Se pensi di comprare su Amazon e pagare alla consegna ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare.

Ovviamente non mi sorprende che tu voglia fare acquisti su questo sito. D’ altra parte Amazon è il più grande sito ecommerce al mondo.

Io non sò se hai già comprato su Amazon oppure se vorresti fare il tuo primo acquisto. Quello che invece sò è che Amazon è un sito estremamente affidabile. Infatti la sicurezza delle transazioni effettuate su Amazon è davvero notevole. Inoltre su questo sito puoi trovare milioni di prodotti a prezzi competitivi.

Degna di nota sono anche le garanzie in favore del consumatore. Praticamente se il prodotto da te acquistato non dovesse soddisfarti potrai richiedere un reso in maniera estremamente semplice. Questi sono solamente alcuni dei numerosi di punti di forza di questo gigantesco sito web.

A mio avviso non ha senso valutare la possibilità di pagare alla consegna quando si effettuano degli acquisti online. Tuttavia sono consapevole che molte persone gradiscono questo metodo di pagamento.

Generalmente ciò avviene perchè alcuni pensano che acquistare su internet è sinonimo di scarsa affidabilità. Infatti gli acquisti a distanza presentano delle differenze rispetto a quelli fatti offline.

Praticamente acquistando in un negozio fisico è possibile ricevere il prodotto subito dopo aver pagato. Invece online bisogna aspettare almeno un giorno lavorativo. Tuttavia alcuni vivono col timore che l’ ordine effettuato non giungerà mai a destinazione. Pertanto la possibilità di pagare in contatti durante la consegna è qualcosa che rassicura alcune persone.

Nel corso di questo articolo vedremo se su Amazon è davvero possibile beneficiare del pagamento tramite contrassegno.

Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


Comprare su Amazon e Pagare alla Consegna

Se vuoi comprare su Amazon e pagare alla consegna un motivo ci sarà.

Forse in passato ti è capitato di acquistare su qualche sito. Purtroppo dopo aver anticipato l’ importo hai avuto problemi con la ricezione del prodotto. Ne è derivato un danno economico e morale che ti ha segnato profondamente. Pertanto ora vuoi fare tesoro di questo calvario per evitare di rivivere questo incubo.

Al riguardo posso assicurarti che effettivamente esistono alcune aziende consapevoli di questo problema. Pertanto alcune di esse danno al cliente la possibilità di pagare in contrassegno. Tuttavia per beneficiare di questo metodo di pagamento viene richiesto un pagamento extra. Pertanto laddove è possibile possiamo certamente dire che optare per questo metodo non è una scelta conveniente.

Riguardo ad Amazon ciò non succede. Infatti su questo gigantesco sito web non è possibile pagare in contanti direttamente al corriere. Inoltre neanche assegni e bonifici vengono accettati.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego perchè Amazon non accetta Paypal dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente su Amazon non è manco possibile pagare con Paypal. Infatti gli unici metodi di pagamento accettati sono la carta di credito o le carte prepagate.

Se pensi che Amazon sia restrittivo in realtà non è così. Infatti penso che non volere, avere o sapere usare una carta di credito per pagare online nel 2020 sia alquanto singolare. D’ altra parte la sicurezza dei pagamenti online è davvero notevole soprattutto su siti quali Amazon. Oltre alla sicurezza delle transazioni altrettanto forti sono le garanzie in favore dell’ acquirente nella fase post-acquisto.

Vediamo subito per quale motivo.


1 – Perchè Amazon non Accetta Contrassegno?

Se pensi di comprare su Amazon e pagare alla consegna ciò non è possibile. Infatti su questo sito è possibile pagare solamente utilizzando carta di credito o prepagata.

In realtà esiste un terzo metodo di pagamento che risponde alle esigenze di chi vuole pagare offline. Di questo ne parlerò a breve.

Quel che è certo è che Amazon fa bene a non accettare il pagamento in contanti. D’ altra parte dare questa possibilità espone l’ azienda a dei rischi. Purtroppo esistono tante persone poco serie e irresponsabili.

Talvolta succede che una persona acquista pagando in contrassegno senza però farsi trovare per la ricezione del prodotto nonchè per il relativo pagamento. Oppure alcuni per scherzo comprano inserendo un indirizzo inesistente.

