Se sei indeciso tra quale console comprare nel 2020 ovviamente ti capisco.

Infatti nel corso degli anni svariate aziende hanno cominciato a produrre dispositivi videoludici. Le uniche 3 che si sono radicate bene sono Sony, Microsoft e Nintendo. Pertanto ad eccezione dei PC certamente se vuoi giocare coi videogiochi tramite console dovrai scegliere una di queste tre opzioni.

Tuttavia nel corso degli ultimi anni si stà diffondendo sempre di più Oculus. Si tratta di un visore per la realtà virtuale con delle potenzialità superiori a quelle del visore per Playstation 4. Considerando che Oculus è in grado di offrire un esperienza di gioco tra le più belle di sempre certamente nel corso di questo articolo lasceremo ampio spazio a questo fantastico dispositivo.

In realtà ognuna di queste aziende ha prodotto diverse varianti di console. Sai bene che questa è l’ ottava generazione di console. Più precisamente questa è l’era di Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Oculus. Ognuna di queste presenta diversi modelli. Sebbene questi presentano punti comuni con la versione standard vi sono anche alcuni tratti distintivi.

Nel corso di questo articolo non solo ti parlerò delle caratteristiche basilari delle varie console bensì analizzeremo i dettagli di ciascuna delle diverse versioni.

Allacciati le cinture perchè sei parte!


Quale Console Comprare nel 2020?

Per stabilire quale console comprare ci sono diversi elementi da prendere in considerazione.

Sicuramente per assicurarsi il massimo del divertimento è opportuno preferire una console con un comparto hardware notevole. Più precisamente per massimizzare il godimento è opportuno scegliere una console con un buon quantitativo di RAM, con una grande potenza di calcolo nonchè con una GPU moderna.

Negli ultimi anni si parla molto della Ultradefinizione. Conosciuta col nome di 4K questa tecnologia offre la massima risoluzione attualmente disponibile. Se vuoi divertirti nel migliore dei modi certamente è opportuno valutare l’acquisto di una console che supporti questa risoluzione.

Altrettanto importante è la dimensione del disco rigido. Se sei un giocatore appassionato potresti voler giocare a tanti titoli diversi. Ognuno di questi occupa spazio. Di conseguenza risulta necessario optare per una console che disponga di un hard disk capiente.

Inoltre se ancora non sai quale console comprare certamente molto importante è il prezzo. Infatti la console migliore è quella che ti permette di offrirti un godimento a fronte di un buon rapporto qualità prezzo.

Anche il parco titoli è molto importante. Infatti alcune console dispongono di un numero di giochi limitato. Questo sicuramente potrebbe limitare la godibilità della console. Pertanto raccomando sempre di approfondire questo importante punto.

Infine altrettanto importante è la polivalenza della console. Praticamente le console moderne presentano tante funzionalità complementari. Navigare su internet, fare videochiamate, guardare film in streaming o utilizzare varie app sono solo alcune delle numerose cose che si possono fare con un console. Pertanto prima di acquistare una console dovresti chederti se ti serve solo per giocare ai videogiochi oppure anche per altro.

Nel corso di questo articolo vedremo più da vicino le caratteristiche delle varie console.


1 – Caratteristiche di Playstation 4

Se sei indeciso su quale console comprare vorrei aiutarti parlandoti innanzitutto delle caratteristiche di Playstation 4.

Come forse già sai la Playstation 4 rappresenta l’ ottava generazione di console prodotta da Sony. Essa usciì verso la fine del 2013.

Non è un caso che inizio la mia trattazione parlando della PS4. D’ altra parte la console di casa Sony da sempre è la più popolare al mondo. Le numerose unità vendute confermano tutto ciò. Infatti sino ad oggi si contano circa 100 milioni di copie vendute.

Playstation 4 dispone di un vasto parco titoli. Inoltre questo dispositivo presenta numerose funzionalità multimediali. Oltre a disporre di browser per navigare su Internet essa dispone anche di app per navigare sui siti più popolari in modo ottimizzato. Oltre a supportare Skype, Youtube e Amazon Prime Video questa console dà il meglio di sè attraverso Playstation VR. Pertanto se vuoi assaporare il gusto della realtà virtuale certamente con PS4 tutto ciò può diventare realtà.

