Se pure tu pensi che consumare prodotti Herbalife fa male perchè contengono Efedrina ci sono alcune cose che mi preme dirti.

Francamente non mi sorprende che tu nutri perplessità riguardo ai prodotti di questo brand. D’ altra parte nel corso degli anni l’ azienda è stata coinvolta in numerosi scandali.

Sicuramente il più importante è la sentenza della FTC. Con tale sentenza il colosso statunitense è stato condannato ad una multa di 200 milioni di dollari. Con tale importo l’ azienda dovrà risarcire oltre 350.000 distributori che hanno collaborato con l’ azienda tra il 2009 ed il 2015. Praticamente questa sanzione è la punizione che Herbalife dovrà pagare per il suo modello di business considerato piramidale.

Tuttavia quando parliamo di Herbalife ci sono altri punti importanti su cui riflettere. Infatti parliamo di un’ azienda di Network Marketing che offre una duplice opportunità. Da un lato offre la possibilità di guadagnare finanziariamente. D’ altro lato l’ azienda offre l’ opportunità di guadagnare in salute.

Sicuramente il suo catalogo è molto vasto. Tuttavia particolare attenzione meritano i suoi prodotti dimagranti. Infatti più volte tali prodotti sono finiti sotto i riflettori dei vari Ministeri della Salute.

Le opinioni su Herbalife sono decisamente altalenanti. Sicuramente molte di queste sono positive. Tuttavia numerose persone esprimono recensioni negative su questo brand.

Molte di queste riguardano l’ impatto negativo che il consumo di tali prodotti determina sulla salute. Oltre alle opinioni di ex consumatori è doveroso menzionare anche le controversie coi vari organi statali che tutelano la salute dei cittadini.

Facciamo un passo indietro e vediamo più da vicino tutti i retroscena di queste vicende imbarazzanti.


Herbalife fa male perchè contiene Efedrina?

banner newsletter wordpress

Il pensiero secondo cui Herbalife fa male perchè contiene Efedrina nasce agli inizi del nuovo millenio. Infatti nel 2002 gli organi statunitensi adibiti alla salvaguardia della salute pubblica riscontrano alcune criticità.

Praticamente a seguito di alcune analisi condotte su campioni di prodotti si riscontra la presenza di Efedrina. Si tratta di una sostanza alcaloide che svolge il ruolo di inibitore della fame. Tale sostanza è considerata estremamente pericolosa. Infatti essa è in grado di provocare gravi danni a livello del fegato.

Nel 2004 la FDA vieta il commercio di prodotti contenenti tale sostanza. Di conseguenza Herbalife ritira dal mercato i propri prodotti.

Questo è solamente uno dei numerosi scandali legati ai possibili danni alla salute che il consumo di tali prodotti comporta. Infatti nel corso degli anni si sono verificati altri scandali che destano grande preoccupazione. Praticamente questo allarme non è solamente legato al contenuto di Efedrina nei prodotti Herbalife. Infatti varie controversie in tutto il mondo hanno rilevato la presenza di altre sostanze estremamente pericolose.

Andiamo con ordine e vediamo quali sono gli episodi più significativi.


1 – Marcello Ticca

Se Herbalife fa male a causa del contenuto di Efedrina ne sà qualcosa Marcello Ticca.

Si tratta del direttore dell’ Instituto Nazionale della Nutrizione. Il professor Ticca fù responsabile di questo dipartimento della sanità italiana agli inizi degli anni 90.

Il professor Ticca affermò che consumare i prodotti Herbalife è come fare un buco nell’ acqua. Infatti nel momento in cui s’ interrompe l’ assunzione di tali prodotti si recuperano tutti i chili persi con gli interessi. Inoltre consumare tali prodotti per lungi periodi non è possibile poichè essi non sono salutari per il fegato.


2 – Il caso israeliano

Dire che Herbalife fa male perchè contiene Efedrina è solamente una delle numerose affermazioni che mettono in discussione la sicurezza dei prodotti. Infatti nel corso degli anni in diverse parti del mondo si sono verificate svariate controversie. Sicuramente uno dei casi più clamorosi è quello israeliano.

Praticamente nel 2005 quattro persone lamentarono un profondo malessere. Oltre a questo malessere l’ altro fattore in comune era il consumo di prodotti Herbalife. Di conseguenza il Ministero della Salute israeliano aprì un’ indagine per fare chiarezza sul caso.

Un team medico analizzò alcuni prodotti per rilevare la presenza di eventuali elementi nocivi. Da tali indagini emerse che i prodotti Herbalife contengono sostanze dannose che possono provocare gravi danni al fegato. Di conseguenza il Ministero attuò una campagna d’ informazione volta ad informare i propri cittadini dei rischi legati al consumo di tali prodotti.

Questo spiacevole inconveniente è stato anche oggetto di studi scientifici pubblicati su Pubmed.


3 – Lo scandalo indiano

Se consumare i prodotti Herbalife fa male a causa del contenuto di Efedrina ne sanno qualcosa i medici del Ernakulam Medical Centre.

A loro malgrado questa equipe medica è stata coinvolta in un triste episodio capitato poche settimane fa. Siamo nel Maggio del 2019 e una ragazza di 24 anni viene ricoverata d’ urgenza presso il centro ospedaliero.

