In questa guida voglio spiegarti se è meglio Siteground o Bluehost.

Francamente non mi sorprende che tu sia indeciso tra queste due soluzioni. Infatti WordPress in persone raccomanda diversi hosting. Tra questi troviamo i due protagonisti di questo articolo.

D’ altra parte i due sfidanti sono due colossi nel settore degli hosting. Si tratta di due grandissime aziende internazionali con una lunga esperienza alle spalle. Nel corso di questi anni sia Siteground che Bluehost hanno servito numerosi clienti.

Devi sapere che quando bisogna scegliere un hosting è necessario prestare molta attenzione. Infatti scegliere in maniera superficiale dove ospitare il tuo sito web potrebbe limitare le tue possibilità di crescita.

Pertanto non è assolutamente vero che tutti gli hosting sono uguali. D’ altra parte ognuno di questi possiede caratteristiche proprie. Di conseguenza ogni hosting è diverso.

Nel corso di questo articolo vedremo più da vicino le caratteristiche di queste due azienda. Così facendo potremmo individuare la soluzione veramente conveniente.

Più precisamente andremo ad analizzare le prestazioni, la sicurezza, il supporto al cliente ed il prezzo. Infatti sono proprio questi i 4 fattori fondamentali per valutare l’ affidabilità di un hosting.

Detto questo direi di passare subito al sodo. Presta qualche minuto del tuo prezioso tempo. Ti assicuro che ascoltando queste dritte potrai fare un bel regalo a te stesso ed al tuo sito. Infatti grazie ai miei consigli potrai individuare la soluzione più grande nella qualità e più piccola nel prezzo.

Adesso tieniti forte perchè si parte!


Meglio Siteground o Bluehost?

Nel corso dei prossimi paragrafi ti aiuterò a comprendere se è meglio Siteground o Bluehost. Più precisamente andremo a vedere le caratteristiche di ciascuna di queste due aziende. Così facendo stabiliremo insieme qual’è la soluzione più affidabile.

Tuttavia vorrei precisare sin da subito una cosa. Molte persone sono indecise tra queste due soluzioni semplicemente perchè WordPress le raccomanda. Di conseguenza molti potrebbero pensare che queste due aziende siano in effetti le soluzioni migliori in assoluto.

In realtà non è affatto così. Infatti devi sapere che WordPress è un azienda internazionale. Di conseguenza può solamente raccomandare servizi hosting di tipo internazionale. Pertanto WordPress non menziona e non può menzionare realtà locali.

Se tu sei italiano ed il tuo sito accoglie visitatori perlopiù italiani hai validi motivi per valutare opzioni alternative. Infatti non tutti sanno che quando si parla di hosting gli italiani se la cavano molto bene.

D’ altra parte in Italia abbiamo 5 favolose realtà che francamente hanno ben poco da invidiare ai tanto blasonati Siteground o Bluehost. Putroppo le persone non conoscono queste realtà. Nel corso di questo articolo ti parlerò anche di queste soluzioni alternative.

Vediamo quindi quali sono le caratteristiche di queste due aziende internazionali.


Caratteristiche di Siteground

Per aiutarti a comprendere se è meglio Siteground o Bluehost vorrei innanzitutto parlarti delle caratteristiche di Siteground.

Se hai seguito le puntate precedenti dovresti già sapere come stanno le cose. Infatti tempo fà ho pubblicato una recensione su Siteground che puoi visionare a questo link.

Praticamente Siteground è un hosting affidabile. Infatti il suo servizio è sicuramente molto performante. Grazie ai dischi SSD, agli strumenti di Cache avanzata e alla CDN potrai rendere più veloce il tuo sito. Così facendo potrai aumentare le visite sul tuo sito.

Anche riguardo alla sicurezza Siteground se la cava molto bene. Infatti tutti i piani comprendono backup automatici giornalieri. Grazie a questa funzione in caso di problemi potrai ripristinare il tuo sito con pochi click.

Altrettanto importanti sono gli aggiornamenti automatici del tuo sito. Grazie a questi aggiornamenti potrai aumentare ulteriormente la sicurezza del tuo sito web.

Piuttosto il vero problema di Siteground è il prezzo. Infatti Siteground è conveniente solamente nella fase iniziale. L’ azienda, infatti offre ai nuovi clienti uno sconto di benvenuto. Si tratta di uno sconto del 70% che puoi sfruttare al massimo pagando fino a 36 mesi in anticipo.

