Se sei curioso di sapere se Jimdo è gratuito posso assicurarti che se leggerai con attenzione la mia guida scoprirai se questo servizio è veramente gratis oppure no.

Ovviamente non mi sorprende che tu voglia saperne di più. D’ altra parte Jimdo è una piattaforma molto pubblicizzata. Gli annunci pubblicitari di questo servizio certamente suscitano molta attenzione. Infatti l’ azienda si vanta di offrire alle persone la possibilità di creare un sito web in maniera completamente autonoma, veloce e gratuita.

Siccome molti pensano che creare un sito professionale è difficile nonchè costoso allora certamente questo servizio desta molta attenzione. Tuttavia questa possibilità desta anche alcune perplessità. D’ altra parte poter creare un sito professionale in modo completamente gratuito sembra una cosa troppo bella per essere vera. Ciò risulta ancor più incredibile se consideriamo che delegare la creazione di un sito ad un professionista comporta un esborso che può anche superare i 2.000€.

Quindi ora è arrivato il momento di fare chiarezza e vedere come stanno realmente le cose. Detto questo direi di smetterla con le presentazioni e di passare subito al sodo.

Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


Jimdo è Gratuito?

Se vuoi scoprire se Jimdo è gratuito tra poco lo scoprirai. Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere riguardo a questo argomento.

Ho già parlato più volte di questa piattaforma. Infatti anche in passato ho scritto alcuni articoli che puoi visionare a questo link.

Praticamente non deve sorprenderci se Jimdo si vanta di offrire alle persone la possibilità di creare un sito professionale in modo semplice e gratuito. Infatti esistono altri servizi simili come per esempio WordPress.COM piuttosto che Wix piuttosto che Aruba Supersite.

Se hai letto la mia recensione su Jimdo dovresti già sapere come la penso. Praticamente non è assolutamente vero che questa piattaforma ti permette di mandare online il tuo sito senza sostenere nessuna spesa. Infatti su Jimdo è possibile scegliere tra 5 diversi pacchetti. Ognuno di questi presenta costi e funzionalità diverse.

Solamente uno di questi è totalmente gratuito. Riguardo a questo pacchetto nonchè a quelli a pagamento ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare. Vediamo subito quali sono.


1 – Pacchetto “Play

Quando si afferma che Jimdo è gratuito lo si fa riferendosi al suo pacchetto denominato “Play“. Si tratta di un pacchetto veramente gratis che però è estremamente limitato.

Per esempio optando per questa soluzione non potrai disporre di un dominio tutto tuo. Inoltre lo spazio su hard disk nonchè la grandezza della banda sono estremamente limitati. Optando per questo pacchetto non potrai disporre neanche del supporto tecnico. Inoltre potrai creare un sito con un numero di pagine non superiore alle 5 unità. Questo pacchetto non comprende neanche funzionalità SEO e manco le statistiche. Inoltre optando per questa soluzione dovrai per forza ospitare la pubblicità altrui sul tuo sito.

Questi sono solamente alcuni dei numerosissimi limiti caratteristici di questo pacchetto. Pertanto con tale soluzione non è assolutamente possibile creare un sito professionale. D’ altra parte il nome del pacchetto stesso “Play” dice tutto.

Questo pacchetto è perfetto solamente per coloro che hanno tempo da perdere e che vogliono creare un fantomatico sito web per giocare. Se invece vorresti creare un sito per fini professionali con lo scopo di pubblizzare la tua attività penso che piuttosto che usare questo pacchetto fai più bella figura a non averlo proprio un sito web.


2 – Pacchetti Premium

Non è assolutamente vero che Jimdo è gratuito. Infatti l’ unico pacchetto veramente gratis è quello denominato “Play“. Invece i restanti 4 pacchetti sono a pagamento.

Piani Jimdo

Come puoi notare da questo grafico il pacchetto più economico viene a costare 9€ al mese. L’ azienda pubblicizza la propria piattaforma sbandierando il fatto che attraverso Jimdo è possibile creare un sito web gratuitamente per un motivo molto evidente. Praticamente la gratuità del servizio serve per attirare un gran numero di persone spingendole ad iscriversi. Il pacchetto “Play” è talmente limitato che ad un certo punto passare ad uno dei piani a pagamento diventa obbligatorio. Nel momento in cui ciò avviene si verifica un grande danno.

Ipotizzando di passare al pacchetto “Start” la spesa da sostenere è di 9€ al mese da pagare annualmente. Quindi l’ importo ammonta almeno a 108€ annui + IVA. A questo costo si aggiungono 20€ per il dominio gratuito solamente per il primo anno.