Succede anche che il cliente ordinare e rifiuta la ricezione del prodotto. Alcune volte dicono di aver avuto un ripensamento. In altre occasioni dicono di non avere soldi. Succede anche che eventuali ritardi nella consegna irritano la persona. Quest’ ultima utilizza il ritardo come pretesto per non pagare.

Amazon ogni giorno spedisce milioni di prodotti. Pertanto l’ azienda non può permettersi di far fronte a controversie così subdole. Inoltre proprio perchè l’ azienda spedisce milioni di prodotti a persone che pagano in anticipo non ha senso adeguarsi ai capricci di alcuni acquirenti che nel 2020 non sanno neanche come pagare online.

Personalmente penso che acquistare su Amazon sia la soluzione ideale per ottenere il massimo spendendo il minimo. Pertanto chi non sà manco come pagare con la carta online può scegliere di acquistare presso il negozio fisico più vicino a casa. Optando per questa soluzione i prezzi saranno sicuramente più salati.


2 – Garanzie per il Cliente

Comprare su Amazon è pagare alla consegna non è possibile. Quello che invece puoi ricevere è la massima garanzia sia sulle transazioni effettuate che su tutta la fase post acquisto.

Praticamente inserire la tua carta su Amazon è un’ operazione estremamente sicura. Altrettanto certo è che il prodotto da te ordinato arriverà sicuramente al tuo domicilio. Se per un motivo o per l’altro ciò non dovesse succedere potrai prendere contatto con Amazon per avere chiarimenti. Potrai quindi farti mandare una nuova spedizione oppure potrai richiedere un rimborso.

Altrettanto importanti sono le garanzie per il consumatore. Praticamente in caso di ripensamento potrai avviare con pochi click la tua procedura di reso.

Inoltre sarai coperto da 24 mesi di garanzia sul corretto funzionamento dei prodotti. Per esempio se dopo 23 mesi un cellulare da te acquistato dovesse smettere di funzionare potrai avviare la procedura di reso.

Ti basterà stampare l’ etichetta e recarti presso l’ ufficio postale a te più vicino. Oppure potrai concordare il ritiro del pacco col corriere comodamente presso il tuo domicilio.

Senza pagare nessun costo di spedizione potrai spedire il prodotto difettoso ad Amazon. Dopodichè in tempi rapidissimi riceverai un rimborso completo della cifra sostenuta in origine.


3 – Pagamento con Buoni Amazon

Se vuoi comprare su Amazon e pagare alla consegna ciò non è possibile. Tuttavia esiste un metodo che ti permette di pagare sostanzialmente offline.

Praticamente numerosi esercizi commerciali tra cui grandi supermercati presso le casse hanno in mostra varie carte. Tra queste puoi trovare le ricariche telefoniche delle varie compagnie. Puoi anche trovare altre carte prepagate come per esempio i buoni Amazon.

Acquistando queste carte potrai riscattare il relativo codice da inserire nel tuo account Amazon. Dopo aver effettuato tale procedura potrai disporre di un credito da spendere su Amazon.

Questi buoni sono acquistabili offline e dispongono di svariati formati. Puoi trovare formati da 20, 50, 100 o 200€.


Comprare su Amazon e Pagare alla Consegna – Conclusione

Se pensavi di comprare su Amazon e pagare alla consegna finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente il pagamento in contrassegno non è tra le opzioni disponibili. Infatti le garanzie che Amazon riconosce agli acquirenti sono notevoli.

Per beneficiare di queste garanzie è necessario innanzitutto pagare in anticipo usando la carta. Dopodichè in caso di problemi potrai chiedere un rimborso ed effettuare un reso con pochi click in modo gratuito.

Se invece ami davvero pagare offline allora la soluzione che più si avvicina alle tue esigenze consiste nel acquistare presso uno dei numerosi esercizi commerciali i buoni Amazon. Potrai pagare in contatti al negoziante e correre a casa per riscattare il valore del buono. Quando il tuo account sarà carico allora potrai procedere con i tuoi acquisti.

Ora non mi resta che augurarti buon Amazon!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.