Nel corso degli anni il colosso giapponese ha pubblicato diverse varianti. Senza ombra di dubbio le principali sono la versione base, quella Slim nonchè quella Pro. Vediamo subito quali sono le caratteristiche di ciascuna di queste.


PS4 Standard

Se sei indeciso su quale console comprare e pensi di optare per una Playstation 4 dovrai scegliere uno dei 3 modelli disponibili attualmente. Senza ombra di dubbio il più popolare è il modello base uscito nel 2013.

Praticamente la versione standard di PS4 è il primo modello lanciato sul mercato da Sony. Essa dispone di numerose caratteristiche comuni agli altri due modelli. Tuttavia questa versione non supporta il 4K. Inoltre di default questa console dispone di un disco rigido di soli 500GB.

Nel complesso si tratta di una buona console che offre grande divertimento ad un prezzo competitivo. Infatti tra i vari modelli di Playstation 4 la versione standard certamente presenta un prezzo molto accessibile. Il costo della console risulta ancor più contenuto optando per un prodotto rigenerato. Così facendo è possibile portarsi a casa una PS4 come nuova al presso dell’ usato.

Puoi trovare le migliori offerte disponibili a questo link.


PS4 Pro

Se pensi di scegliere una PS4 ma nello specifico non sai quale console comprare certamente il massimo divertimento lo puoi avere optando per il modello Pro.

Si tratta di una versione avanzata uscita nel Novembre del 2016. Praticamente questo modello usciì 3 anni dopo la versione standard.

Come suggerisce il nome stesso la PS4 Pro è più potente della prima versione. Sebbene il suo comparto hardware è lo stesso questa console sprigiona maggiore potenza.

Inoltre dispone di 1GB di RAM DDR3 aggiuntivo utile per far girare meglio i giochi nonchè le varie App. Essa dispone anche di un hard-disk che di default ha una capienza di 1000GB. Si tratta di una quantità di spazio doppio rispetto alla versione standard.

Infine uno dei punti più rilevanti di questa console è il supporto al 4K.

Le migliori offerte le trovi a questo link.


Slim

Se sei indeciso su quale console comprare potresti valutare l’ acquisto di una PS4 Slim.

Si tratta di un modello uscito nel 2016. La caratteristica principale di questa versione è la dimensione contenuta. Ovviamente oltre alla grandezza questa versione presenta anche un peso più ridotto.

Anche i suoi costi sono abbastanza contenuti. Infatti oltre ad essere più economica della versione Pro il modello Slim consuma anche meno energia. Pertanto optare per questa soluzione permette anche di risparmiare sulla bolletta energetica.

Puoi visionare l’offerta completa a questo link.


2 – Caratteristiche Xbox One

Se ancora non sai quale console comprare nel 2020 certamente è opportuno conoscere più da vicino le caratteristiche della Xbox One.

Come forse già sai quasta console usciì in concomitanza con la Playstation 4. Sebbene essa è più economica della rivale Sony questa console di Microsoft ha venduto molto meno di Playstation. Infatti dal 2013 ad oggi Xbox One ha venduto solamente 45 milioni di unità.

Anche in questo caso il colosso statunitense ha lanciato sul mercato 3 diverse varianti. Vediamo subito quali sono.


Xbox Standard

Per stabilire quale console conviene comprare vorrei innanzitutto parlarti del modello standard di Xbox.

Si tratta del primo modello uscito nel 2013. Questo dispositivo presenta un comparto hardware simile alla rivale giapponese. Tuttavia vi sono anche alcune differenze.

Praticamente questo modello monta una CPU AMD con 8 core, 8 GB di RAM DDR3 e una GPU AMD Radeon. Come puoi notare una delle differenze più evidenti è la RAM di tipo DDR3. Praticamente questo modello di RAM è meno performante di quello montato su PS4. Infatti la console di Sony monta 8GB di RAM DDR5.

Per quanto riguarda il disco rigido di default la console monta 500GB di spazio. Tuttavia alcune varianti ne montano anche 1000.

Rispetto ad alcuni modelli più avanzati la versione standard presenta dei prezzi decisamente più abbordabili.

