sotto l’ immagine del profilo.

Facciamo un esempio usando come cavia il mio profilo Twitter

Adesso guarda attentamente questa immagine.

Come trovare il nickname di un profilo Twitter

Sotto l’ immagine del profilo trovi due voci.

La prima è il nome del profilo nel mio caso soldionline.biz

Invece la seconda voce è l’ username del profilo. Per taggare su Twitter devi inserire l’ username.

In questo caso è @come_faresoldi

Adesso hai imparato come identificare l’ username di un profilo. Pertanto è arrivato il momento di passare all’ azione !


Vediamo ora come inserire i tag su Twitter

Per taggare su Twitter devi innanzitutto pubblicare un Tweet. Se hai letto il mio tutorial in cui spiego come usare Twitter sicuramente sai pubblicare Tweet con grande maestria.

Dopo aver cliccato sul pulsante Twitta che trovi in alto a destra dello schermo ti si apre la finestra dove inserire il tuo messaggio.

Inserire tag su Twitter è l' operazione più semplice del mondo. Pertanto ascoltami attentamente.

Come puoi notare dopo aver digitato la prima lettera del username, Twitter mi suggerisce subito il profilo giusto. In questo esempio voglio autotaggare me stesso.

Scopri subito come funziona la menzione su Twitter

Una volta che hai completato il testo ed il tag puoi procedere alla pubblicazione.


Conclusione

banner

Taggare su Twitter è un’ operazione tanto semplice quanto importante. Infatti ti ho spiegato che inserire i tag su Twitter è un buon modo per ricevere una ricompensa da altri profili.

Nella guida in cui parlo di come guadagnare tanti follower su Twitter, ho citato alcuni profili prestigiosi che sono ben disposti a ritwittare i tuoi post sulla loro bacheca. In questo modo i loro numerosi followers vedono i tuoi contenuti e la possibilità di ricevere nuovi seguaci aumenta notevolmente.

Questi profili ti offrono questo bonus gratuitamente (o quasi). Infatti molto spesso l’ unica cosa che ti chiedono è inserire i tag su Twitter in modo da conferire loro maggiore visibilità.

Questa cosa è molto conveniente per te !

Praticamente se hai un profilo piccolo il tuo tag conferisce loro poca visibilità. Invece loro avendo un profilo grande possono conferirti una grande visibilità coi loro retweet !

Pertanto approfondisci subito questa strategia e scarica la lista completa dei migliori account italiani che ti danno anche a te questa opportunità.

La lista la trovi leggendo attentamente questo articolo.

Buona lettura !

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.