Se uno sà come muoversi con circa 120€ annui è possibile creare un supersito. Invece con questo budget Jimdo ti dà la possibilità di abbonarti al pacchetto “Start“. Questo pacchetto sicuramente è di gran lunga migliore del pacchetto “Play“. Tuttavia esso è di gran lunga più limitato di un sito creato col popolarissimo WordPress.ORG.

Purtroppo molte persone creano il sito usando il pacchetto “Start” di Jimlo perchè quando non si è esperti del settore non si ha nessuna capacità di critica. Pertanto è facile compiere scelte infelici poichè si è ignari di tutto.

Come ribadito più volte il rapporto qualità prezzo dei siti creati con Jimdo è davvero molto scarso. Infatti neanche il pacchetto “Grow” da 15€ al mese o quelli “Ecommerce” o “Unlimited” si avvicinano alle potenzialità offerte da WordPress.ORG.


3 – Semplicità

Adesso che sai che Jimdo non è gratuito vorrei parlarti anche di un altro fantomatico punto di forza di questa piattaforma.

Come detto pocanzi Jimdo non solo si vanta di offrire agli utenti la possibilità di creare un sito gratis bensì si vanta anche di permettere a chi lo desidera di creare un sito web in maniera estremamente semplice. Questo sicuramente desta molta attenzione perchè molte persone pensano che creare un sito professionale è una procedura estremamente difficile.

Quando una persona mi chiede se creare un sito web è difficile io gli rispondo facendogli il seguente esempio. Immagina di trovarti al centro di un orologio e di essere circondato da 12 sentieri diversi. Se non sai qual’è il sentiero giusto da intraprendere hai solamente 1 probabilità su 12 di azzeccare il sentiero giusto.

Pertanto possiamo certamente dire che intraprendere il sentiero giusto è davvero molto difficile. Tuttavia se qualcuno ti indica quale sentiero intraprendere il problema più grande lo avrai già superato. Pertanto l’ unica cosa che ti resterà da fare è camminare lungo il sentiero fino a raggiungere la tua meta. Il sentiero giusto è quello che ti permette di creare un sito web col massimo della qualità spendendo il minimo di denaro.

Vediamo subito quale sentiero intraprendere.


4 – WordPress.ORG

Come detto pocanzi non è affatto vero che Jimdo è gratuito. Infatti optando per questa piattaforma il costo da pagare è davvero molto alto. Praticamente l’ onere di questa scelta non è solamente legato alla qualità del risultato finale bensì anche alle spese da sostenere che risultano decisamente sproporzionate.

Non esistono siti web di successo creati con questa piattaforma. D’ altra parte tutti i migliori siti del mondo sono stati creati usando WordPress.ORG.

Pertanto se vuoi fare le cose davvero fatte bene ti raccomando di optare per questa piattaforma. Infatti se hai un’ attività e vuoi creare un buon sito web anzichè optare per soluzioni semplici penso sia molto meglio optare per soluzioni efficaci.

Non starò qui a spiegarti come procedere. Di questo ne parlo già nel mio articolo in cui spiego come creare un sito con WordPress.

Quello che posso dirti sin da subito è che per partire avrai bisogno di acquistare uno spazio hosting + dominio presso uno dei migliori hosting italiani.

Dopodichè dovrai installare WordPress e subito dopo installare il tema. Fatto ciò potrai cominciare a definire la struttura del tuo sito e creare le varie pagine. Ci sono diversi temi veramente validi. Uno dei più raccomandati a mio avviso è quello di Optimizepress. Per comprendere come funziona leggi la mia recensione su Optimizepress.

Acquistando uno spazio hosting ed un tema professionale avrai il supporto gratuito ed illimitato degli sviluppatori. Webmaster esperti ti guideranno passo dopo passo tramite mail. Così facendo potrai raggirare con facilità tutti i problemi legati alle difficoltà tecniche.


Jimdo è Gratuito – Conclusione

Se eri curioso di sapere se Jimdo è gratuito finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente non è affatto vero che questa piattaforma è veramente gratis. L’ unica cosa gratuita è il pacchetto “Play” che funge da “cavallo di Troia“. Con questo pacchetto molte persone s’ iscrivono alla piattaforma e creano il loro sito web per gioco. Dopodichè quando si sceglie di cominciare a fare sul serio bisognerà pagare un conto molto salato.

Pertanto ti raccomando di fare molta attenzione perchè con un buon sito web puoi davvero ottenere ottime soddisfazioni economiche investendo pochissimo. Jimdo non ti consente di avere tutto ciò perchè il rapporto qualità prezzo del risultato finale è davvero molto scarso.

Ora non mi resta che augurarti buon WordPress!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.