Puoi trovare le migliori offerte a questo link.


Xbox One S

Se ancora non sai quale console comprare ma pensi di optare per una XBox One certamente la versione S merita approfondimento. Infatti rispetto al modello standard questa variante è decisamente più evoluta.

Sicuramente la sua caratteristica principale è la dimensione ridotta del case. Di conseguenza questo modello ha un peso più contenuto nonchè l’ alimentatore incorporato. Questo si traduce anche con un risparmio sulla bolletta energetica. Infatti questo modello consuma meno degli altri.

Esso inoltre supporta il 4K e presenta anche altre migliore a livello grafico. Inoltre questa console possiede pure il lettore Blueray Ultra HD.

Microsoft ha lanciato sul mercato diverse versioni. Alcune possiedono un disco rigido da 500GB mentre altre ne possiedono anche 1000 o addirittura 2000!

Inoltre degna di nota è la versione All Digital. Si tratta di un modello privo di lettore fisico. Praticamente questo modello supporta solamente giochi in digitale scaricabili dallo store Xbox.

Senza ombra di dubbio questo modello è la soluzione migliore per chi vuole puntare ad un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo.

Puoi trovare le migliori offerte a questo link.


Xbox One X

Se ancora non sai quale console comprare potresti valutare di acquistare una Xbox One X.

Si tratta della versione più potente tra tutte le console Microsoft dell’ attuale generazione. Questo modello non solo è la Xbox One più potente tra tutte ma è considerata addirittura una delle console più potenti del mondo.

Essa presenta dimensioni maggiori rispetto al modello standard. Altrettanto maggiore è il suo peso nonchè i consumi.

Ciò è giustificato dalla potenza che questo dispositivo è in grado di sprigionare. Tra le varie migliori hardware degno di nota è la presenza di 12GB di RAM GGDR5 di cui 9 vengono impiegati solamente per i giochi. La sua potenza permette ai giochi di girare in 4K con ben 60 Framerate al secondo. Praticamente questa versione è una degna avversaria del modello Pro di Playstation 4.

Puoi visionare l’ offerta completa a questo link.


3 – Caratteristiche di Nintendo Switch

Se ancora non sai quale console comprare nel 2020 sicuramente degna di nota è la Nintendo Switch.

Si tratta di una console molto particolare prodotta dal colosso giapponese Nintendo. Venne lanciata nel Marzo del 2017. Come già sai l’ attuale Xbox One nonchè l’attuale Playstation 4 vennero lanciate nel 2013. La modernità della console Nintendo spinge molti esperti a considerare questo dispositivo come una via di mezzo tra una console di ottava ed una di nona generazione. Sicuramente uno degli aspetti più significativi di questo prodotto è il suo essere un ibrido tra una console portatile ed una fissa.

Non è assolutamente corretto considerare questo dispositivo come un rivale di Playstation o Xbox. D’altra parte il mercato dei videogiochi da molti anni è dominato da Sony e Microsoft. Sapendo di non poter competere con questi due big del settore, Nintendo ha scelto di distinguersi da essi sviluppando console con caratteristiche estremamente diverse da quelle più tradizionali.

Pertanto con Nintendo Switch è possibile trovare cose che non è possibile trovare da nessun altra parte. Questa strategia si è rilevata vincente. Infatti le caratteristiche di Nintendo hanno catturato l’ attenzione di una nicchia ben precisa di pubblico. Le oltre 35 milioni di unità vendute dimostrano la prelibatezza dell’ offerta Nintendo.

A differenza delle altre console la Nintendo Switch non presenta diverse varianti. Vediamo quindi quali sono i dettagli di questo interessante dispositivo.


Grafica

Se sei indeciso su quale console comprare certamente potresti valutare l’ acquisto di una Nintendo Switch. Infatti questo dispositivo presenta diversi punti di forza. Uno di questi è sicuramente la grafica.

Per quanto riguarda il comparto grafico riprodotto sul gioco mobile senza dubbio questo dispositivo è il migliore che possiamo trovare in circolazione.

Esso dispone di un display LCD Touch Screen da 6.2 Pollici. La risoluzione visualizzata da mobile ammonta a 720p mentre giocando su televisore si raggiungono tranquillamente i 1080p. Anche su televisore la grafica risulta fluida senza presentare nessun problema di Frame-Rate.