Adesso ti spiego subito quali sono i prezzi di Siteground

Dopodichè quando la promozione finisce saranno dolori.

Inoltre ci sono anche costi accessori da sommare ai prezzi di listino che puoi visionare qui sopra. Infatti il dominio è gratuito solo per il primo anno. Inoltre è possibile usufruire di un antivirus da pagare a parte. Questo strumento lievita il costo totale di ulteriori 25€ all’ anno.

Francamente questo costo è ingiustificato. Infatti ci sono soluzioni alternative che costano 5 volte meno e che in termini di qualità hanno ben poco da invidiare a Siteground. Per scoprire quali sono le 5 migliori alternative a Siteground visita questo link.


Caratteristiche di Bluehost

Per aiutarti a comprendere se è meglio Siteground o Bluehost vorrei parlarti anche delle caratteristiche di Bluehost.

Ho già parlato anche in passato di quest’ azienda. Infatti tempo fà ho pubblicato una recensione che puoi visionare a questo link.

Praticamente anche Bluehost proprio come Siteground utilizza i moderni dischi SSD. Questi dischi influenzano notevolmente i tempi di caricamento del tuo sito.

Inoltre Bluehost e Siteground hanno anche altre similitudini. Infatti entrambi offrono il dominio gratuito per il primo anno. Compreso nei piani trovi anche il certificato SSL.

La differenza più grande invece è l’ assistenza. Infatti Bluehost non ha nè il sito in italiano nè il supporto in italiano.

Riguardo ai prezzi questi sono leggermente migliori di quelli di Siteground.

Ti chiedo cortesemente di dare uno sguardo ai piani di hosting Bluehost

Infatti anche Bluehost offre ai nuovi clienti uno sconto iniziale. In questo caso lo sconto è di circa il 50%. Per sfruttare al massimo questa promozione è possibile pagare fino a 36 mesi in anticipo.

Tuttavia nonostante WordPress stesso raccomanda Bluehost i clienti non sembrano dello stesso avviso. Infatti su Trustpilot quasi 200 persone sfogano la propria rabbia contro l’ azienda. Più dell’ 80% di loro esprime un giudizio pari a 1 su 5. Solamente il 10% dei clienti si considera pienamente soddisfatto del servizio. Tra i motivi di sconforto più comuni vi è il supporto al cliente inefficace, vari problemi di sicurezza nonchè varie irregolarità nei pagamenti.

Pertanto Bluehost appare come un’ azienda tutt’ altro che affidabile.


Alternative

Se ti stavi chiedendo se è meglio Siteground o Bluehost finalmente conosci la risposta.

Infatti senza ombra di dubbio Siteground è più affidabile di Bluehost. Tuttavia il prezzo di Siteground è veramente esagerato.

Come sottolineato anche in precedenza Siteground è conveniente solamente grazie alla promozione iniziale. Quindi un buon compromesso potrebbe essere quello di iniziare con Siteground sfruttando al massimo la promozione iniziale. Dopodichè potrai fare un trasferimento appoggiandoti ad uno dei 5 migliori hosting italiani.

Inoltre Siteground talvolta offre promozioni aggiuntive. Pertanto assicurati su eventuali promozioni attive in questo periodo visitando questo link.

Per come la vedo io non conviene fare un trasferimento. Infatti secondo me è meglio scegliere subito un’ alternativa a Siteground. D’ altra parte queste soluzioni sono di gran lunga più convenienti di Siteground.

Vediamo quindi quali sono.


Vhosting Solution

Quando una persona mi chiede se è meglio Siteground o Bluehost una delle risposte che amo dare si chiama Vhosting Solution.

Se hai letto la mia recensione su Vhosting dovresti già sapere di cosa stiamo parlando. Puoi leggerla seguendo questo link.

Vhosting è un’ azienda con più di 20 anni esperienza. Offre alte prestazioni, supporto al cliente estremamente valido e prezzi molto competitivi.

Adesso voglio parlarti dei piani Vhosting per siti WordPress

L’ azienda offre due soluzioni. Il pacchetto “WordPress Veloce” è indicato per i clienti esigenti. Il pacchetto “WordPress SuperVeloce” è perfetto per le persone super-esigenti.

I prezzi partono dai 40€ e arrivano fino agli 85€ all’ anno. Considerando la qualità del servizio possiamo affermare che questa soluzione è decisamente competitiva.

