Sicuramente ci sono tante recensioni negative su Herbalife che dipingono l’ azienda come un vero e proprio schifo.

Ovviamente ci sono anche delle opinioni positive sul colosso statunitense. Tuttavia nel corso di questo articolo elencherò le opinioni negative più significative.

Se stai cercando maggiori informazioni su Herbalife un motivo ci sarà. Forse stai vivendo una situazione finanziaria molto difficile. Siccome vuoi tirarti fuori da questa situazione sei deciso ad intraprendere una nuova attività.

Da molto tempo consegni curriculum sperando che qualche azienda ti chiami. Purtroppo al momento nessuna ti ha dato la possibilità di esprimere il tuo vero valore.

Un tuo amico collabora da diverso tempo con l’ azienda Herbalife. Più volte ti ha proposto di entrare a far parte del suo team. Siccome Herbalife suscita in te un brutto presentimento hai sempre rifiutato il suo invito.

Tuttavia la tua nullatenenza ti stà facendo sprofondare in difficoltà finanziarie sempre più grandi. Fino a qualche tempo fa potevi permetterti il lusso di scegliere. Purtroppo oggi non puoi più concederti questo lusso.

Siccome non sei molto esperto di Network Marketing e siccome non hai una cerchia di amicizie abbastanza ampia, l’ unica soluzione che ti rimane è contattare il tuo amico chiedendogli di farti entrare nel suo team di lavoro.

Prima però vuoi informarti meglio su Herbalife per vedere se ci sono altre persone che hanno avuto esperienze simili alla tua. Così facendo potrai comprendere se vale davvero la pena oppure se rischieresti di ottenere sia il danno che addirittura la beffa.

Se è cosi oggi ti trovi nel posto giusto al momento giusto! Infatti nel corso di questo articolo ti aiuterò a conoscere meglio i punti più salienti di questo brand. Così facendo potrai fare le tue scelte in modo ben ponderato.

Prima però voglio augurarti buona lettura!


Recensioni negative su Herbalife

banner newsletter wordpress

Le recensioni negative su Herbalife sono sicuramente numerose.

Nel corso di questo articolo ti parlerò anche di alcune opinione rilasciate da ex-distributori. Tuttavia queste testimonianze sono solamente una piccola parte di tutto quello che possiamo dire.

Infatti Herbalife è un’ azienda estremamente popolare. Praticamente la sua popolarità è talmente grande da essere finita sotto i riflettori anche di alcuni enti statali. Di conseguenza quando parliamo del colosso statunitense oltre a numerose persone fisiche anche numerose persone giuridiche hanno detto la loro.

Per esempio anche diverse associazioni mediche si sono espresse. Altrettanto importante è la critica giornalistica nonchè quella cinematografica.

Infine addirittura anche alcuni VIP hanno contestato l’ azienda.

Quindi adesso ascoltami attentamente perchè nei prossimi paragrafi troverai tanto “pane per i tuoi denti“.


1 – Ernakulam Medical Centre

Tra le numerose recensioni negative su Herbalife la prima che mi preme menzionare è quella del “The Cochin Gastroenterology Group Ernakulam Medical Centre“.

Si tratta di un equipe di medici altamente specializzata che a loro malgrado sono stati coinvolti in uno spiacevole inconveniente.

Succede che nel Maggio del 2019 una ragazza indiana di 24 anni viene ricoverata d’ urgenza presso l’ ospedale. Da due mesi consuma regolarmente alcuni prodotti Herbalife utili per perdere peso.

Durante l’ ultima settimana la giovane sventurata ha perso qualsiasi stimolo di appetito. Inoltre la giovane manifesta sintomi di ittero. Praticamente la sua pelle ha assunto un colore giallastro e anche solo guardandola in viso si vede che qualcosa non và.

I medici scoprono che il funzionamento del suo fegato è stato irrevocabilmente compromesso. Di conseguenza convengono che l’ unica cosa da fare è procedere con un trapianto di fegato immediato. Purtroppo però è troppo tardi e la ragazza muore.

I medici indagano e scoprono che la giovane stava assumendo da due mesi alcuni prodotti Herbalife. Dopodichè sottopongono il tutto ad analisi da laboratorio per comprendere meglio di cosa sono composti tali prodotti dimagranti.

L’ esito delle analisi è sconvolgente. Dalle analisi si evince che i prodotti contengono alte concentrazioni di metalli pesanti nonchè varie sostanze psicotrope.

Inoltre in molti campioni sono stati rilevati numerosi batteri patogeni alcuni dei quali estremamente pericolosi. Puoi leggere tutti i retroscena di questa incredibile vicenda nel mio articolo in cui parlo del nuovo scandalo Herbalife.

Quello che qui posso dirti è che i medici confermano che tali composizioni in caso di consumo prolungato provocano gravi danni al fegato. Inoltre gli stessi medici affermano che la presenza di tali elementi dentro integratori della salute è inaudito.


2 – FTC

Tra le recensioni negative su Herbalife mi preme menzionare anche la sentenza della FTC.