Memoria

Se sei indeciso su quale console comprare e pensi di valutare l’acquisto di un Nintendo Switch certamente è doveroso approfondire il discorso sulla memoria. Infatti rispetto a Xbox e Playstation la console di Nintendo presenta delle diversità notevoli.

Praticamente di default questo dispositivo monta un hard-disk di soli 32GB. Tuttavia attraverso una memoria esterna di tipo Micro-SD è possibile estendere la sua capienza fino a ben 2TB.

La memoria limitata è giustificata dal fatto che i giochi sono di gran lunga meno impegnativi dei titoli di Playstation o Xbox. Infatti queste due hanno dei giochi che possono richiedere anche 100GB di spazio. Con Nintendo Switch invece nel peggiore dei casi sono richiesti al massimo 15GB.


Titoli Disponibili

Per aiutarti a comprendere quale console comprare vorrei anche parlarti dei giochi disponibili per Nintendo Switch.

Praticamente uno dei tratti distintivi più significativi di Nintendo è il suo parco titoli. Essi sono giochi esclusivi che non fanno parte del catalogo delle altre console.

Questi sono adatti per qualsiasi tipo di pubblico. Questa console nasce come intrattenimento per bambini. Pertanto il catalogo è composto in gran parte da giochi indicati per questo tipo di target. Tuttavia anche gli adulti possono dilettarsi molto giocando con titoli infantili. Ovviamente il catalogo comprende anche giochi per un pubblico esclusivamente adulto. Essi assicurano grande divertimento sia ai gamers più incalliti sia a quelli occasionali.


Prezzo

Se ancora sei indeciso su quale console comprare certamente ti tornerà utile sapere quali sono i costi di Nintendo Switch.

Praticamente il prezzo di questo dispositivo certamente è proporzionale alla qualità dell’ esperienza di gioco. Infatti è certo che questa console offra un esperienza di gioco molto gradevole. Di conseguenza anche il suo prezzo tiene conto di tutto ciò. Ovviamente vi sono svariati Kit. Oltre alla console alcuni di questi comprendono anche uno o più titoli molto gettonati.

In generale il costo di una console supera di pochissimo i 300€. Tuttavia esistono anche pacchetti particolari con prezzi che superano i 400€.

Fortunatamente comprando in modo intelligente puoi davvero portarti a casa il massimo spendendo il minimo. Personalmente sono convinto che conviene preferire una console usata rigenerata. Così facendo è possibile aggiudicarsi una console come nuova al prezzo dell’ usato.

Su Warehouse Deals ci sono alcune proposte di acquisto che partono dai 220€. Puoi trovare l’ elenco completo a questo link


4 – Caratteristiche di Oculus

Se ancora sei indeciso su quale console comprare nel 2020 ciò è comprensibile. D’ altra parte ci sono svariate opzione estremamente valide. Sicuramente una delle più appetibili è Oculus.

Praticamente questo dispositivo è molto più di una semplice console. Più precisamente si tratta di un visore per la realtà virtuale. Di conseguenza con questo dispositivo è possibile provare un esperienza di gioco di gran lunga superiore a qualsiasi altro gioiellino tecnologico.

Ti sarà capitato più volte nella vita di vivere esperienze estremamente forti e coinvolgenti. Dopodichè tutto è finito perchè dopo esserti svegliato ti sei accorto di aver vissuto solamente un sogno. Hai forse certato di riaddormentarti sperando di tornare nel nuovo mondo dei sogni. Purtroppo però non è possibile esercitare controllo sui sogni.

Se hai visto film come “Atto di Forza” o “Avatar” dovresti già sapere di cosa stiamo parlando. Praticamente oggi grazie ad Oculus l’impossibile è diventato possibile.

Ovviamente la realtà virtuale non è un esclusiva di Oculus. Infatti come detto pocanzi anche Playstation VR offre questa incredibile esperienza. Tuttavia Oculus al momento è l’unico dispositivo che ha superato dei limiti ancora presenti negli altri visori. Scopriamo subito perchè approfondendo i vari modelli disponibili.


