Se ti piacerebbe leggere alcune recensioni su myPOS Go nel corso di questo articolo condividerò assieme a te alcune opinioni riguardanti questo dispositivo.

Francamente non mi sorprende che tu stia cercando info su questo argomento. D’ altra parte nel corso degli ultimi tempi molte cose sono cambiate. Praticamente è da diverso tempo che il governo ha scelto di rendere obbligatorio l’ utilizzo di strumenti di pagamento elettronico.

Ovviamente non intendo dire che il contante è stato abolito e che ora tutti quanti devono pagare in maniera tracciabile. Quello che invece voglio dire è che tutte le attività commerciali devono obbligatoriamente disporre di un Pos per consentire a chi lo desidera di pagare con carta.

Al riguardo mi preme ricordarti che il governo ha anche offerto incentivi per il pagamento elettronico. Pertanto ci sono buoni motivi di credere che i pagamenti con carta sono un trend in continua crescita.

Per quanto riguarda le sanzioni verso i commercianti sprovvisti di Pos esse sono state rimandate. Infatti tale disposizione ha suscitato molte polemiche tra i commercianti. Nonostante questo rinvio disporre di un Pos rimane comunque un obbligo a cui non è possibile sottrarsi.

Al riguardo ci sono alcune cose importanti che mi preme sottolineare. Nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quanto nei minimi dettagli. Ora non mi reta che augurarti buona lettura!


Recensioni myPOS Go

Se vuoi leggere le recensioni su myPOS Go oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere su questo argomento. Così facendo potrai prendere la tua decisione in modo ben ponderato.

Devi sapere che in circolazione troviamo diversi modelli di Pos. Alcuni di questi sono prodotti e commercializzati da myPOS Italia. Si tratta di un brand che vende svariati servizi legati al mondo dei pagamenti. Tra i servizi più rilevanti troviamo proprio i Pos.

L’ azienda offre agli interessati svariati modelli di Pos. Ognuno di questi presenta caratteristiche nonchè prezzi diversi. Il catalogo è composto da modelli basilari a prezzi modici. Inoltre vi sono anche modelli di media qualità a prezzi medi. Dopodichè troviamo anche modelli Top di Gamma dai prezzi esorbitanti.

Quando si parla di Pos solitamente non conviene optare per modelli troppo avanzati e costosi. Infatti nella maggior parte dei casi la scelta migliore è quella di limitarsi ad un modello molto basilare. E’ proprio per questo motivo che il modello Go è sicuramente uno dei più gettonati. Vediamo subito come funziona.


1 – Caratteristiche del Dispositivo

Se stai cercando recensioni su myPos Go è evidente che tu voglia conoscere innanzitutto le caratteristiche di questo dispositivo.

Ho già parlato di questo argomento più volte anche in passato. Infatti qualche tempo fà ho pubblicato numerosi articoli in cui spiego come funziona myPOS. Nelle mie guide sottolineo diversi passaggi fondamentali.

Praticamente per valutare la qualità di un POS è necessario analizzare diversi aspetti. Sicuramente un Pos valido dev’ essere robusto. Inoltre esso può comprendere alcune funzioni complementari come il rilascio di ricevuta cartacea. Degna di nota è anche la questione riguardante le caratteristiche dello schermo. Praticamente alcuni Pos sono touch screen mentre altri sono muniti di tastierini fisici. Molto importante è anche la questione riguardante il prezzo.

Questi sono solamente alcuni dei fattori da considerare prima di scegliere un Pos. Vediamo subito tutti i dettagli.


Robustezza

Il modello myPos Go è sicuramente robusto. Infatti esso è costruito con materiale resistente a prova di urti. Nonostante la sua robustezza esso risulta leggero da utilizzare. Considerando tutto ciò possiamo certamente dire che la resistenza del dispositivo è piuttosto elevata.


Portabilità

Come detto pocanzi myPos Go è un dispositivo molto resistenze. Praticamente gli sviluppatori lo hanno realizzato con materiali a prova di urti anche perchè questo dispositivo è portatile.

Esso in quanto tale è sottoposto a rischi sicuramente maggiori dei Pos tenuti in maniera fissa negli esercizi commerciali. Pertanto il suo utilizzo è indicato in particolare per tassisti, artigiani o altre tipologie di liberi professionisti. Ovviamente esso si presta anche per piccole attività commerciali con un volume di transazioni piuttosto basso.


Stampa Ricevute

Un’ altro aspetto molto importante è quello relativo alla stampa delle ricevute. Praticamente il modello Go è molto basilare. Pertanto esso non dispone di una stampante integrata.

Nonostante ciò rilasciare ricevute è possibile. Per far ciò è necessario emetterle in formato digitale. Praticamente se il cliente richiede la ricevuta la potrà ricevere tramite mail o tramite SMS.

