Mi rende felice condividere assieme a te questa recensione di hosting Bluehost. Infatti posso anticiparti subito che questo servizio volto ad ospitare i siti web merita decisamente un giudizio positivo.

D’ altra parte questa non è solamente la mia opinione bensì il parere di WordPress stesso. Pertanto se una figura così autorevole sostiene questo significa che puoi stare tranquillo.

Ovviamente alcuni servizi di hosting come Aruba sono da inserire nella lista nera. Altri invece meritano la lista bianca. WordPress stesso suggerisce alcuni hosting migliori e fortunatamente le opzioni non mancano. Bluehost è una delle soluzioni migliori e se sceglierai di far ospitare il tuo sito web a questa azienda affidabile certamente rimarrai soddisfatto.

In questo articolo non voglio limitarmi a dire il “cosa” bensì il “perchè“. Infatti voglio sottrarti qualche minuto per spiegarti nel dettaglio tutti i pregi di questa fantastica azienda.

Quindi smettiamola con le presentazioni e andiamo subito al sodo. Vediamo perchè Bluehost è una scelta estremamente valida.


Recensione di hosting Bluehost.
Ecco cosa penso

In questa recensione di hosting Bluehost mi preme mettere in evidenza tutti i pregi di questo fantastico servizio. Inoltre desidero rapportarlo ad altri competitor perchè molte persone sono incerte sulla scelta da fare.

D’ altra parte ci sono tanti hosting validi e alcuni di questi sono Siteground o Serverplan.

Sebbene il livello di qualità è molto simile ci sono alcune differenze che reputo doveroso sottolineare. Solitamente chi vuole il massimo per il proprio sito web è incerto se optare per Siteground o Bluehost. Infatti molte volte mi è capitato sentire questa richiesta.

Come vedremo nel corso dei prossimi paragrafi questi due hosting hanno un rapporto qualità prezzo simile mentre su altri aspetti cruciali sono diversi.

Analizziamo più da vicino l’ offerta Bluehost.


Pacchetti acquistabili

La prima cosa che mi preme trattare in questa recensione di hosting Bluehost sono i piani disponibili.

Infatti l’ azienda offre queste 3 opzioni.

  • Hosting WordPress Condiviso
  • Piano WordPress Pro
  • Woocommerce

Ognuna di queste possiede caratteristiche precise ed è per questo motivo che voglio spiegarti da vicino ognuno di questi piani. Così facendo puoi individuare il piano perfetto per le tue esigenze.


Piani disponibili WordPress condivisi

In questa recensione di hosting Bluehost voglio iniziare subito a parlarti dei piani WordPress condivisi. Questi piani sono perfetti per chi è agli inizi e che vuole un buon prodotto senza spendere troppo.

Come puoi notare da questa immagine l’ azienda offre 3 diverse opzioni.

  • Basic 3.95$ al mese
  • Plus 5.85$ al mese
  • Choise Plus 7.81$ al mese
Ti chiedo cortesemente di dare uno sguardo ai piani di hosting Bluehost

Praticamente questi 3 piani offrono delle funzioni basilari. Infatti tutti questi piani ti danno accesso al C-Panel. Grazie a questo pannello di controllo potrai gestire tutto il back-end del tuo sito web.

Inoltre avrai il certificato SSL incluso nel prezzo nonchè il trasferimento gratuito del sito (sempre che tu già ne possiedi uno).

Avrai anche gli aggiornamenti automatici del tuo sito WordPress nonchè uno strumento di Caching per massimizzare la velocità del tuo sito web.

Se vuoi creare un sito da zero potrai anche richiedere il tuo dominio gratuitamente. Il problema è che questo Hosting è straniero pertanto i servizi al pubblico italiano hanno diversi limiti. Uno di questo è l’ indisponibilità del domini .IT che ti obbligano ad optare per altre soluzioni come (.NET, .BIZ, .COM, .ORG ecc).

Tuttavia ogni piano ha delle caratteristiche precise e adesso voglio parlarti meglio di ciascuno di questi.


Differenza tra i piani condivisi

Adesso che entriamo nei dettagli, vorrei farti questa recensione di hosting Bluehost partendo proprio dai piani condivisi. Questi 3 piani oltre ad avere alcune cose in comune hanno anche differenze importanti. Queste differenze sono cosi significative che francamente trovo difficile optare per il piano basic.

Praticamente il piano basic ti permette di installare solamente un sito. Inoltre lo spazio di hard disk è limitato a 50 GB. Inoltre col piano più piccolo puoi creare solamente 25 sottodomini.

Tutti questi limiti non riguardano il piano Plus e quello Choise Plus. Infatti scegliendo quantomeno il piano intermedio potrai installare un numero di siti illimitato e disporre di uno spazio hard-disk illimitato. Inoltre potrai anche creare tutti i sottodomi che desideri.

