Se sei curioso di sapere se Hype è Visa oppure Mastercard tra poco lo scoprirai. Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono le caratteristiche fondamentali di questo strumento di pagamento.

Come forse già sai Hype è una carta prepagata molto moderna. Infatti essa è stata lanciata solamente pochi anni fa. In pochissimo tempo questo metodo di pagamento ha raggiunto una popolarità veramente importante. Ciò è stato possibile grazie ai numerosi vantaggi che l’ utilizzo di questa carta comporta.

Praticamente in circolazione ci sono numerose carte prepagate. Senza ombra di dubbio una delle più diffuse è la Postepay rilasciata dalle poste italiane. Forse potresti pensare che non c’è molta differenza tra una normale Postepay ed una soluzione alternativa.

Al riguardo possiamo certamente dire che la Postepay è la carta più diffusa semplicemente perchè è la più conosciuta. Per quanto riguarda il suo rapporto qualità prezzo francamente essa non è particolarmente competitiva. Infatti in circolazione esistono delle soluzioni sicuramente meno conosciute. Tuttavia queste presentano dei punti di forza decisamente superiori rispetto ad una banale Postepay. Pertanto penso sia doveroso approfondire queste soluzioni perchè a mio avviso esse sono di gran lunga migliori delle rivali più convenzionali.

Senza ombra di dubbio Hype è una delle soluzioni migliori in assoluto. Questa non è semplicemente la mia opinione personale bensì un dato di fatto certificato da svariate figure autorevoli del panorama finanziario.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quanto nei minimi dettagli.


Hype è Visa o Mastercard?

Se sei curioso di sapere se Hype è Visa o Mastercard la risposta è molto semplice. Praticamente questa carta prepagata si appoggia ad entrambi questi circuiti. Infatti carta Hype è uno strumento di pagamento estremamente versatile. Essa infatti presenta numerose possibilità d’ impiego.

Nonostante sia un metodo di pagamento giovane essa in pochissimo tempo ha raggiunto un’ ottima notorietà. Se ciò è stato possibile è perchè questa carta offre numerosi vantaggi ai suoi portatori. Sicuramente uno di questi è la sua natura fortemente digitalizzata. Inoltre degno di nota è il prezzo veramente irrisorio.

Altrettanto importante è l’ impiego che puoi farne. Infatti essa non è semplicemente una carta prepagata ma dispone anche di IBAN. Pertanto con tale carta puoi anche mandare o ricevere bonifici.

In realtà queste sono solamente alcune delle sue numerosissime funzionalità. Per conoscere tutte le altre ricordati di visitare la pagina di presentazione ufficiale che trovi a questo link.

Detto questo direi di smetterla con le presentazioni e di passare subito al sodo. Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


1 – Banca Sella

Come detto pocanzi Hype è una carta Visa ed è anche compatibile con Mastercard. D’ altra parte questo metodo di pagamento non è poi così extraterrestre. Infatti se hai letto il mio articolo in cui spiego che banca è Hype dovresti già sapere di cosa stiamo parlando.

Praticamente Hype non è una banca ma una carta prepagata emessa da Banca Sella. Come detto pocanzi Hype è una carta molto intelligente. Infatti essa è la risposta perfetta ad un mondo sempre più digitalizzato.

Tra le varie banche in circolazione certamente Banca Sella merita particolare attenzione. Infatti essa è una Banca con un’ impronta estremamente digitale.

D’ altra parte tra le varie soluzioni per pagare online Banca Sella è sempre stata in prima linea. Essa infatti è da sempre un passo avanti rispetto a tutte le banche concorrenti. Pertanto se anche tu hai un impronta molto digitale certamente e fai largo uso di internet certamente Hype è la soluzione ideale alle tue esigenze.


2 – Codice IBAN

La carta prepagata Hype aderisce al circuito Visa e Mastercard e presenta delle funzionalità di gran lunga superiori ad una comune carta prepagata. Tra i suoi numerosi punti di forza essa dispone anche di un codice IBAN. Pertanto i titolari di carta Hype possono inviare e ricevere bonifici.

La convenienza di questa funzionalità è particolarmente marcata se consideriamo il suo prezzo. Se hai letto il mio articolo in cui spiego se Hype è davvero gratis dovresti già sapere quali sono i costi. Praticamente tutte le operazioni effettuate con Hype sono assolutamente gratuite.

