Se ancora non sai come funziona il piano compensi Builderall tra poco lo scoprirai. Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere riguardo a questo argomento.

Come ribadito più volte esistono diverse opportunità per guadagnare online. La maggior parte delle persone inizia a svolgere un’ attività di Network Marketing. Personalmente sono convinto che esistono opportunità di gran lunga migliori del Network Marketing. Guadagnare facendo Affiliate Marketing è una di queste.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego cosa sono le affiliazioni dovresti già sapere di cosa si tratta. Praticamente per guadagnare con le affiliazioni bisogna sviluppare una notevole visibilità online. Dopodichè potrai monetizzare con questa visibilità mandando traffico alle pagine di vendita di siti terzi. Nel momento in cui una persona comprerà presso questo siti passando da un tuo link ti verrà riconosciuta una provvigione.

Nel mio articolo in cui parlo del programma di affiliazione di Builderall sottolineo diversi passaggi fondamentali. Praticamente il piano compensi di Builderall è di tipo multilevel. Pertanto aderendo a questo progetto non solo potrai guadagnare sulle vendite dirette ma potrai anche guadagnare sulle vendite effettuate dalla tua downline.

Inoltre degna di nota è il bonus Incentive Car. Si tratta di un incentivo volto a premiare gli affiliati più profittevoli. Infatti coloro che riescono ad avere 100 persone attive ogni mese potranno ricevere un bonus di 500$ al mese che in teoria serve per acquistare l’ auto dei propri sogni. Se invece le persone attive sono 200 questo bonus ammonterà a ben 1.000$ mensili.

Sebbene tutto ciò sembra interessante penso sia doveroso evidenziare anche alcune criticità. Nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quanto nei minimi dettagli.


Piano Compensi Builderall

Se vuoi sapere come funziona il piano compensi Builderall oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere riguardo a questa opportunità di guadagno.

Francamente non mi sorprende che tu voglia saperne di più. D’ altra parte Builderall è una piattaforma che gode di una certa popolarità. L’ idea che stà alla base del progetto è che proprio come un idraulico anche chi lavora nel mondo del web marketing ha bisogno di utilizzare i propri ferri del mestiere.

Sino a poco tempo fà per poter noleggiare gli strumenti di web marketing era necessario stipulare svariati abbonamenti rifornendosi di strumenti specifici presso fornitori specifici. Gli ideatori di Builderall hanno pensato di creare una soluzione “All in One” che consente con un unico abbonamento di usufruire di tutti gli strumenti possibili.

Questa non è semplicemente una soluzione pratica ma essa è anche una soluzione economica. Infatti con un budget di massimo 50€ al mese è possibile beneficiare di tutti gli strumenti di web marketing possibili immaginari. Tuttavia come sottolineo anche nella mia recensione su Builderall i vantaggi nonchè la convenienza di questa opportunità è decisamente opinabile.

Vediamo subito per quale motivo.


1 – Strumenti Superflui

Se vuoi davvero beneficiare del piano compensi Builderall penso sia giusto menzionare anche i punti di debolezza di questa opportunità di guadagno. Sicuramente una delle criticità più rilevanti è la presenza di numerosi strumenti superflui.

Praticamente esistono tre pacchetti acquistabili. Il costo di ciascuno di questi ammonta a 8.90$, 26.90$ e 44.90$. Il pacchetto più piccolo è talmente limitato che optare quantomeno per il pacchetto intermedio è una scelta obbligatoria. Tuttavia il pacchetto intermedio presenta numerosi strumento superflui e nel contempo omette alcuni strumenti importanti. Di conseguenza optare per il pacchetto più grande è d’obbligo.

Sono convinto che se vuoi guadagnare col programma d’ affiliazione di Builderall la strategia migliore consiste nel creare un sito professionale e fare un’ intensa attività di blogging volta a sfornare numerosi articoli ottimizzati nei motori di ricerca. Per far tutto ciò sicuramente servono alcuni strumenti. Il risultato certamente dev’ essere molto buono e per far ciò gli strumenti devono essere validi.

E’ risaputo che la piattaforma migliore del mondo per creare siti web si chiama WordPress.ORG. Pertanto sono convinto che il solo fatto di usare un CMS diverso da WordPress costuisce un limite alla crescita del tuo business.

Inoltre per portare al successo il tuo blog hai bisogno di un tema professionale, di un buon plugin per creare Landing Page nonchè un buon autorisponditore per fare email marketing.

I pacchetti venduti su Builderall dispongono di alcuni strumenti come schedulatori per pubblicare post programmati sui social, strumenti per creare app, software per editing di video ecc. Tutti questi strumenti non sono assolutamente indispensabili. Altrettanto certo è che la presenza di strumenti inutili appesantisce notevolmente il canone mensile da pagare.


