Se vuoi sapere quanto guadagna Salvini al mese oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere su questo argomento. Così facendo potrai comprendere effettivamente quali sono i compensi percepiti dal leader dell’ opposizione.

Sai bene che Salvini è uno dei politici più discussi in Italia. Sebbene egli frequenta i palazzi del potere dal lontano 1990 la sua notorietà è cresciuta soprattutto a partire dal 2013. Infatti in quell’ occasione egli viene nominato leader della Lega.

Nel corso delle elezioni politiche del 2018 invece egli entra a far parte del governo Conte Uno ricoprendo il ruolo di ministro dell’Interno nonchè vicepremier. Oggi egli è capo dell’ opposizione ed in base a quanto evidenziato dai sondaggi egli è il capo della forza politica più votata dagli italiani.

Questa grande notorietà fa sorgere molte curiosità circa la vita privata di Salvini nonchè i suoi guadagni. Proseguendo la lettura di questo articolo certamente scoprirai quanto percepisce il leader Leghista.

Ora non mi resta che augurarti buona lettura!


Quanto Guadagna Salvini al Mese?

Prima di spiegarti quanto guadagna Salvini al mese ci sono alcune cose importanti che mi preme precisare.

Praticamente nel corso della sua lunga carriera politica il leader Leghista ha ricoperto svariati incarichi. Ognuno di questi comporta dei guadagni variabili. Inoltre un politico come lui beneficia di svariate forme di entrate. Non tutte queste sono misurabili.

Quel che è certo è che Salvini è in politica dal 1990. Nel corso della sua vita Salvini non hai mai lavorato. D’ altra parte sin da giovane egli ha cominciato a vivere di politica e nel corso di questi anni egli ha percepito compensi generosi che gli permettono di beneficiare di un buon tenore di vita.

Vediamo subito tutti i dettagli.


1 – Consigliere Comunale di Milano

Se vuoi sapere quanto guadagna Salvini al mese vorrei innanzitutto parlarti della sua esperienza di consigliere comunale.

Praticamente nel 1993 egli entra a far parte della giunta comunale di Milano. In quell’ occasione la giunta è guidata dal sindaco Marco Formentini.

Al riguardo non ci è dato sapere quanto egli ha guadagnato ricoprendo questo in carico. Quel che è certo è che ricoprire un incarico di questo tipo comporta guadagni davvero irrisori. Altrettanto certo è che nel corso di questa esperienza Salvini era uno dei membri più assenteisti dell’ intera assemblea.


2 – Segretario della Lega

Un’ altro aspetto importante è quello relativo ai guadagni percepiti in quanto segretario della Lega. Purtroppo nel bilancio del partito non viene specificato a quanto ammonta la retribuzione che spetta al segretario di partito. Non sappiamo neanche se sia prevista davvero una retribuzione per chi ricopre questo ruolo di primaria importanza.


3 – Europarlamentare

Per comprendere quanto guadagna Salvini al mese ora è giunto il momento di parlare dei guadagni percepiti in veste di europarlamentare.

Praticamente dal 2014 fino al Marzo del 2018 egli ha ricoperto questo ruolo. Subito dopo le elezioni politiche egli si è dimesso per diventare ministro del governo giallo-verde.

Sicuramente ricoprire il ruolo di europarlamentare comporta un’ ottimo trattamento economico. Infatti un parlamentare di questo tipo percepisce circa 8.000€ lordi ovvero 6.200€ netti al mese.

Dopodichè per ogni giorno di presenza il parlamento Europeo eroga un bonus parti a 304€. A queste somme si aggiungono altri rimborsi. Per esempio ad ogni parlamentare spetta un’ indennità di spese generiche che si attesta attorno ai 4.300€ mensili. A questi si sommano i rimborsi per le spese di viaggio nonchè la relativa indennità di viaggio annuale che si attesta attorno ai 4.200€ mensili.

Facendo quindi qualche calcolo tenendo conto di tutte queste voci possiamo stimare che il leader leghista in veste di parlamentare europeo percepiva dai 16.000€ ai 19.000€ mensili.

Questa esperienza di europarlamentare consente a Salvini di percepire una pensione futura che scatta al compimento del 63° anno di età. Questa pensione tiene conto delle legislature svolte. Poichè Matteo Salvini ha svolto 3 legislature egli compiuti i suoi 63 anni comincierà a percepire una pensione di circa 2.750€ mensili.


4 – Modello 730

Per conoscere più in profondità i compensi percepiti dal leader Leghista sicuramente è utile anche parlare del modello 730. Devi sapere che per favorire una maggiore trasparenza ogni parlamentare è tenuto a rendere pubblica la propria dichiarazione dei redditi.

Salvini qualche tempo fa ha mandato online il modello 730 relativo al 2018. In questo modello egli evidenzia che il suo reddito complessivo ammontava a 76.990€.

Invece nel 2017 questo reddito è stato più voluminoso. D’ altra parte nel 2017 egli ricopriva ancora il ruolo di europarlamentare che notoriamente è un ruolo ben pagato. Nel 730 del 2017 egli ha dichiarato 8.437€ di reddito imponibile a cui si sommano 11.250€ di entrate relative ai diritti del suo libro nonchè altri 100.102€ di reddito da eurodeputato.


5 – Senatore

Se vuoi sapere quanto guadagna Salvini al mese penso sia giunto il momento di parlare del suo stipendio da Senatore.

Praticamente nel 2019 egli ha cessato di essere ministro ed è diventato leader dell’opposizione. Oltre ad essere segretario della Lega egli oggi è un Senatore. Devi sapere che un senatore percepisce mediamente 11.555€ lordi ogni mese. Questo importo equivale a circa 5.304€ netti.

A questo importo si somma una diaria di 3.500€ nonchè rimborso di spese di mandato pari a 4.180€ nonchè rimborsi forfettari pari a 1.650€. Considerando queste voci possiamo stimare che Salvini oggi percepisce più di 14.500€ ogni mese.


Quanto Guadagna Salvini al Mese
– Conclusione

Finalmente pure tu sai quanto guadagna Salvini al mese.

Praticamente nel corso della sua lunga carriera politica egli ha ricoperto svariati incarichi. Sicuramente i due incarichi più remunerativi sono quelli da europarlamentare nonchè quello da senatore.

Nel 2018 egli si è dimesso da Europarlamentare per entrare a far parte del governo Conte Uno. Caduto il primo governo Conte egli è diventato leader dell’ opposizione e tutt’oggi ricopre il ruolo di senatore. Si tratta di un ruolo molto remunerativo che gli frutta ogni mese quasi 15.000€ .

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.