Tra questi possiamo menzionare anche i bonifici in entrata o in uscita siano essi effettuati a livello nazionale o a livello internazionale. Ovviamente anche tutte le altre operazioni sono gratuite. Per esempio ogni volta che la ricarichi oppure ogni volta che prelevi non ti verrà addebitata nessuna commissione. Ovviamente anche i pagamenti fatti online saranno privi di commissioni.

L’ unico costo da sostenere riguarderà la versione Plus di Hype. In questo caso dovrai sostenere una tariffa fissa di 1€ al mese. Considerando però il suo rapporto qualità prezzo nonchè il risparmio legato all’ utilizzo di questa carta possiamo certamente dire che tale soluzione è di gran lunga più conveniente delle rivali.


3 – Accredito Stipendio

Hype oltre ad appartenere al circuito Visa e Mastercard ti permette anche di ricevere l’ accredito del tuo stipendio.

Come detto pocanzi esistono due tipologie di carte. La prima si chiama Start mentre la seconda si chiama Plus. Quest’ ultima è a pagamento. Il costo della versione Plus è giustificato dalle numerose funzionalità che essa offre.

Sebbene le due carte presentano numerosi punti in comune esse presentano anche alcune differenze. Una di queste è proprio la possibilità di ricevere lo stipendio. Pertanto se hai questa necessità e vuoi beneficiare anche di tutti gli altri vantaggi di Hype Plus certamente è necessario attivare questa tipologia di carta.

Per conoscere le differenze delle due carte nonchè le caratteristiche specifiche della versione Plus visita questo link.


4 – Opinioni su Hype

Il fatto che Hype sia Visa e Mastercard è solamente uno dei tanti punti di forza di questa carta prepagata. Infatti come detto pocanzi Hype è una carta molto giovane. Nonostante la sua giovanissima età essa si è già aggiudicata un ottima notorietà. Come vedremo a breve il numero di clienti felici di aver scelto Hype è molto numeroso.

Tuttavia altrettanto rilevanti sono le recensioni di alcune testate giornalistiche che hanno parlato molto positivamente di questa carta. Al riguardo possiamo menzionare testate come Wired, Milano Finanza, La Repubblica, Lega Nerd, Il Corriere della Sera e Il Sole 24 Ore.

Altrettanto rilevanti sono i riconoscimenti che questa carta ha ricevuto. Per esempio l’ Osservatorio Finanziario ha attributiro ad Hype il titolo di miglior carta del 2019.

Non meno importanti sono le recensioni dei numerosi clienti felici di aver scelto Hype. Non starò qui a riportare le loro opinioni. Piuttosto t’ invito a leggere tutti i feedback che trovi a questo link.


5 – Negozi Convenzionati

Il fatto che Hype è compatibile con Visa e Mastercard è legato anche alle numerose convenzioni che questa carta ha stipulato. Si stima che circa 100.000 brand hanno stretto un patto con Hype.

Praticamente tutti i titolari di questa carta usandola come metodo di pagamento presso i negozi convenzionati potranno beneficiare del cashback. Si tratta di una forma di sconto diversa dagli sconti più comuni.

Per esempio se un prodotto costa 100€ e lo sconto ammonta al 10% dovrai semplicemente pagare 90€. Invece col cashback pagherai comunque 100€ ma utilizzando Hype come metodo di pagamento ti verranno accredita 10€ sulla carta.

Pertanto tanti piccoli cashback moltiplicati per numerosi acquisti ogni anno certamente possono generare un cashback importante.


Hype è Visa? – Conclusione

Se eri curioso di sapere se Hype appartiene al circuito Visa o Mastercard finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente Hype è una carta prepagata giovane che presenta delle funzionalità di gran lunga superiori ad una normale carta prepagata.

Essa offre due soluzioni. La versione Start è completamente gratuita mentre la versione Plus ha un costo pari ad 1€ al mese. Quel che è certo è che in entrambi i casi si tratta di una scelta molto conveniente.

Inoltre Hype è una carta polivalente poichè ricca di funzionalità. La possibilità di effettuare o ricevere bonifici nonchè la possibilità di ricevere lo stipendio o di sostenere le spese ricorrenti sono solamente alcuni dei suoi numerosi punti di forza.

Per conoscere tutte le sue caratteristiche nonchè per ricevere la risposta alle domande più frequenti visita questo link.

Ora non mi resta che augurarti buon Hype!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata