Se vuoi conoscere le opinioni su Axerve Pos nel corso di questo articolo condividerò assieme a te alcune recensioni riguardanti questo strumento di pagamento elettronico.

Francamente non mi sorprende che tu voglia saperne di più. D’ altra parte negli ultimi tempi si sente molto parlare di Pos. Infatti a seguito anche delle nuove norme contro l’ evasione molti commercianti presto saranno obbligati a munirsi di questo dispositivo per dare ai propri clienti la possibilità di pagare in modalità elettronica.

Tale disposizione ovviamente ha suscitato molte polemiche. Infatti l’ idea di dover subire delle trattenute sui propri incassi irrita tutti coloro che già si sforzano molto per sopravvivere ad una pesante tassazione.

Fortunatamente se sai come muoverti certamente potrai superare questa disposizione in modo poco traumatico. Dico così perchè in circolazione esistono diversi tipi di Pos. Alcuni di questi comportano costi piuttosto impegnativi. Altri invece presentano dei costi sicuramente abbordabili. Uno dei Pos più amati presenti sul mercato è proprio l’ Axerve Pos.

Si tratta di un dispositivo economico ideato dal gruppo Sella. Tra tutti i dispositivi presenti sul mercato possiamo certamente dire che questo modello è uno dei più popolari. Il suo successo è legato a diversi fattori. Nel corso di questo articolo ti spiegherò quali sono i suoi punti di forza.

Detto questo direi di procedere!


Opinioni su Axerve Pos

Le opinioni su Axerve Pos sono sicuramente molto positive. Infatti questo dispositivo presenta numerosi punti di forza.

Sicuramente uno dei più apprezzati è il suo costo irrisorio. Come detto pocanzi in circolazione ci sono diversi modelli di Pos. Forse potresti pensare che tutti questi sono uguali. Pertanto puoi anche sceglierne uno a caso. In realtà non è affatto così. Infatti ogni Pos presenta caratteristiche specifiche. Pertanto se vuoi scegliere un Pos in modo ben ponderato è necessario analizzare le opzioni analizzando diversi fattori.

Sicuramente uno dei fattori più importanti è il prezzo. Inoltre degna di nota è anche la questione riguardante le caratteristiche tecniche. Altrettanto importante è anche il supporto tecnico. Questi sono solamente alcuni dei fattori che è opportuno prendere in considerazione.

Vediamo quindi tutti i dettagli.


1 – Compatibilità

Le opinioni su Axerve Pos sono molto buone anche perchè questo dispositivo presenta svariati punti di forza. Uno di questi riguarda la sua compatibilità.

Praticamente questo Pos supporta numerosi metodi di pagamento. Per esempio esso supporta il Pagobancomat, Visa, Mastercard, Maestro o Vpay. Inoltre esso supporta anche le più diffuse carte prepagate tra cui Carta Hype. Infine esso supporta anche Wallet digitali come Google Pay, Samsung Pay o Apple Pay.

Considerando tutto ciò possiamo certamente dire che la copertura offerta da questo dispositivo è sicuramente molto elevata. D’ altra parte esso oltre a supportare i circuiti di tipo nazionale supporta anche i più popolari circuiti di tipo internazionale.


2 – Mobilità

Un’ altro motivo che rende Axerve Pos molto popolare è la sua mobilità. Infatti esso oltre alle attività fisse si sposa molto bene anche con le attività mobili.

Per esempio se sei un venditore ambulante, un libero professionista o un tassista questo Pos puoi portarlo sempre con te. Infatti esso è dotato di una scheda SIM con traffico incluso. In caso di necessità il Pos si aggancia alla rete dell’ operatore che offre una copertura migliore nella tua zona. Inoltre qualora la zona in cui ti trovi non è coperta dal 3G o dal 4G non ti devi preoccupare. Infatti grazie alla tecnologia GPRS esso funzionerà anche qualora la copertura dovesse mancare.

Ovviamente oltre alla sua alta mobilità questo POS funziona molto bene anche quando usato in postazioni fisse. In questo caso esso funziona bene anche col Wi-Fi.