Altro limite del piano basic è il numero di mail limitato. Infatti il piano più piccolo ti consente di creare solamente 5 mail mentre gli altri due piani ti offrono un numero illimitato di mail.

Altrettanto importanti sono le funzioni avanzate disponibili solamente per i piani Plus e Choise Plus. Infatti optando per questi due piani potrai disporre della CDN utile per velocizzare ulteriormente il tuo sito web. Inoltre potrai richiedere la privacy del tuo dominio e altre funzioni interessanti.

Una delle funzioni più importanti è sicuramente il backup automatico illimitato. Questa funzionalità è disponibile solamente per il piano Choise Plus. Pertanto se pensi di attivare un piano Bluehost risulta decisamente più conveniente optare per il piano condiviso più grande di tutti.


Piani WordPress Pro

Ovviamente in questa recensione di hosting Bluehost voglio riservare spazio anche ai piani WordPress Pro.

I piani WordPress Pro di Bluehost sono perfetti per coloro che hanno esigenze particolari

Queste soluzioni avanzate sono decisamente più dispendiose e vengono consigliate per chi ha necessità particolari. Pertanto se hai esigenze importanti certamente questi piani possono soddisfare meglio le tue necessità.

I piani disponibili sono i seguenti:

  • Build da 19.95$ al mese
  • Grow da 29.95$ al mese
  • Scale da 49.95$ al mese

Opzioni come privacy dominio, backup giornalieri e rimozione automatica dei malware sono compresi in tutti e 3 i pacchetti. Inoltre questi piani offrono 100 temi premium da installare gratuitamente sul tuo sito web.

Infine acquistando uno di questi pacchetti riceverai vari strumenti di marketing utili per migliorare le performance del tuo sito web. Più grande è il piano e maggiori saranno le potenzialità di questi strumenti. Anche la qualità dell’ assistenza è proporzionale alla grandezza del tuo pacchetto.


Piani Woocommerce

In questa recensione di hosting Bluehost mi preme anche parlarti dei piani Woocommerce.

Per finire voglio parlarti dei piani hosting Woocommerce offerti da hosting Bluehost

Si tratta di soluzioni studiate apposta per coloro che vogliono vendere prodotti online. D’ altra parte Woocommerce è il miglior plugin WordPress per vendere prodotti online. Infatti grazie alla sua interfaccia pratica i visitatori del tuo sito possono mettere nel carrello i prodotti preferiti e saldare il conto tramite diversi metodo di pagamento

Pertanto l’ azienda offre ai propri clienti 3 pacchetti coi relativi costi:

  • Starter 6.95$ al mese
  • Plus 8.95$ al mese
  • Pro 12.95$ al mese

Tutti questi piani ti danno la possibilità di impostare il tuo sito e-commerce in linea telefonica con l’ assistenza. Inoltre compreso nel pacchetto hai una vasta scelta di temi premium compatibili con Woocommerce.

Ovviamente questi piani presentano anche differenze. Infatti col piano più piccolo puoi installare solamente 1 sito mentre col piano Plus e Pro puoi installare un numero illimitato di siti. Inoltre col piano Starter disponi solamente di 100 GB di hard-disk mentre col piano Plus e Pro lo spazio è illimitato.

Il piano sicuramente più completo di tutti è il piano Pro da 12.95$ al mese. Infatti questo pacchetto ti offre anche alcuni bonus importanti tra cui strumenti di marketing estremamente utili.


Supporto

In questa recensione di hosting Bluehost mi preme anche parlarti del servizio clienti. Infatti il supporto è un altro punto di forza dell’ azienda.

D’ altra parte se hai dei problemi puoi contattare il supporto tramite ticket o telefono. L’ assistenza è operativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Putroppo non è prevista il supporto in lingua italiana.

Questo è un limite che Siteground non ha. Tieni a mente questo punto perchè l’ assistenza nella lingua madre è certamente un punto molto importante.


Conclusione

Spero tu sia soddisfatto della mia recensione di hosting Bluehost. Infatti sicuramente l’ azienda merita attenzione anche perchè WordPress stesso la consiglia.

Tuttavia voglio consigliarti di fare attenzione.

Come detto pocanzi la mancanza di un supporto in lingua italiana è un fattore da prendere seriamente in considerazione. Nel complesso Bluehost e Siteground sono molto simili. Tra l’ altro entrambi questi servizi offrono la formula soddisfatti o rimborsati per 30 giorni.

Piuttosto la differenza più importante è il servizio in lingua italiana offerto da Siteground. Quindi se vuoi conoscere meglio Bluehost puoi visitare il loro sito seguendo questo link.

Ma alla fine se devi proprio fare una scelta ti consiglio di visitare il sito di Siteground.

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.