Organo Gold è accusata di vendita piramidale e subisce una multa dell’ Antitrust. I fatti risalgono al 2014. Praticamente l’ ente nazionale per la tutela del mercato ha inflitto una sanzione di 250.000€ al brand canadese.

Nella sentenza si legge che Organo Gold “è artefice di un modello di business il cui sforzo promozionale è incentrato sull’ inserimento di nuovi incaricati anzichè sulla vendita del prodotto“.

Inoltre i giudici affermano che “l’ azienda non informa accuratamente i potenziali distributori sui reali guadagni che è possibile percepire svolgendo il ruolo d’ incaricato alle vendite“.

Ad aggravare ulteriormente la posizione vi è anche “l’ attribuzione di proprietà benefiche ai prodotti senza però documentare le affermazioni con prove di carattere scientifico“.

Questo è uno dei numerosi scandali legati al mondo del Network Marketing. Infatti qualche anno dopo toccherà ad Herbalife. Più precisamente nel 2017 la FTC infligge al colosso statunitense una multa di ben 200 milioni di dollari. Con questa sanzione Herbalife dovrà risarcire oltre 350.000 distributori statunitensi che hanno collaborato con l’ azienda tra il 2009 ed il 2015.

Ma perchè il mondo del Network Marketing è soggetto a questi scandali?

Scopriamolo insieme!


Organo Gold e vendita piramidale

Organo Gold viene multata per vendita piramidale. Questa sanzione è l’ inevitabile conseguenza di un modello di business fortemente incentrato sull’ inserimento di nuovi distributori anzichè sulla vendita del prodotto.

Quando si parla di Network Marketing il rischio d’ incorrere in inconvenienti è un rischio reale. Ciò succede perchè nel Network Marketing le aziende vendono direttamente al consumatore finale. A quest’ ultimo viene data la possibilità di beneficiare di un piano compenso in cambio della propria opera promozionale.

Lavorare con Organo Gold non è una scelta molto conveniente. Infatti per intraprendere l’ attività di distributore è necessario esporsi al rischio di danni economici. Ed è proprio questo che contraddistingue un Network Marketing legale da uno piramidale.

Vediamo più da vicino quali sono le differenze.


Network Marketing legale o piramidale?

Organo Gold finisce sotto accusa per vendita piramidale. Secondo l’ Antitrust il modello di business dell’ azienda canadese è una vera e propria catena di Sant’ Antonio.

Ovviamente nella maggior parte dei casi le aziende di Network Marketing adottano un modello di business rispettoso delle leggi a tutela dei consumatori. Tuttavia alcune volte ciò non succede. Infatti le opinioni su Organo Gold molto spesso sono negative proprio perchè numerosi ex distributori hanno subito un danno economico collaborando con l’ azienda.

Pertanto molti considerano Organo Gold un’ azienda poco affidabile perchè il suo modello di business espone i propri distributori a perdite finanziarie.

Vediamo perchè.


Network Marketing legale

Per comprendere se Organo Gold è una vendita piramidale è opportuno stabilire quando un Network Marketing è legale.

Un’ azienda rispetta le regole quando offre ai propri distributori la possibilità di promuovere i prodotti senza dover acquistare grandi quantitativi di prodotti da rivendere.

Se così non fosse l’ azienda guadagnarebbe soprattutto sull’ ingresso di nuovi distributori anzichè sulle vendite che questi fanno a persone esterne all’ azienda.


Network Marketing piramidale

L’ Antitrust accusa Organo Gold di vendita piramidale perchè il modello di business aziendale presenta diverse anomalie.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego come funziona Organo Gold dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente per collaborare con l’ azienda è necessario sostenere svariati costi.

Il primo ammonta a 62.19€ ed è un costo ricorrente annuale. Sostenendo questa spesa è possibile attivare il proprio codice distributore ed avere accesso a diversi benefici.

Secondo quanto afferma l’ azienda i vantaggi che si ottengono registrandosi come distributore hanno un valore di ben 6219€. Tuttavia siccome l’ azienda è molto generosa la cifra richiesta è 100 volte inferiore al suo valore reale.

Inoltre l’ azienda incentiva i distributori ad acquistare grandi quantitativi di prodotto da rivendere. Più precisamente l’ azienda offre 3 diverse opzioni. Infatti è possibile scegliere il Kit Bronzo, Argento e Oro dal costo che parte dai 300 e arriva a superare i 1200€.

Tutti questi costi espongono i distributori al rischio di danni economici. Infatti se il distributore riesce a rivendere i prodotti potrà recuperare la spesa sostenuta. Se invece non riuscirà a rivendere sarà costretto ad autoconsumare, svendere, regalare o addirittura buttare i prodotti. Esporre i distributori a questo rischio è vietato dalla legge.

Inoltre questo meccanismo è ancora più grave quando un’ azienda incita le persone a divenire distributori millantando guadagni irrealistici. Questa strategia di marketing provoca una visione distorta nei distributori. Non è un caso che alcuni pensano che alcuni distributori Organo Gold abbiano subito una sorta di lavaggio del cervello.


Organo Gold è una vendita piramidale? – Conclusione

Se pensi che Organo Gold è una vendita piramidale ora dovresti avere le idee più chiare.

Oltre all’ Antitrust anche Striscia la Notizia ne ha palarto. Infatti qualche tempo fà ha mandato in onda un servizio. Puoi visionarlo cliccando sul pulsante qui sotto.

Francamente non penso ci siano buoni motivi per dibattere su Organo Gold. Infatti di aziende affidabili c’è ne sono parecchie.

Se vuoi proprio fare Network Marketing commerciando prodotti di caffetterai a base di Ganoderma penso sia molto meglio optare per la DXN.

Se invece stai cercando un’ azienda popolare con costi estremamente contenuti il primo consiglio che mi preme darti si chiama Chogan.

Sono convinto che è possibile ottenere ottimi risultati nel Network Marketing. L’ importante è utilizzare un metodo efficace. Di questo ne parlo anche nel mio articolo in cui spiego come fare Network Marketing.

Prima di lasciarti voglio ricordarti che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte rapide a domande specifiche sentiti libero di usare l’ area commenti a fine articolo.

Non mi resta che augurarti buon Network!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata