Se oggi stai leggendo queste righe è evidente che vorresti conoscere quali sono i validi motivi per fare Network Marketing.

Se è così mi dispiace informarti che oggi ti trovi nel posto sbagliato. Dico così perchè il Network Marketing viene dipinto come opportunità ideale per guadagnare soldi lavorando preferibilmente da casa. In realtà non è affatto così. Infatti questo tipi di business presenta numerose criticità. Nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono.

Nonostante questi numerosi punti di debolezza tutt’oggi il Network Marketing rimane una delle attività più diffuse tra coloro che intraprendono un’attività da affiancare solitamente al proprio lavoro principale.

Personalmente non penso che le persone vogliono davvero fare Network Marketing. Penso piuttosto che le persone vogliono guadagnare soldi lavorando preferibilmente online. Purtroppo però le persone non conoscono altre opportunità di guadagno. Poichè il Network Marketing è l’opportunità più nota molte persone si sprecano svolgendo un’attività come questa. Pertanto sono convinto che se più persone sapessero quali sono le opportunità di guadagno alternative sicuramente molti opterebbero per altre strade.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono le criticità del Network Marketing. Dopodichè ti spiegherò quali sono le migliori opportunità alternative.

Detto questo direi di procedere!


Motivi per NON Fare Network Marketing

banner newsletter wordpress

Se oggi stai leggendo queste righe un motivo ci sarà.

Io non sò se svolgi già un’attività di questo tipo oppure se sei tentato ad intraprendere la tua avventura nel mondo del Network Marketing. Quello che invece sò è che il Multilevel Marketing viene dipinto come l’opportunità di guadagno ideale.

Personalmente non la penso così. Infatti quelli che affermano tutto ciò sono persone che non capiscono nulla. Invece coloro che le cose le capiscono certamente si tengono alla larga di un’attività veramente pessima.

I validi motivi per astenersi dallo svolgimento di attività di questo tipo sono molteplici.

Vediamo subito quali sono.


1 – Lavoro di Gruppo

Tra i buoni motivi per non fare Network Marketing una delle ragioni più significative è che si tratta di un’attività di gruppo.

Praticamente per riuscire a guadagnare cifre importanti in maniera passiva è necessario creare una rete di consumo e promozione. In questo modo quando un membro della tua squadra effettua un ordine o una vendita tu guadagni delle commissioni anche quando stai dormendo.

Se per fare soldi facendo Network Marketing è necessario il coinvolgimento di altre persone significa che si tratta di un’attività di gruppo. Pertanto in un’attività di gruppo la tua crescita è fortemente legata alle azioni che fanno gli altri. Spesso questa caratteristica viene considerata come uno dei punti di forza di questo tipo di business.

In realtà raramente ciò comporta dei vantaggi. Casomai quasi sempre questa cosa frena la tua crescita. Infatti quasi sempre chi svolge un’attività di questo tipo si trova inchiodato in una situazione di stallo dalla quale non si riesce ad uscire. Ciò succede perchè la tua crescita non dipende tanto da te ma piuttosto dagli altri. Quasi sempre legare la tua crescita agli altri rappresenta un’intralcio e non certo uno stimolo alla crescita.

E’ anche per questo motivo che a mio avviso è molto meglio svolgere un’attività imprenditoriale online che però sia di tipo individuale. Infatti optando per un’attività di questo tipo se lavori la crescita avviene in modo inarrestabile.


2 – Costi da Sostenere

Un’altra ragione per stare alla larga dal Network Marketing è legata ai costi da sostenere per svolgere questo tipo di attività.

Praticamente il Network Marketing è un ottimo pretesto che le aziende hanno per fidelizzare nuovi clienti. Infatti iniziando un’attività di questo tipo non è possibile limitarsi solamente all’attività promozionale. D’altra parte le aziende esigono dai propri distributori un consumo personale. Se tale consumo non avviene dopo qualche mese il codice viene cancellato e cessi di essere distributore.

Inoltre riguardo ai costi uno degli aspetti più controversi è quello legato al prezzo dei prodotti. Smesso il Network Marketing viene dipinto come qualcosa di positivo poichè le aziende che utilizzano questo canale promozionale risparmiano tanti soldi e riescono ad offrire prodotti a prezzi più competitivi.

Stranamente però quasi sempre i prodotti venduti dalle aziende di vendita diretta presentano dei costi di gran lunga superiori alle aziende che scelgono di vendere tramite canali più tradizionali. Questo costo eccessivo si verifica anche quando una persona registrandosi come distributore può beneficiare di uno sconto che talvolta può raggiungere il 50%.

