Se cerchi info su Mario Draghi e sul partito politico di appartenenza oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi assolutamente sapere su questo argomento.

L’interesse che mostri verso Mario Draghi non mi soprende. D’altra parte in Italia egli è l’uomo più discusso del momento. Sai bene che qualche settimana fa il governo Conte Due è caduto a causa dell’arrivismo politico di Renzi.

Questa crisi di governo è stata aperta in un momento del tutto inopportuno. D’altra parte la pandemia miete numerose vittime ogni giorno. Non parlo solo delle vittime umane bensì anche della gigantesca moria di aziende che stanno chiudendo.

A breve arriveranno i fondi europei. Poichè l’Italia dovrà gestire oltre 200 miliardi di Euro è necessaria la presenza di un governo stabile. Mattarella considera Mario Draghi la persona più indicata nella gestione di questi fondi. Poichè anche i partiti sono concordi è ormai certo che il successore di Giuseppe Conte sarà proprio Draghi.

Pertanto è assolutamente normale nutrire curiosità riguardo alla vita privata nonchè alla vita politica dell’ex Presidente della BCE nonchè il nuovo Presidente del Consiglio Italiano. Al riguardo ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare.

Vediamo subito quali sono.


Mario Draghi Partito Politico di Appartenenza

Non mi soprende l’interesse che nutri verso Draghi. D’altra parte si tratta di un personaggio famoso. Molti lo considerano l’Italiano più famoso del mondo.

Per quanto riguarda il suo orientamento politico non c’è molto da dire. D’altra parte egli è un tecnico che nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi imparziali.

Ovviamente questa non è la prima volta che il ruolo di Presidente del Consiglio viene affidato ad una persona apolitica. Per esempio il governo di Romano Prodi fu di centro sinistra anche se Prodi non apparteneva ad alcun partito. Stesso discorso vale per Giuseppe Conte. Dopodichè questa cosa succede anche con i ministri. Basti pensare a Luciana Lamorgese nonchè a Gaetano Manfredi ministro dell’Università nel governo Conte Due.

In Italia ci sono stati svariati governi presieduti da tecnici. Pensiamo al governo Dini del 1995-1996 oppure a quello Monti 2011-2013. Il Governo Draghi del 2021 è anch’esso tecnico poichè il premier nonchè buona parte dei Ministri ricoprono tale ruolo perchè esperti delle singole materie e non perchè essi sono affiliati a qualche partito. Dopodichè talvolta finita l’esperienza di Governo alcuni di questi hanno provato a fondare un partito tutto loro. Spesso questi tentativi hanno dato esito negativo.

Sebbene Mario Draghi è un tecnico egli certamente ha delle idee politiche personali. Poichè egli è fortemente Europeista nonchè un tenace difensore dell’Euro di certo egli non si rispecchia in ideologie nazionalista tipiche delle forze politiche di destra.


Conclusione

Finalmente adesso pure tu conosci Mario Draghi nonchè il partito politico di appartenenza.

Praticamente egli è un tecnico che ricopre incarichi di responsabilità poichè è un esperto della materia. Pertanto il suo ruolo non è dovuto al consenso ricevuto durante le varie tornate elettorali.

Se al governo vi è una figura apolitica ciò non deve sorprenderci. D’altra parte più volte nel corso della storia a Palazzo Chigi si sono avvicendate figure simili. L’esempio più clamoroso è quello di Giuseppe Conte.

Se alla fine di questo Governo Mario Draghi si candiderà nuovamente fondando un partito tutto suo noi questo non lo sappiamo. L’unica cosa di cui siamo certi è che nel corso dei prossimi mesi sentiremo molto parlare del nuovo Presidente del Consiglio italiano.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.