Se ancora non sai cosa sono le Landing page, ti anticipo che le Landing page sono uno strumento fondamentale se fai business online. Infatti, se ti interessi di marketing online e da diverso tempo stai consultando delle informazioni sul web volte a migliorare le performance del tuo business, sicuramente ti sarai imbattutto in questo termine.

Le Landing page sono uno strumento indispensabile per quasi tutti i business (se non tutti). Se il tuo business è esclusivamente online o se hai un’ attività fisica che cerchi di pubblicizzare anche sul web, in entrambi i casi l’ utilizzo delle landing page possono dare una svolta al tuo business.

In questo articolo vedremo cosa sono le Landing page e per quale motivo bisogna utilizzarla. Vedremo anche come crearla, perchè crearla, come renderla performante e come integrare una Landing page ad un’ autorisponditore.

Pertanto tieniti forte e prendi appunti, perchè se stavi cercando una risposta alla domanda “Cosa sono le Landing page“, adesso ti trovi nel posto giusto al momento giusto !

 

Cosa sono le Landing page

scopri come creare una pagina di atterraggio per il tuo sito web

 

Le Landing page, che in inglese significa “Pagina di atterraggio“, è un particolare tipo di pagina web che ha un preciso scopo. Infatti, lo scopo di questa speciale pagina web è quella di porre dinnanzi al visitatore due tipi di scelte. Precisamente, l’ obbiettivo di una landing page è quella di far fare ad un’ utente la scelta che desideri e qualora costui decidesse di non fare questa scelta l’ altra opzione è quella di chiudere la pagina e andarsene.

Quando si parla di “scelta gradita al titolare del sito“, generalmente s’ intende generare una vendita oppure catturare il contatto del visitatore (lead generation). Infatti, se hai un sito avrai diverse pagine del sito tra cui la Home, il blog, la sezione domande frequenti e molto altro ancora.

Ma qual’è lo scopo primario del tuo sito ? Crearlo e aprire all’ interno dello stesso un blog dedicando decine di ore ogni mese per scrivere articoli ? Perchè si scrivono articoli ? Così per passione perchè intanto non hai nulla da fare ? Oppure scrivi articoli per generare traffico sul sito e quindi aumentare le vendite ? Ovviamente per vendere !

Ed è proprio per questo motivo che devi assolutamente sapere cosa sono le Landing page !

 

Il problema di tutti coloro che hanno un sito web

hai problemi col tuo sito web ? Ti aiuto io ! Vieni a trovarmi !

 

Se hai un sito web sai bene che non è facile vendere. Molti pensano che ad un sito basta generare traffico per aumentare le vendite. Ma non è affatto così ! Infatti, coloro che possiedono un sito web, attraverso Google Analitycs possono monitorare l’ entità del traffico e riscontrare che nel complesso la mole di traffico è buona. (PS se hai ancora non hai collegato il tuo sito a Google Analytics ti consiglio di leggere questa guida). Tuttavia di traffico non si vive ! Sono le vendite a generare introiti ! Pertanto il problema dei siti non è solo quello di generare traffico, bensì quello di convertire questo traffico in clienti paganti. Per questo motivo, l’ unico strumento valido per raggiungere questo obbiettivo è utilizzare le landing page !

Se hai letto il mio articolo su come creare un sito web con WordPress c’è una cosa importante che devi sapere. Creare un sito web non è un punto di arrivo bensì un punto di partenza. Infatti, secondo alcune statistiche, più del 95% dei visitatori di un sito, sono persone che una volta approdati al sito per la prima volta, se ne vanno senza tornarci più. Infatti, molto spesso sul tuo sito approdano dei semplici curiosoni che magari sono approdati al tuo sito un po per caso. Questi curiosoni, forse hanno bisogno di soddisfare un esigenza o risolvere un problema. Alcuni di questi sono anche disposti a pagare ma purtroppo a molti non basta una singola visita per scegliere di acquistare.

Infatti, le persone che approdano al tuo sito sono persone che non ti conoscono, che non sanno di preciso cosa offri e che non capiscono perchè dovrebbero scegliere te anzichè qualche tuo competitor.

 

Con le landing page trasformi i visitatori in clienti paganti !

