In questo articolo voglio spiegarti come vendere di più con Yves Rocher. Infatti nel corso dei prossimi paragrafi ti spiegherò tutto quello che devi sapere per massimizzare le tue vendite.

Francamente non mi sorprende che tu stai cercando una soluzione a questo problema. D’ altra parte vendere non è mai semplice. Questo succede perchè molti anzichè remare facendosi trasportare dalla corrente scelgono di remare controcorrente.

Praticamente ogni volta che qualcuno compra qualcosa lo fa in modo completamente spontaneo. Per esempio se ti rechi in un negozio di elettronica per comprare un televisore è perchè sei personalmente interessato ad acquistare un bel televisore.

Se sei una consulente Yves Rocher da diverso tempo e non riesci a vendere ciò è normale. Infatti solamente una piccolissima parte dei distributori riesce a vendere un buon quantitativo di prodotti.

Ovviamente le difficoltà che affronti con Yves Rocher sono le stesse per qualsiasi altra azienda di Network Marketing. Se hai letto il mio articolo in cui spiego quanto si guadagna con Herbalife dovresti già sapere come stanno le cose.

Fortunatamente è possibile cambiare le sorti del tuo business. In Italia ci sono persone interessate ai prodotti Yves Rocher. L’ unica cosa che devi fare è farti trovare da queste persone.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò come fare.


Come vendere di più con
Yves Rocher

banner newsletter wordpress

Se vuoi vendere di più con Yves Rocher devi seguire un metodo efficace.

Sono convinto che la strategia migliore consiste nel sfruttare la potenza del web. Tuttavia ci sono diversi modi per vendere i prodotti Yves Rocher online. Alcuni metodi sono fallimentari mentre altri funzionano molto bene.

Tante persone cercano di aumentare le vendite utilizzando i social network. Quasi nessuno riesce ad ottenere risultati seguendo questo metodo. Ciò succede perchè coi social non è possibile targhettizare le persone in modo preciso. Inoltre la visibilità dei social è molto limitata.

Se anche tu sino ad oggi hai utilizzato i social senza ottenere risultati puoi stare tranquilla. Infatti la colpa non è tua bensì dei social. Piuttosto avrai delle colpe se continuerai ad insistere utilizzando un metodo fallimentare.

Vediamo quindi come puoi aumentare le vendite.


1 – Fatti trovare dalle persone giuste

Se vuoi vendere di più con Yves Rocher devi farti trovare dalle persone giuste! Infatti il segreto della vendita non è quello di essere bravi persuasori.

Piuttosto il metodo più semplice ed efficace consiste nel riuscire a farti trovare dalle persone giuste. Così facendo potrai vendere in modo naturale perchè saranno le persone interessate a chiedere di comprare.

Se vuoi trovare clienti Yves Rocher anzichè perdere tempo usando i social faresti bene ad aumentare la visibilità nei motori di ricerca. Infatti ogni giorno numerose persone fanno delle ricerche su Google.

Alcune digitano termini quali “Come comprare prodotti Yves Rocher, Come funziona Yves Rocher, Come diventare consulente Yves Rocher, Opinioni su Yves Rocher” e molto altro ancora.

Sai bene che in base alle ricerche fatte su Google è possibile capire quali sono gli interessi di una persona. Concorderai con me che le persone migliori con cui interagire sono quelle che fanno ricerche su Google inerenti a Yves Rocher.


2 – Crea il tuo blog

Per vendere di più con Yves Rocher devi aumentare la tua visibilità nei motori di ricerca. Per far questo devi aprire un blog.

Svariate persone cercano di fare Network Marketing Online utilizzando un blog. Quasi nessuno riesce ad ottenere benefici concreti. Il motivo è che bisogna aprire e gestire in maniera corretta un blog.

Sicuramente il primo passo da fare consiste nel creare un sito usando WordPress. Per far questo è necessario scegliere uno dei migliori hosting italiani. Inoltre bisogna anche utilizzare un tema professionale.

Una volta creata la struttura di un buon sito web è necessario lavorare sodo per aumentare le visite sul sito. Senza ombra di dubbio lo strumento più potente consiste nel pubblicare con regolarità articoli di qualità sul proprio blog.


3 – Impara come fare SEO

Se vuoi vendere di più con Yves Rocher certamente devi farti trovare dalle persone giuste. Creare un sito web è il primo passo per raggiungere quest’ obbiettivo. Infatti creando un sito web potrai iniziare a pubblicare articolo per attirare un volume di visite qualificate in continuo aumento.

Tuttavia non solo è necessario creare il sito in modo corretto bensì devi anche sapere come scrivere articoli correttamente. Così facendo le persone potranno trovare i tuoi articoli e approdare al tuo sito.

Per far questo devi conoscere la SEO. Praticamente per SEO s’ intende l’ insieme di tutte quelle attività utili per aumentare la tua visibilità nei motori di ricerca.

Fare SEO non è difficile. Tuttavia è necessario imparare come scrivere articoli ottimizzati. Ovviamente questo non è il momento adatto per farti un corso SEO. Dato che l’ argomento è di estrema importanza mi limiterò a darti soltanto qualche dritta.


Scrivi ciò che cercano

Per vendere di più con Yves Rocher devi fare una ricerca delle parole chiave. Così facendo potrai attribuire ai tuoi articoli un titolo che risponde alle interrogazioni degli utenti. Di conseguenza le persone riusciranno a trovarti durante le loro ricerche.