Inoltre l’ azienda offre promozioni aggiuntive in alcuni periodi dell’ anno. Per verificare eventuali promozioni attive in questo periodo visita questo link.


ServerPlan

Un’ altra risposta saggia da dare a chi si chiede se è meglio Siteground o Bluehost si chiama ServerPlan.

Si tratta di un azienda ben consolidata in Italia. Offre prestazioni elevate, un supporto al cliente eccezzionale e prezzi estremamente competitivi.

Se hai letto la mia recensione su ServerPlan dovresti già sapere come stanno le cose.

I prezzi di Serverplan sono molto conveniente

Praticamente lo StarterKit è uno dei piani hosting più economici in circolazione. Con soli 24€ all’ anno potrai intraprendere la tua attività di blogger nel migliore dei modi.

Se invece hai esigenze maggiori potrai optare per uno dei piani superiori. Con poche decine di € in più potrai disporre di numerose risorse utili per far viaggiare in quinta il tuo sito web.

Per verificare tutte le promozioni attive in questo periodo visita questo link.


Keliweb

Se ti stai chiedendo se è meglio Siteground o Bluehost sicuramente una delle risposte migliori che posso darti si chiama Keliweb.

Nella mia recensione su Keliweb che puoi visionare a questo link sostengo che probabilmente questo hosting è il miglior hosting italiano in assoluto.

Oltre ad altissime prestazioni, Keliweb assicura un servizio clienti eccellente e prezzi estremamente competitivi.

In questo articolo voglio parlarti anche di Keliweb e del costo dei piani per siti WordPress

Il prezzo di 7.90€ al mese è da intendersi come prezzo con canone mensile. Sicuramente considerando la qualità del servizio questo costo è molto conveniente. Tuttavia è possibile ridurre drasticamente questa spesa. Infatti optando per il piano annuale, biennale o triennale puoi risparmiare fino al 42%.

Scopri tutte le caratteristiche del miglior hosting italiano visitando questo link.


X-Logic

Un’ altra risposta saggia che amo dare a chi mi chiede se è meglio Siteground o Bluehost si chiama X-Logic.

Parliamo di un’ azienda italiana che ho già avuto il piacere di recensire in un’ articolo che puoi visionare a questo link.

Praticamente X-Logic è un’ azienda affidabile che assicura grandi prestazioni e piccoli prezzi.

I piani più venduti sono quelli condivisi ottimizzati per CMS WordPress. L’ azienda offre 3 pacchetti diversi con un costo rispettivamente di 59, 79 e 99€ all’ anno. Ai nuovi clienti viene concesso uno sconto del 50% sul primo anno. Alle Onlus invece lo sconto è valido a tempo indefinito.

Scopri di più visitando questo link.


LimeNetwork

Per concludere quando una persona mi chiede se è meglio Siteground o Bluehost un’ altro consiglio che mi preme dare è LimeNetwork.

Si tratta di un’ azienda italiana grande nelle prestazioni e piccola nei prezzi.

Se hai letto la mia recensione su LimeNetwork dovresti già sapere di cosa stiamo parlando.

In questo articolo voglio anche parlarti del costo dei piani di Limenetwork

Praticamente il prezzo base è di 7.90€ al mese. Questo costo è valido per gli abbonamenti mensili. Se invece scegli di acquistare in antiicpo 12, 24 o 36 mesi potrai risparmiare fino al 42%.

Considerando la qualità del servizio possiamo dire che l’ offerta è davvero molto conveniente.

Scopri tutti i dettagli visitando questo link.


E’ meglio Siteground o Bluehost
– Conclusione

Se ti stavi chiedendo se è meglio Siteground o Bluehost finalmente conosci la risposta.

Praticamente tra i due sicuramente è meglio Siteground. Tuttavia esistono soluzioni di gran lunga migliori di Siteground.

Pertanto se vuoi davvero scegliere Siteground puoi consultare le offerte disponibili a questo link. Dopodichè potrai scegliere se sfruttare la promozione iniziale di Siteground oppure optare subito per uno dei 5 migliori hosting italiani.

Al riguardo ti ricordo che secondo molti il miglior hosting italiano in assoluto è Keliweb. Pertanto ti consiglio di partire seguendo questo link.

Per concludere non mi resta che augurarti il successo per il tuo sito web.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.