 

Le landing page sono lo strumento primario di conversione del traffico

 

Dopo aver visto cosa sono le Landing page, vediamo adesso a cosa servono. Considerando i problemi menzionati precedentemente, possiamo affermare che la Landing page è una pagina web utile per trasformare i visitatori del tuo sito in clienti paganti. Infatti, la vendita è un percorso paragonabile a quello che due innamorati compiono fino al passo finale. Questo percorso inizia con la conoscenza, si sviluppa col corteggiamento e infine culmina col matrimonio. Se desideri convertire il traffico in clienti paganti, devi tenere bene a mente questa metafora.

Come dicevamo prima, le persone che approdano al tuo sito non ti conoscono. Se un visitatore non ti conosce, significa che è un contatto freddo. Il tuo primo obbiettivo è quello di trasformare questo contatto in contatto caldo ! Per avviare questo processo di conversione, il primo passo è quello di acquisire i suoi contatti (solitamente la mail). Dopodichè l’ utente inizia a ricevere una sequenza di mail automatizzate. Grazie a queste mail, l’ utente inizierà a conoscerti e a comprendere meglio quelli che sono i servizi da te offerti. Creando relazione col tuo potenziale cliente, la probabilità che scelga di comprare da te anzichè da un tuo competitor aumenta drasticamente !

D’ altra parte se tu dovessi scegliere se acquistare da una persona che non conosci o da una persona che conosci chi sceglieresti ?

Ovviamente ti fiderai di chi conosci !

Grazie alle mail automatizzate potrai quindi stringere una relazione col tuo potenziale cliente e riportarlo più volte sul tuo sito. In questo modo potrai illustrargli meglio quello che hai da offrirgli e fargli le tue offerte.


 

Diversi tipi di landing page

Per comprendere meglio cosa sono le Landing page è doveroso farti qualche esempio. Nel prosequio di questo articolo ti farò vedere alcuni esempi. Osservando bene queste pagine di atterraggio, noterai che presentano delle caratteristiche che le rendono completamente diverse da una normale pagina web. Generalmente ci sono due tipi di landing page.

 

Squeeze page (pagina per lead generation)

Una delle landing page più utilizzate è sicuramente la Squeeze page. Come suggerisce il nome stesso, la Squeeze page è una “pagina di spremitura” che ha lo scopo di catturare il contatto dei visitatori. La raccolta dei contatti (generalmente mail), viene definita lead generation. Grazie alla lead generation, potrai trasformare i visitatori del tuo sito in contatti. Attraverso delle mail automatizzate potrai socializzare coi tuoi contatti. In un secondo momento potrai trasformare questi contatti i clienti paganti.

Vediamo un esempio di landing page

Esempio di landing page creata con Optimizepress

 

Caratteristiche di una Squeeze Page

Come puoi notare nell’ esempio in alto, una squeeze page ha almeno 3 elementi distintivi. Questi elementi oltre a consentire l’ acquisizione del contatto del visitatore, hanno una struttura volta ad aumentare la conversione. Per conversione s’ intende la probabilità che il visitatore si iscrivi alla pagina lasciando il proprio contatto. Luca Orlandoni è un esperto di internet marketing che sà bene cosa sono le Landing page. Infatti, nel suo libro “Landing Page Efficace“, spiega molto bene come sfruttare al massimo la potenza delle Landing page.

Vediamo ora gli elementi distintivi di una Squeeze Page.

 

Navigazione limitata

Quando approdiamo ad una normale pagina Web, ci troviamo dinnanzi a numerose possibilità di navigazione. Sai bene che l’ acquisizione del contatto è uno dei fattori che più incidono sul tuo business. Quando l’ utente approda sul tuo sito e la pagina per acquisire il contatto è una delle tante pagine su cui può navigare, la probabilità che l’ utente approda alla pagina cattura contatti è molto limitata. Pertanto, sarà ancora più limitata la possibilità di catturare il suo contatto perchè minore sarà il traffico sulla pagina cattura contatti, minore sarà il numero di contatti acquisiti ogni mese.

La caratteristiche delle Landing page è che la navigazione è limitata, pertanto non ci sono distrazioni per l’ utente. Nel momento in cui l’ utente approda sulla pagina di atterraggio potrà soltanto scegliere di lasciarti il contatto o non lasciartelo. Se sceglierà di non lasciartelo, non potrà navigare su altre sezioni del tuo sito ma dovrà andarsene. Pertanto, riducendo le opzioni possibili a sole due, la probabilità che l’ utente si iscriva aumenta notevolmente.