Oculus Rift

Se ancora non sai quale console comprare devi sicuramente conoscere il modello Rift di Oculus.

Si tratta della prima versione di questo caschetto della realtà virtuale. Esso venne lanciata nel Marzo del 2013. Questo modello rappresentò un bel passo in avanti rispetto ai vari tentativi fatti in precedenza. Per esempio con Oculus Rift venne risolto il problema della latenza delle immagini e venne introdotta una visione diversa per i due occhi.

Sicuramente questo primo modello riesce a trasmettere con successo le emozioni che la realtà virtuale può offrire al giocatore. Tuttavia come vedremo a breve esistono modelli decisamente più performanti dell’ ormai vecchio Rift.

Per esempio questo visore per funziona deve per forza agire in concomitanza con un PC. Tale PC deve possedere requisiti particolari per sfruttare al meglio le potenzialità del visore.

Anche in questo caso raccomando di valutare l’ acquisto di un prodotto rigenerato. Così facendo è possibile ottimizzare notevolmente la spesa.

Puoi visionare le migliori offerte a questo link.


Oculus Go

Se sei indeciso su quale console scegliere potresti valutare l’ acquisto di Oculus Go.

Si tratta di un modello decisamente più avanzato della versione Rift vista in precedenza. Sicuramente l’aspetto più rilevante di questo modello è che per funzionare non ha bisogno di PC. Esso infatti funziona interagendo tramite Wireless con un’ apposita app dello Smartphone. Questo rende più liberi dai fili.

Esso inoltre è anche più comodo da indossare. Infatti oltre ad essere più leggero esso presenta un’ imbottitura più morbida che assicura grande comodità anche se usato per lunghe ore consecutive.

La batteria completamente carica assicura 2 ore e mezza di gioco. Essa per essere caricata richiede circa 3 ore di tempo.

Oltre ad un ottimo comparto video nonchè ad un eccellente comparto audio questo visore ha dei prezzi veramente accessibili. Infatti molto spesso uno dei problemi dei visori è il prezzo abbastanza alto.

Fortunatamente il modello Go rappresenta un bel passo in avanti anche riguardo a questo aspetto. Infatti con un budget di 215-270€ è possibile portarsi a casa questo gioiellino. In alcuni casi anche con meno di 170€ è possibile aggiudicarsi questo visore.

Puoi trovare le migliori offerte a questo link.


Oculus Quest

Se ancora non sai quale console comprare potresti valutare l’ acquisto di Oculus Quest.

Praticamente tra tutti i visori visionati fino ad ora questo è il più avanzato tra tutti. Esso infatti non richiede nessun PC per riprodurre i giochi.

L’ indipendenza da periferiche complementari certamente conferisce al giocatore un maggior senso di libertà. Tale libertà è amplificata ulteriormente dalla possibilità di muoversi liberamente nel proprio spazio ed essere percepiti con precisione da sensori posti sul visore stesso.

Inoltre questo dispositivo è compatibile con qualsiasi postura nonchè con qualsiasi ambiente. Non importa se vuoi giocare in piedi o seduto. Inoltre non è importante se disponi di uno spazio grande o piccolo. Certamente potrai sfruttare al massimo le potenzialità di questo dispositivo indipendentemente dalla tua situazione.

Altrettanto degna di nota è la risoluzione grafica che in questo caso raggiunge ben 1600×1440 pixel per occhio.

Ovviamente per ottimizzare la spesa anche in questo caso raccomando l’ acquisto di un visore rigenerato.

Puoi visionare le migliori offerte a questo link


Quale Console Comprare nel 2020
– Conclusione

Finalmente ora sai quale console comprare nel 2020.

Praticamente le soluzioni principali sono Playstation, Xbox, Nintendo e Oculus. Ognuna di queste presenta delle soluzioni degne di nota. Mentre Playstation e Xbox sono rivali console come Nintendo e Oculus sono soluzioni completamente diverse.

Non importa se hai un budget grande o limitato. Inoltre non è importante se sei un giocatore accanito oppure occasionale. Quel che è certo che le opzioni sono molteplici e certamente potrai trovare la soluzione perfetta per te.

Ora non mi resta che augurarti buon gaming!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.