3 – Costi

Sicuramente una delle motivazioni principali che rendono le opinioni su Axerve Pos molto buone è la questione riguardante i costi. Infatti come detto pocanzi per usufruire di questo dispositivo è necessario sostenere dei costi davvero molto contenuti.

Sicuramente il primo di questi è da sostenere in fase di attivazione. Si tratta di un’ imposta di bollo da 16€ da pagare in fase di attivazione. Questo costo è di tipo una tantum pertanto una volta sostenuta questa spesa non dovrai sostenerla nuovamente.

Oltre a questo costo iniziale vi sono anche dei costi ricorrenti. Essi variano in base alla quantità di pagamenti che generi ogni anno. Al riguardo voglio invitarti a visionare la tabella che trovi a questo link.

Come puoi notare dalla schermata per volumi che vanno da 0-10.000€ annui il costo mensile ammonta a 15€. Invece se il tuo volume si attesta tra 10.000-30.000€ il costo mensile ammonta a 20€.

Questi 20€ mensili vanno pagati anche qualora il tuo volume supera i 30.000€ annui. Tuttavia in questo caso i costi extra da sostenere corrispondono ad una trattenuta del 1% applicato sulla soglia eccedente. Per esempio se in un’ anno incassi 40.000€ tramite POS la commissione dell’ 1% si applica ai 10.000€ eccedenti la soglia di 30.000€.


4 – Supporto Tecnico

Le opinioni su Axerve Pos sono molto buone anche perchè i possessori di questo dispositivo possono beneficiare di un supporto tecnico di qualità.

Al riguardo mi preme innanzitutto ricordarti che la configurazione del dispositvo è molto semplice. Infatti nel momento in cui esso ti viene consegnato è già pronto all’ uso. L’ unica cosa che devi fare è inserire la scheda GPRS nell’ apposito slot. Inoltre nella confezione troverai anche un libretto delle istruzioni. Talvolta succede anche che a consegnarti il dispositivo è un tecnico qualificato che sfrutterà l’ occasione per spiegarti come funziona.

Dopodichè se nel corso del tempo avrai bisogno di aiuto potrai optare per diverse soluzioni. Sul sito ufficiale trovi un’ apposita sezione FAQ. Qui trovi le risposte alle domande più frequenti. Pertanto visionando le varie voci potrai risolvere i problemi più comuni in tempi rapidi in completa autonomia.

Dopodichè se ciò non dovesse bastare puoi anche prendere contatto diretto con un’ operatore. Il supporto è attivo 7 giorni su 7. Per richiedere supporto tecnico o dettagli di tipo commerciali ti basta visitare l’ apposita sezione di contatto che trovi a questo link.


5 – Statistiche

Un’ altro punto di forza di questo dispositivo è la possibilità di consultare con facilità tutte le statistiche. Infatti dopo aver ricevuto il POS potrai registrarti sul sito creando il tuo account personale. Dopodichè loggandoti nella tua area privata potrai gestire il conto collegato al POS nonchè visualizzare in modo pratico lo storico di tutte le operazioni.

Al riguardo mi preme ricordarti che non è necessario collegare al POS un nuovo conto corrente specifico. Infatti esso lo puoi agganciare al tuo conto personale. Inoltre esso dispone di un sistema di stampa scontrini integrato.

Per quanto riguarda la gestione della contabilità fiscale tutte le transazioni sono facilmente esportabili. Pertanto con estrema semplicità potrai inoltrare ul tutto al tuo commercialista.


Opinioni su Axerve Pos
– Conclusione

Se sei curioso di conoscere le opinioni su Axerve Pos finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente in circolazione ci sono diversi modelli di Pos. Senza ombra di dubbio uno dei più amati è proprio quello ideato da Banca Sella.

D’ altra parte questo dispositivo presenta diversi punti di forza. Oltre alla sua praticità nonchè alla sua compatibilità esso è molto amato per i suoi costi abbordabili. Infatti tra tutti i POS presenti in circolazione l’ Axerve Pos è sicuramente uno dei più economici.

Per conoscere tutti i dettagli su questo dispositivo visita questo link.

Ora non mi resta che augurarti buon POS!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.