La giovane da due mesi consuma prodotti dimagranti Herbalife. Purtroppo negli ultimi 7 giorni la ragazza riscontra alcuni effetti collaterali. Praticamente non ha più lo stimolo della fame e non ingurgita cibo da 7 giorni. Inoltre la giovane soffre visibilmente. Infatti il colore della sua pelle ha assunto un colorito giallo.

I medici comprendono che la situazione è estremamente grave. Pertanto convengono che la giovane ha bisogno di un trapianto di fegato. Purtroppo però è troppo tardi e la giovane muore.

Dopo il decesso i medici si occupano delle indagini. Entrano quindi in possesso dei campioni consumati dalla giovane per sottoporli ad analisi. I risultati di tali analisi sono sconvolgenti.

Praticamente i campioni contengono grandi quantitativi di metalli pesanti. Inoltre si riscontrano anche sostanze psicotrope. Infine nei campioni si riscontra la presenza di batteri patogeni alcuni dei quali molto pericolosi.

I medici concludono che il consumo prolungato di tali prodotti può davvero danneggiare in modo irrimediabile il corretto funzionamento del fegato. Gli stessi medici decisamente incazzati affermano che la presenza di tali sostanze dentro prodotti della salute è qualcosa di inaudito.

Puoi leggere il resoconto dell’ intera vicenda nel mio articolo in cui parlo dell’ ultimo scandalo Herbalife.


4 – La mia Opinione Personale

Per concludere mi preme ora condividere assieme a te la mia opinione personale.

Praticamente nel corso della sua lunga storia l’azienda è finita sotto accusa più che altro per i suoi prodotti dimagranti. Per quanto riguarda gli altri prodotti facenti parte del suo immenso catalogo non mi risulta che essi siano mai finiti sotto accusa. Pertanto sono convinto che i prodotti non dimagranti siano naturali e sicuri.

Il loro problema piuttosto è che essi hanno un rapporto qualità prezzo veramente scarso. Dico così perchè essi sicuramente sono grandi nella qualità ma sono grandi anche nel prezzo.

Ciò è piuttosto strano visto che essendo un’azienda di Network Marketing e vendendo i suoi prodotti direttamente al consumatore finale senza intermediazione dovrebbe riuscire a ridurre di molto il costo finale del prodotto. Purtroppo non è così anche per coloro che essendo distributori possono beneficiare di un ulteriore sconto.

Al riguardo bisogna sottolineare che questa criticità è tipica di tutte le aziende di vendita diretta. Si parla tanto del risparmio che è possibile ottenere adottando questo metodo di distribuzione. Eppure guarda caso i prodotti venduti dalle aziende di Network Marketing costano molto più di quelli venduti tramite canali più tradizionali.

Per quanto riguarda la sicurezza dei prodotti certamente bisogna tenere conto delle numerose controversie che si sono verificate in varie parti del globo nel corso degli anni. Tuttavia bisogna anche tener conto che se i prodotti Herbalife sono commercializzati in Italia significa che essi sono stati approvati dal Ministero della Salute. Personalmente reputo questo organo autorevole e se il Ministero considera i prodotti Herbalife meritevoli di commercializzazione non ci sono motivi per dubitare sulla loro sicurezza.

Certo è che l’interesse verso Herbalife è fortemente legato alla possibilità di guadagnare suggerendo i suoi prodotti ai propri conoscenti. Personalmente reputo tale attività una pessima opportunità di guadagno. Non starò qui a spiegarti le ragioni. Di questo ne parlo già nel mio articolo in cui spiego se conviene fare Network marketing.


Herbalife fa male? Contiene Efedrina? – Conclusione

banner newsletter wordpress

Se pensi che Herbalife fa male perchè contiene Efedrina finalmente ora sai come stanno le cose.

Praticamente l’ azienda più volte nel corso degli anni è finita sotto accusa.

Sicuramente molte accuse mosse nei riguardi dell’ azienda riguardano il suo modello di business. Tuttavia molti episodi riguardano anche le proprietà dei suoi prodotti.

Lo scandalo dei prodotti Herbalife contenenti Efedrina risale al 2002. Questa controversia si è verificata negli Stati Uniti e ha visto l’ ascesa in campo della FDA. Praticamente l’ ente per la tutela della salute pubblica ha bandito dal mercato statunitense i prodotti Herbalife contenenti Efedrina.

Tuttavia nel corso degli anni a venire sono successi numerosi altri scandali. Sicuramente il più noto è lo scandalo indiano che ha coinvolto una giovane di 24 anni.

Non mi risulta che nel corso degli anni siano finiti sotto accusa anche prodotti diversi da quelli dimagranti. Pertanto l’incognita riguarda solamente i prodotti per perdere peso. Tutti gli altri invece sono sicuri.

A conferma di ciò mi preme sottolineare che essi sono stati approvati dal Ministero della Salute. Reputo questo ente autorevole pertanto se i prodotti Herbalife vengono commercializzati sul suolo nazionale significa che questo autorevole ente avrà le sue buone ragioni per approvare tali prodotti.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.