Questa criticità è una delle ragioni che mi spingono a consigliare attività alternative dov’è possibile limitarsi alla promozione di un prodotto senza però dover per forza instaurare un rapporto di clientela con l’azienda.


3 – Scandali Aziendali

Tra i buoni motivi per non fare network Marketing vi è anche la questione legata agli scandali.

Praticamente più volte nel corso della storia gli enti governativi sono intervenuti sanzionando pesantemente aziende che hanno utilizzato il Network Marketing come pretesto per fidelizzare nuovi clienti in modo poco etico. In genere questi scandali si verificano perchè certe aziende pur di aggiudicarsi guadagni certi nel breve termine impostano il proprio modello di business in modo piramidale.

Ciò succede quando un aspirante promotore viene incentivato ad intraprendere l’attività acquistando grandi quantitativi di prodotto da rivendere. In questo modo l’azienda si assicura un guadagno sicuro ed immediato.

Nel contempo l’incaricato si espone ad un grosso rischio di danno economico. Dico così perchè se il promotore riesce a rivendere i prodotti riuscirà a recuperare l’investimento fatto incassando anche un buon margine di guadagno. Altrimenti se il distributore non riesce a rivendere i prodotti acquistati sarà costretto a svenderli, autoconsumarli, regalarli o addirittura buttarli. Quando un azienda impone queste condizioni il guadagno proviene dall’ingresso di nuovi distributori e non dalle vendite che questi fanno nei riguardi di persone terze all’azienda.

Tale criticità è ancora più grave quando un’azienda non informa in modo chiaro l’incaricato circa il livello di difficoltà che s’incontra nel riuscire a produrre vendite. In genere almeno il 90% di coloro che investono acquistando prodotti non riescono a produrre vendite sufficienti quantomeno a comprire i costi sostenuti.


4 – Danni Sociali e Morali

Un’altra criticità legata allo svolgimento di un’attività di Network Marketing sono i danni sociali e morali derivanti dall’adesione ad un business di questo tipo.

I danni che si possono subire svolgendo un’attività di questo tipo sono molteplici. Oltre ai danni economici menzionati in precedenza, chi svolge un’attività di vendita diretta si espone anche al rischio di danni sociali.

Ciò succede perchè il Network Marketing è un’attività dove per guadagnare bisogna cercare di coinvolgere altre persone. Spesso coloro che svolgono un’attività di questo tipo compromettono il buon rapporto che li lega ai propri amici o conoscenti. D’altra parte è risaputo che contattare i propri conoscenti cercando di vendere prodotti o di proporre loro l’attività produce disagio.

Questa situazione è ancora più grave quando un contatto convinto dalle tue parole intraprende un’attività investendo parecchi soldi. Quasi sempre solamente in un secondo momento la persona capisce di aver fatto un investimento sbagliato. Questo errore è stato causato dai tuoi suggerimenti di scarsa qualità. Pertanto giustamente tu se hai una coscienza ti senti in colpa e la persona prova rabbia verso di te a causa della tua attività promozionale. Tutto ciò può davvero produrre gravi danni sociali producendo l’interruzione di una buona amicizia. Francamente non penso conviene arrivare a tanto pur di guadagnare qualche sporco euro.

Dopodichè per quanto riguarda i danni morali mi preme menzionare il grande senso di frustrazione che si prova quando si svolge un’attività di questo tipo. Come detto pocanzi il 90% di coloro che svolgono un’attività di Network Marketing non riescono ad ottenere nessun beneficio economico. Dopo aver maturato grandi aspettative ci si scontra con la cruda realtà dei fatti. Ci si trova inchiodati in una situazione di stallo dalla quale non ci riesce ad uscire. Col passare del tempo si comprende di aver vissuto solamente un sogno che in quanto tale rimarrà tale.

Tale condizione equivale ad un vero e proprio fallimento. E’ risaputo che fallire fa male poichè esso produce grande dolore emotivo. Di questo ne parlo anche nel mio articolo in cui parlo del Network Marketing e della grande illusione di guadagno.


5 – Valide Alternative

Un’altro dei validi motivi per non fare Network Marketing è legato alle svariate opportunità di guadagno alternative presenti in circolazione.