 

Form visibile

Un’ altra caratteristica della Squeeze Page è la presenza di un form ben visibile. Il form è l’ elemento fondamentale di una Squeeze Page. Come ben sai lo scopo di una Squeeze Page è quella di catturare il contatto mail del visitatore. Per catturare questo contatto è necessario inserire all’ interno della pagina un form (optin) ben visibile. Da alcuni studi è emerso che gli utenti tendono a fare molto scrolling verso il basso. Pertanto, la cosa migliore è quella di inserire un form nella parte alta della pagina e un form nella parte basse. In questo modo, quando l’ utente finirà di fare scrolling, a fondo pagina l’ elemento più visibile resterà l’ optin form.

 

Omaggio gratuito

Un altro elemento tipico delle Squeeze Page è la possibilità di ricevere un beneficio. Per aumentare la probabilità che l’ utente si iscriva bisogna dare a costui un incentivo. E’ fondamentale offrire al visitatore qualcosa di valore. Il bonus da offrirgli gratuitamente può dipendere dal tipo di business. Uno dei bonus più utilizzati sono sicuramente gli E-book. In altri casi si possono offire anche video lezioni gratuite, coupon sconto, consulenza gratuita e molto altro ancora.

Mi preme sottolineare che quanto offerto al tuo visitatore dev’ essere qualcosa di valore ! Il fatto che sia gratis non dev’ essere considerato come pretesto per offrirgli qualcosa di scadente !

 

Sales page (landing page per la vendita)

Ora che sai cosa sono le Landing page come la Squeeze page vediamo cosa sono le Sales page. Oltre alle pagine di cattura contatto, esistono anche le Landing pages che hanno come obbiettivo quello di proporre la vendita. Queste particolari tipi di pagine si chiamano Sales Page o Pagine di vendita.

Un esempio di sales page la trovi qui di seguito.

Vediamo ora un bellissimo esempio di sales page

 

Ci sono diverse tipologie di Sales page. Alcune riguardano l’ acquisto di un prodotto o un servizio in un esercizio commerciale fisico, mentre altre promuovono l’ acquisto direttamente online. Come puoi notare nella Sale page qui sopra, questa pagina ha diversi elementi. Un titolo in cui viene presentato un problema e subito dopo viene proposta la soluzione. Questa soluzione viene seguita da una call to action (invito all’ azione). In bella vista troviamo tutti i contatti e gli orari di apertura. Le immagini sono un’ elemento fondamentale nelle pagine web, tanto più per le Sales Page.

Mentre le Squeeze Page portano il cliente ad un acquisto graduale, le Sales Page hanno lo scopo di vendere più immediatamente. Può essere utile puntare alla vendita immediata se il bene proposto ha un costo modesto. Per prodotti o servizi estremamente costosi come auto o case, la vendita graduale risulta decisamente più conveniente.

 

Come creare una landing page ?

 

In questo articolo ti spiego cos'è una landing page e come crearla

 

Adesso che sai cosa sono le Landing page vediamo come creare. Ci sono diversi strumenti per creare una Landing page. E’ possibile acquistare online, strumenti di tutti i prezzi e di tutte le qualità. Alcuni di questi strumenti hanno un costo ricorrente mentre altri hanno solamente un costo iniziale. Sicuramente è importante optare per strumenti professionali che consentono di creare pagine ad alta conversione. Ho scelto di trattare nel dettaglio questo argomento in un’ articolo dal titolo “Come creare una landing page.

Ti anticipo che oltre a creare una Landing page è altrettanto importante integrare la landing page ad un’ autorisponditore per inviare mail automatizzate. Sicuramente uno degli strumenti più apprezzati per fare e-mail marketing è Getresponce.

 

Conclusione

Con questo articolo spero di averti chiarito ogni dubbio sulle landing page. Ora che sai cosa sono le Landing page spero tu possa fare tesoro di queste informazioni per metterle in atto sin da subito. Come evidenziato ad inizio articolo, le landing page sono uno strumento indispensabile per chi fà business online e il loro utilizzo può cambiare le sorti della tua attività.

Come sempre ora passo a te la parola.

Hai mai pensato di usare delle Landing page ? Oppure le hai utilizzate e vorresti imparare a sfruttarle meglio ? Sentiti libero di esprimerti e se hai dei dubbi scrivimi nell’ area commenti e io ti risponderò.


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata