Se ancora non sai come trovare lavoro durante l’università oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere su questo argomento. Così facendo potrai davvero trovare l’opportunità di guadagno che più si avvicina alle tue esigenze.

Se oggi stai leggendo queste righe la ragione è evidente. Praticamente sei uno studente universitario e sogni di laurearti col massimo dei voti. Una volta conseguita la laurea speri di poter trovare il lavoro dei tuoi sogni.

Bisognerà aspettare ancora del tempo prima di poter concludere i tuoi studi. Per quanto riguarda le spese da sostenere quelle di certo non aspettano. Infatti ogni settimana devi sostenere dei costi legati alla tua attività scolastica nonchè alla tua vita privata. Poichè oramai sei adulto non ti và di chiedere sempre soldi ai tuoi genitori.

Se è così io sicuramente posso aiutarti! Infatti conosco alcune opportunità di guadagno che si prestano molto bene anche per gli studenti. Nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono quelle che reputo migliori.

Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


Come Trovare Lavoro Durante l’ Università

Se oggi stai leggendo questo articolo è evidente che vorresti crearti nuove fonti di guadagno. Tuttavia poichè sei uno studente non è facile trovare un’attività che si possa conciliare con i tuoi studi.

Personalmente sono convinto di una cosa. Praticamente il lavoro perfetto per uno studente dev’essere un’attività che puoi svolgere online. I punti di forza di un lavoro svolto tramite internet sono molteplici.

Per esempio se lavori da casa non dovrai perdere tempo e denaro per gli spostamenti. Inoltre i lavori online quasi sempre ti conferiscono una flessibilità assoluta. Puoi lavorare come, dove e quando vuoi. Tra l’altro le attività online molto spesso sono imprenditoriale. Esse in quanto tali possono produrre col tempo guadagni anche importanti.

Detto questo direi di procedere e di partire subito con la prima opzione!


1 – Diventa Blogger

Se vuoi trovare lavoro durante l’ università la prima soluzione che mi preme consigliare consiste nel diventare blogger.

Non è un caso che menziono tale opzione prima di ogni altra. D’altra parte sono profondamente convinto che guadagnare facendo crescere un blog sia la migliore opportunità di guadagno online. Non è un caso che io per primo svolgo da diversi anni questa fantastica professione.

Sebbene si tratta di un’attività veramente stupenda, essa presenta alcune controindicazioni. Praticamente fare il blogger è un’attività imprenditoriale che in quanto tale produce entrate tangibili solamente nel lungo termine.

Questa figura professionale guadagna nel seguente modo. Praticamente se uno ha un blog più articoli si scrivono più aumentano le visite al sito. Avere un sito con tante visite significa avere tanta visibilità. Con questa visibilità è possibile guadagnare in diversi modi.

Sicuramente il metodo principale sono le affiliazioni. Significa sfruttare la visibilità del tuo sito per aiutare altri siti a vendere i loro prodotti o servizi in cambio di una commissione sulle vendite.

Si tratta di una professione veramente fantastica e mi reputo fortunato ad aver conosciuto il fantastico mondo del blogging. Adesso che lo conosciuti anche tu non farti sfuggire questa opportunità! Per saperne di più puoi leggere la mia guida in cui spiego come diventare un blogger di successo.


2 – Diventa Youtuber

Se vuoi trovare lavoro durante l’ università un’altra opportunità che mi preme menzionare è quella di diventare Youtuber.

Non deve sorprenderti se reputo l’attività di Youtuber una valida opportunità per fare soldi online. D’altra parte blogger e Youtuber sono due figure professionali con tante cose in comune. Pertanto se apprezzo i blogger è evidente che apprezzo anche gli Youtuber.

Anche in questo caso parliamo di una professione di tipo imprenditoriale che in quanto tale produce guadagni importanti nel medio lungo termine.

Chi svolge questa professione guadagna nel seguente modo. Praticamente se hai un canale Youtube più video pubblichi più cresce il tuo canale. Avere un canale grande significa avere tanta visibilità che puoi monetizzare in diversi modi.

Sicuramente il più diffuso consiste nel attivare la monetizzazione dei video. Ogni volta che un utente visualizza un tuo video verranno mostrati annunci pubblicitari. Ogni visualizzazione produce guadagni per pochi centesimi. Moltiplicando pochi centesimi per numerose visualizzazione giornaliere produce un guadagno mensile anche importante.

Per saperne di più puoi leggere la mia guida in cui spiego come diventare Youtuber e guadagnare.


3 – Network Marketing

Se vuoi trovare lavoro durante l’ università mi preme ora parlarti della possibilità di fare Network Marketing.

In questo caso però le ragioni che mi spingono a menzionare tale attività sono un pò particolari. Infatti faccio questa menzione per metterti in guardia e non per suggerirti di svolgere un’attività veramente squallida.