Come detto pocanzi il Network Marketing è un modello di business che presenta numerose criticità. Si tratta di un’attività di gruppo, che comporta dei costi e che oltre a produrre danni economici può produrre anche danni sociali e morali. Il fatto che il 90% di coloro che svolgono un’attività di questo tipo non ottengono alcun beneficio economico è una delle dimostrazioni più evidenti delle criticità di questo tipo di attività.

Francamente non penso abbia senso complicarsi la vita intraprendendo un sentiero così contorto. Infatti online esistono diverse attività imprenditoriali che non comportano tutti gli svantaggi tipici delle attività di Network Marketing.

Nel mio articolo in cui parlo dei lavori che lasciano molto tempo libero elenco svariate opportunità di guadagno veramente interessanti. Quella che più mi preme consigliare consiste nel aprire un bel blog professionale e cominciare a guadagnare scrivendo articoli. Si tratta di un’attività imprenditoriale online infinitamente migliore del Network Marketing.

Il blogger è un’attività individuale dove per guadagnare non è necessario coinvolgere altre persone. Infatti per fare soldi è sufficiente limitarsi a scrivere numerosi articoli ogni settimana. Scrivere è una cosa che dipende solamente da te.

Inoltre un blogger può guadagnare scrivendo articoli che hanno lo scopo di pubblicizzare svariati prodotti o servizi senza dover instaurare un legame di clientela con l’azienda. Pertanto non ci sono costi da sostenere. L’unico costo da sostenere è quello per creare e mantenere il proprio blog professionale. In genere la spesa ammonta a circa 200€ annui.

Ovviamente il secondo costo da sostenere è il tempo da impiegare nella scrittura di articoli. Chi ambisce a fare il blogger di professione deve pubblicare almeno 1.000 articoli. Raggiungendo questo traguardo è possibile ottenere risultati economici tangibili. Sebbene questi risultati sono tangibili essi non sono però sufficienti a guadagnare quanto basta da vivere solo di blogging. Pertanto chi ambisce a vivere soldi di blogging arrivando col tempo a maturare un tenore di vita elevato deve salire di numero arrivando a pubblicarne anche 5.000.


Motivi per NON Fare Network Marketing – Conclusione

banner newsletter wordpress

Finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente il Network Marketing viene dipinto come la migliore opportunità di guadagnare soldi. In realtà ci sono altrettante valide ragioni per pensarla diversamente tenendosi alla larga da un’attività di questo tipo.

Quasi sempre chi svolge un’attività di questo tipo prova un grande senso di frustrazione poichè ci si ritrova inchiodati in una situazione di stallo dalla quale non si riesce ad uscire. Si teme quindi che tutte le ambizioni maturate sono solamente dei sogni che in quanto tali non diventeranno mai realtà. Quando si comprende tutto ciò è troppo tardi. Infatti nel frattempo i soldi spesi sono andati persi e spesso sono stati compromessi buoni legami affettivi. Tutto ciò produce anche un danno alla tua reputazione.

Io non penso che le persone vogliono davvero fare Network Marketing. Casomai le persone vogliono semplicemente guadagnare lavorando preferibilmente online. Se è questo l’obbiettivo ci sono diverse strade che possono condurre a questo traguardo. Tra tutte le numerose strade disponibili quella del Network Marketing è uno dei sentieri peggiori che una persona possa intraprendere. A dirtelo è uno che negli anni bui della sua vita aveva intrapreso questa strada.

Camminando lungo questo sentiero ho visto tante cose brutte che mi hanno segnato. Successivamente ho compreso di aver sbagliato strada e sono tornato indietro. Dopodichè ho avuto la fortuna di conoscere un’altra strada che consiste nel guadagnare aprendo un blog e cominciando a scrivere articoli.

Oggi sto camminando lungo questa strada da oltre 2 anni. Ogni giorno di cammino mi consente di ammirare un panorama veramente fantastico. Pertanto sono profondamente convinto di aver intrapreso la strada migliore che avessi mai potuto intraprendere.

E’ anche per questo motivo che a tutti coloro che pensano di guadagnare facendo Network Marketing raccomando di valutare innanzitutto la possibilità di guadagnare scrivendo articoli. D’altra parte sono profondamente convinto che se più persone sapessero come si guadagna con un blog nel mondo ci sarebbero più blogger e meno Networker.

Non starò qui a spiegarti come si guadagna con un blog. Di questo ne parlo già in alcuni articoli pubblicati qualche tempo fà.

Li trovi qui di seguito.

Ora non mi resta che farti i miei più sinceri auguri per il tuo successo professionale!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Leave a Reply

Your email address will not be published.