Pertanto durante il pagamento egli dovrà comunicarti il suo numero di telefono o il suo indirizzo di posta elettronica. In tempi rapidi riceverà la sua ricevuta digitale.


2 – Costi

Se stai cercando recensioni su myPOS Go sicuramente è opportuno parlare anche di costi.

Come detto pocanzi il marchio myPOS dispone di un catalogo con diversi modelli di Pos. Oltre ad alcuni modelli di fascia alta troviamo anche modelli molto basilari.

Sicuramente il modello più basilare ed economico di tutti è proprio il modello Go. Infatti questo dispositivo costa solamente 29€ + IVA.

Ovviamente l’ utilizzo di questo dispositivo comporta anche commissioni del 1.2%. Queste si applicano su ogni singola transazione.

Inoltre ti ricordo che qualora tu decidessi di ordinare questo dispositivo avrai un’ anno di garanzia nonchè il diritto di reso da esercitare entro 30 giorni.

Per conoscere tutti i dettagli visita questo link.


3 – Opinioni su myPOS

Se vuoi leggere le recensioni su myPOS Go sicuramente è cosa buona informarti bene prima di procedere con l’ ordine.

Senza ombra di dubbio una delle fonti migliori per ottenere informazioni si chiama Trustpilot. Qui tutti coloro che hanno ordinato uno dei prodotti myPOS condividono la propria testimonianza pubblicamente.

myPOS Trustpilot

Come puoi notare da questo grafico oltre 2.700 persone hanno scelto di condividere la propria esperienza.

Il 70% degli intervistati esprime un giudizio pari a 5 su 5. Un’ altro 15% esprime un giudizio pari a 4 su 5. Inoltre il 5% degli intervistati esprime un giudizio medio.

Infine troviamo anche alcuni giudizi negativi nel 10%. Più precisamente 3 persone su 100 esprimono un giudizio mediocre mentre il restante 7% esprime un giudizio scarso. Sebbene le opinioni negative su myPos non mancano possiamo certamente dire che complessivamente il giudizio è molto buono.


4 – Alternative

Chiuso il capitolo relativo le recensioni myPOS Go vorrei approfondire il discorso parlandoti anche di alternative. Praticamente sul mercato italiano troviamo diversi modelli di Pos. Oltre al marchio myPOS un’ altro modello molto gettonato è quello di Axerve Pos.

Ho già parlato di questo dispositivo più volte anche in passato. Infatti qualche tempo fà ho pubblicato la mia recensione su Axerve Pos. In quell’ articolo sottolineo diversi passaggi fondamentali.

Praticamente Axerve Pos è l’ unico Pos che non comporta commissioni. Infatti in generale i Pos possono comportare un costo iniziale, uno ricorrente nonchè commissioni su ogni singola transazione. Sicuramente uno dei costi più antipatici in assoluto è quello sulle commmissioni.

Axerve Pos come unico costo iniziale comporta il pagamento di un’ imposta di bollo da 16€. Pertanto le spese iniziali sono davvero irrilevanti. Infatti l’ unico costo veramente rilevante è il canone mensile che può ammontare a 15€ o a 20€. Dipende tutto dal volume di transazioni annuo.

Per quanto riguarda le commissioni esse sono inesistenti. Infatti fino a 30.000€ di transazioni annue non esistono commissioni. Dopodichè qualora il tuo volume dovesse superare questa soglia le commissioni dell’ 1% si applicano solamente sulla parte eccedente i 30.000€. Per esempio se il tuo volume annuale ammonta a 45.000€ la commissione dell’ 1% la dovrai pagare solamente su 15.000€.

Pertanto quando parliamo di commissioni possiamo certamente dire che la soluzione più economica in assoluto è quella offerta da Axerve Pos. Inoltre ti ricordo che il modello Axerve è molto più avanzato di myPOS Go.

Per conoscere tutte le sue caratteristiche visita questo link.


Recensioni myPOS Go – Conclusione

Se eri curioso di leggere recensioni su myPOS Go finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente in circolazione troviamo numerosi marchi di POS. Senza ombra di dubbio uno dei modelli più popolari è proprio myPOS Go. Infatti questo dispositivo è sicuramente uno dei più diffusi sul suolo nazionale. Esso è robusto, economico e portatile.

Ovviamente esso funziona bene anche per esercizi commerciali con postazione fissa. Tuttavia data la sua trasportabilità esso è molto amato sopratutto da liberi professionisti come artigiani che erogano i propri servizi al domicilio dei clienti.

Come detto pocanzi i dispositivi myPOS sono solamente una delle opzioni disponibili sul mercato italiano. Infatti oltre a myPOS un’ altra soluzione estremamente valida che mi preme consigliare è Axerve Pos. Per conoscere tutte le caratteristiche di questi due dispositivi visita questi link.

Ora non mi resta che augurarti buon POS!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.