A dirtelo è uno che per diversi anni è stato un grande sostenitore del Network Marketing. Tuttavia facendo esperienza ho compreso di aver combattuto per una causa sbagliata. E’ fù così che da grande sostenitore del Network Marketing divenni un grande oppositore.

Oggi sono felice di esprimere tutto il mio disprezzo per questo tipo di opportunità spazzatura. Dico così anche perchè dopo aver interrotto la mia esperienza di Network ho intrapreso l’attività di blogger. Stando da questa parte si che le cose vanno molto meglio.

Le ragioni per disprezzare il Network Marketing sono molteplici e non starò qui ad elencarle tutte. Se vuoi saperne di più puoi leggere il mio articolo in cui parlo del Network Marketing e della grande illusione di guadagno.


4 – Vendita Servizi Freelancer

Per trovare lavoro durante l’ università un’altra soluzione è quella di vendere servizi freelancer.

Questa professione non è di tipo imprenditoriale. Infatti essa è catalogabile come attività di libero professionista. Inoltre essa non è accessibile a tutti. D’altra parte per erogare certi tipi di servizi servono competenze.

Per esempio se conosci le lingue puoi vendere online le tue traduzioni. Oppure se sei esperto di grafica pubblicitaria puoi vendere online i tuoi loghi. Invece se hai studiato musica a livelli professionali potresti impartire lezioni di strumento tramite Skype. Questi sono solamente alcuni degli innumerevoli esempi che potrei fare.

Di sicuro i guadagni dipenderanno dalla tua capacità di trovare clienti. Altrettanto certo è che non sarà facile trovare acquirenti. Tuttavia sono convinto che pubblicizzandoti bene riuscirai a trovare un buon numero di persone disposte a darti del lavoro.

Per far ciò sicuramente è utile sfruttare la visibilità offerta da piattaforme specializzate che operano mettendo in contatto la domanda con l’offerta. Senza ombra di dubbio la piattaforma più popolare del mondo è Fiverr.


5 – Cam Girl

Per concludere se vuoi trovare lavoro durante l’università un’altra soluzione valida consiste nel fare la cam girl. Si tratta di un’attività un po particolare che presenta delle caratteristiche veramente interessanti.

Ho già parlato di questo argomento più volte anche in passato. Infatti qualche tempo fa ho pubblicato la mia guida in cui spiego come diventare cam girl e guadagnare. In quell’articolo sottolineo diversi passaggi fondamentali.

Innanzitutto la cam girl non può essere catalogata come attività imprenditoriale. Piuttosto si tratta di un’attività di libera professionista. Inoltre un’altra caratteristica molto interessante è che produrre vendite presenta un livello di difficoltà piuttosto moderato. Ciò succede perchè chi acquista servizi erotici lo fa in preda a degli impulsi paragonabili a quelli del fumatore che compra le sigarette.

Sebbene il termine cam girl suggerisce la vendita di cam erotiche in realtà questa professionista guadagna in molteplici modi. Per esempio vende i suoi racconti, foto e video erotici. Oppure vende il proprio numero di telefono rendendosi disponibile a stuzzicare con la propria voce le fantasie dei clienti. Oppure può guadagnare spedendo a distanza il proprio intimo usato.

Riguardo ai guadagni approcciando con un minimo d’impegno e serietà è possibile guadagnare anche più di 500€ il primo mese. Dopodichè facendo esperienza e facendosi un giro di clienti sempre più vasto è possibile arrivare a guadagnare entro i primi 6 mesi anche più di 1.500€ al mese lavorando anche meno di 20 ore a settimana. Chi invece sceglie di dedicarsi a tempo pieno a questa professione può arrivare a guadagnare fino a 5.000€ mensili.

Di sicuro per riuscire a farsi un buon numero di clienti in tempi rapidi è utile erogare i propri servizi avvalendosi di piattaforme specializzate che dispongono già di un buon parco clienti. Sicuramente la piattaforma più autorevole a livello nazionale è quella che trovi a questo link.


Come Trovare Lavoro Durante
l’ Università – Conclusione

Finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente sono convinto che riuscire a lavorare mentre frequenti una facoltà universitaria è possibile. Per far ciò è necessario intraprendere un’attività che ti permette di conciliare le tue esigenze di studio con quelle di guadagno. Sicuramente optare per una professione che puoi svolgere tramite internet comodamente da casa è la scelta migliore.

Molte delle professioni disponibili sono di tipo imprenditoriale. Tra queste quella che più mi preme raccomandare consiste nel aprire un bel blog professionale e cominciare a guadagnare scrivendo articoli. Se invece hai la necessità di fare soldi in tempi rapidi la professione più accessibile e remunerative è sicuramente la cam girl. Non è un caso che sono molte le studentesse che si mantengono svolgendo questa professione.

Ora non mi resta che farti i miei più sinceri auguri per il tuo successo professionale!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.