Per trovare le parole chiave ovvero gli argomenti da trattare ci sono diversi strumenti di web marketing. Personalmente utilizzo la Google Search Autocomplete.

Sono convinto che la Google Search Autocomplete è uno strumento magnifico

Si tratta di quella funzione che suggerisce dei termini quando si fanno ricerche su Google. Se provi a digitare dei termini nel motore di ricerca e Google ti dà dei suggerimenti significa che il termine è ricercato.

Nel esempio sopra puoi notare che ci sono persone che digitano “Come diventare consulente Yves Rocher“. Pertanto se scrivi un articolo con questo titolo le persone ti troveranno.


Utilizza il Plugin Yoast SEO

Se vuoi vendere di più con Yves Rocher devi scrivere articoli che piacciono a Google.

Praticamente Google è come un professore che deve correggere un tema. Se il professor Google ti dà un bel voto attribuirà ai tuoi articoli un buon posizionamento nei motori di ricerca. Per scrivere articoli che piacciono a Google devi sapere come ragiona il professore.

Esiste un assistente virtuale che ti segnala le cose positive e negative che stai scrivendo nei tuoi articoli. Grazie a queste segnalazioni potrai ottimizzare i tuoi articoli prima di farglieli leggere al professore. Questo strumento è un plugin che si chiama Yoast SEO.


Utilizza strumenti di analisi

Per vendere di più con Yves Rocher lo strumento più potente consiste nella scrittura di articoli ottimizzati sui motori di ricerca. Per ottenere risultati in tempi ragionevoli è necessario pubblicare almeno un articolo al giorno.

Sicuramente fare SEO è molto impegnativo e dovrai passare molte ore al PC per scrivere. Questo serve per aumentare in modo costante le visite al tuo sito. Per monitorare la crescita del tuo sito nonchè lo stato di salute dello stesso è necessario usare strumenti di statistica.

Senza ombra di dubbio collegare il tuo sito a Google Analytics è fondamentale. Altrettanto importante è collegare il tuo sito alla Google Search Console.


Come vendere di più con Yves Rocher – Conclusione

banner newsletter wordpress

Finalmente pure tu sai come vendere di più con Yves Rocher!

Tutto quello che devi fare è seminare bene nella direzione giusta. Senza ombra di dubbio l’ unica direzione veramente valida è quella di diventare una blogger di successo. Infatti grazie al blog potrai generare numerose visite qualificate in modo completamente gratuito.

Sono convinto che se dedicherai tutte le tue energie nella scrittura regolare di articoli ottimizzati sulla SEO il tuo successo diverrà solamente una questione di tempo.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte a domande generiche sentiti libera di usare l’ area commenti a fine articolo.

Non mi resta che augurarti buon blogging!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

    2 replies to "Come vendere di più con Yves Rocher. Scopri come fare!"

    • Irene

      Sono interessata alla cosa, tuttavia mi sorge un dubbio: le mie clienti YR sono tutte amiche, parenti o conoscenti che abitano in zona, aprendo un blog ovviamente potranno raggiungerlo persone da tutta Italia, in questo modo non mi sarà possibile averle come clienti personali, al massimo in questo modo farò pubblicità all’azienda, no?

      • Luca

        Ciao Irene. Di solito le azienda di vendita diretta danno ai propri collaboratori la possibilità di registrare online nuove persone. Si possono usare link affiliati o codici sponsor da inserire in fase di registrazione. Può essere il cliente a registrarsi oppure può essere lo sponsor a fare questa registrazione. Registri la persona al sito aziendale e una volta registrata guadagni provvigioni ogni volta che la persona acquista. In genere ì cosi che funziona. Dopodichè se Yves Rocher non mette a disposizione questi strumenti allora questo è un problema serio che limita di molto la crescita dei propri collaboratori nonchè la crescita dell’azienda stessa. Vincolarti nello svolgimento esclusivamente offline dell’attività è un limite veramente gigantesco ed assurdo. Questa cosa limita di molto i benefici legati all’attività promozionale fatta tramite blog. Tuttavia i benefici che si possono ottenere rimangono comunque sufficienti per giustificare l’attività di blogging. Dico così perchè se tu sei di Milano ci sono persone che su Google fanno ricerche su Yves Rocher inserendo anche termini geografici tipo “Yves Rocher Milano”, “Yves Rocher Lombardia”, “Yves Rocher Varese” ecc. Nel momento in cui le persone fanno ricerche di questo tipo un blog può darti beneficio. Per raggirare i limiti geografici e guadagnare anche su persone molto distanti geograficamente potresti aprire un blog dove parli di cosmetica naturale, di bellezza femminile o cose simili. Puoi quindi scrivere articoli sulla cosmetica che ti permettono di guadagnare aiutando altri siti a generare vendite in cambio di commissioni. Per esempio potresti scrivere articoli per guadagnare col programma di affiliazione Amazon. I tuoi articoli servono per aiutare Amazon a vendere i suoi prodotti di cosmetica, i suoi integratori ecc in cambio di una commissione. Il blog ti serve quindi sia per guadagnare pubblicizzando Yves Rocher sia per guadagnare pubblicizzando Amazon.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.