2 – Affiliazione Negata

Riguardo al piano compensi Builderall degno di nota è il fatto che solamente i clienti della piattaforma possono guadagnare promuovendo il servizio. Questo risulta particolarmente inusuale.

Infatti quasi tutti i programmi di affiliazione danno ai richiedenti la possibilità di guadagnare senza dover per forza essere utilizzatori del servizio. E’ anche per questo motivo che raccomando di valutare altri programmi di affiliazione che non obbligano l’ interessato a divenire cliente.

Altrettanto importante è il fatto che guadagnare promuovendo solamente un singolo programma è decisamente limitante. Piuttosto la cosa veramente raccomandata è quella di scrivere articoli riguardanti i numerosi strumenti di marketing soggetti a ricerca su Google. Così facendo potrai intercettare il maggior numero di ricerche ed indirizzare i lettori dei tuoi articoli presso i vari siti. Sicuramente tutto ciò si ripercuoterà positivamente sulla crescita del tuo sito nonchè sui relativi guadagni.

Se qualcuno cerca informazioni su un determinato tipo di hosting tu potrai guadagnare con le affiliazioni degli hosting. Se invece qualcuno cercherà informazioni su qualche strumento per creare Landing Page potrai affiliarti a Optimizepress nonchè a tutti gli altri numerosi strumenti per creare pagine di atterraggio.

Oppure se gli utenti cercheranno argomenti riguardanti la tecnologia e vari servizi Amazon tu potrai guadagnare iscrivendoti al programma di affiliazione Amazon.

Personalmente non penso che tu vuoi guadagnare con Builderall. Piuttosto penso che tu voglia guadagnare facendo affiliate marketing. Se è così posso assicurarti che ci sono tanti programmi interessanti. Oltre a riconoscere ottime commissioni questi programmi sono validi perchè trattano strumenti di web marketing estremamente affidabili. Inoltre non è necessario essere loro cliente per aderire al loro programma di affiliazione.


3 – Strumenti Alternativi

Come detto pocanzi per poter beneficiare del piano compensi Buiderall è necessario sottoscrivere un’ abbonamento col servizio. Tutto ciò comporta un esborso mensile che supera i 25$ e che può anche sfiorare i 50$. Builderall si vanta di essere una piattaforma economica. In realtà se sai come muoverti puoi ottenere molto di più.

Come detto pocanzi gli strumenti inclusi nei pacchetti di Builderall sono composti da elementi in buona parte superflui. Infatti utilizzando strumenti convenzionali puoi scegliere di concentrarti sulle cose veramente indispensabili risparmiando tantissimo denaro.

Ovviamente per guadagnare con le affiliazioni hai bisogno di un bel sito professionale. Per far questo puoi acquistare uno spazio hosting presso uno dei migliori hosting italiani. Il prezzo di uno spazio hosting parte dai 30€ all’ anno.

Dopodichè avrai bisogno di un tema professionale nonchè alcuni plugin per creare le varie pagine del tuo sito tra cui le tue Landing Page. Al riguardo lo strumento col migliore rapporto qualità prezzo si chiama Optimizepress. Per conoscere come funziona leggi la mia recensione su Optimizepress. Esso ha un costo di 79$ all’ anno.

Dopodichè hai bisogno di un’ autorisponditore. Sicuramente uno dei più amati si chiama Getresponse. Esso ha un costo mensile di 14€. Tuttavia se vuoi ottimizzare la spesa allora puoi optare per uno strumento valido e gratuito come Mailchimp.

Sono proprio questi gli strumenti fondamentali per guadagnare con le affiliazioni. Facendo qualche calcolo il budget da impiegare ammonta a circa 110€ annui ovvero meno di 9.5€ al mese. Concorderai con me che c’è una bella differenza tra lo spendere meno di 10€ al mese e spendere dai 26 ai 46€ al mese.


Piano Compensi Builderall
– Conclusione

Se sei davvero interessato al piano compensi Builderall finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente Builderall è una piattaforma ricca di funzionalità. Buona parte di queste sono decisamente superflue. Di conseguenza non conviene investire decine di Euro ogni mese per disporre di strumenti inutile.

Piuttosto quello che conviene fare è concentrare il tuo budget sulle cose che fanno davvero la differenza. Così facendo potrai ottenere un risultato migliore spendendo molto meno.

Infatti dopo aver creato un buon sito potrai iniziare a fare un’ intensa attività di blogging volta a mandare traffico sui numerosi siti affiliati. Nella stragrande maggioranza dei casi i siti non danno l’ affiliazione solamente ai clienti. Pertanto se lavorerai bene potrai davvero spendere il minimo ottenendo il massimo.

Ora non mi resta che farti i miei più sinceri auguri per il tuo successo digitale!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.