Si tratta dell’ ente americano per la tutela dei consumatori. Praticamente nel 2017 la FTC condanna Herbalife al pagamento di una multa di ben 200 milioni di dollari. Questo episodio è considerato il più grande scandalo nella storia del Network Marketing.

Tutto ha inizio nel 2015. In quell’ anno numerosi distributori statunitensi depongono delle denunce contro Herbalife. Dopodichè la FTC inizia ad indagare Herbalife.

Le indagini durano 2 anni. Durante le indagini emergono svariate irregolarità. Una delle più importanti mette in evidenza il meccanismo promozionale poco etico.

Più precisamente la FTC rileva che durante le presentazioni aziendali Herbalife dipinge la propria opportunità di business in modo irrealistico. Di conseguenza le persone maturano una visione distorta sui reali guadagni che è possibile percepire diventando incaricato alle vendite. Tutto ciò induce le persone ad intraprendere tale attività.

Fino a qualche anno fa in America diventare incaricato Herbalife molto spesso voleva dire sostenere grandi investimenti. Praticamente l’ azienda incitava i distributori ad acquistare grandi quantitativi di prodotti da rivendere.

Questo comportamento è decisamente anomalo perchè da un lato l’ azienda si assicura subito un grande introito. Dall’ altro lato espone le persone al rischio di danni finanziari.

Infatti se la persona riesce a rivendere i prodotti potrà recuperare il proprio investimento. Purtroppo però in oltre il 90% dei casi non si riesce a rivendere tali prodotti. Pertanto ci si ritrova con grandi quantitativi di prodotti invendibili. Alla persona non rimane che autoconsumare, regalare, svendere o addirittura buttare i prodotti.

Di questo ne parlo anche nel mio articolo in cui spiego quanto si guadagna con Herbalife.


3 – Betting On Zero

A sostegno delle recensioni negative su Herbalife vorrei anche parlarti di “Betting On Zero“. Si tratta di un documentario diretto da Ted Braun pubblicato nel 2016.

Betting On Zero è un documentario su Herbalife. In questo film con un impatto emotivo molto forte si evidenziano diverse criticità.

Sicuramente la più importante è l’ accusa rivolta ad Herbalife. Secondo quanto riportato nel documentario il colosso statunitense è il più clamoroso esempio di schema piramidale. Secondo i protagonisti di questo film Herbalife è un modello di business insostenibile che in quanto tale è destinato a collassare.

Nel film si lascia ampio spazio alle testimonianze di numerosi ex distributori che hanno subito gravi danni emotivi e finanziari.

Come detto pocanzi queste persone vengono invitate ai meeting. Queste presentazioni aziendali dipingono la propria opportunità in modo distorto. Molti credono che con Herbalife si può guadagnare davvero.

Così si cade nel tranello acquistando grandi quantitativi di prodotto da rivendere. Nel film si raccontano le storie di persone che hanno investito dai 1000$ ai 20.000$ in prodotti invendibili.

Ti lascio anche il trailer del video qui sotto.


4 – Bill Ackman

Tra le recensioni negative su Herbalife troviamo anche quelle di Bill Ackman. Si tratta di un miliardario ed investitore statunitense.

Da diversi anni Bill è protagonista di uno scontro col colosso statunitense. Ackman è convinto che con Herbalife si possono fare ottimi affari. Infatti l’azienda oltre ad essere quotata in borsa è anche il più grande esempio di sistema piramidale. Queste due caratteristiche rappresentano un binomio perfetto per chi vuole investire in azione Herbalife puntando al ribasso.

Praticamente Bill è convinto che Herbalife è un modello di business insostenibile. In quanto tale l’ azienda prima o poi crollerà. Investendo in azioni Herbalife puntando al ribasso è possibile fare grandi affari quando l’ azienda sarà oramai collassata.

Tra l’ altro Bill Ackman è uno dei protagonisti principali del film Betting On Zero.


5 – Persone invitate ai meeting

Tra le numerose recensioni negative su Herbalife che mi preme menzionare vorrei sottolineare anche i feedback di coloro che hanno partecipato ai meeting.

Come detto pocanzi durante i meeting aziendali Herbalife presenta la propria opportunità di business in modo distorto. Infatti durante le presentazioni aziendali c’è una grandissima foga. Ci si ritrova circondati di persone felici proprio come gli ebrei che guidati da Mosè approdano nella Terra Promessa.

Questa cosa influenza positivamente molte persone. Tuttavia questo metodo promozionale è un’ arma a doppio taglio. Infatti numerose persone che hanno partecipato a questi meeting dicono di essersi trovati a disagio.

Praticamente secondo molti Herbalife non è un’ azienda bensì una setta di esaltati. Non è un caso che più volte l’ azienda è finita sotto accusa per il fanatismo durante le riunioni.


6 – Ex Distributori

Quando parliamo di recensioni negative su Herbalife ovviamente troviamo molti feedback di ex distributori.

Le opinioni degli ex di Herbalife sono diverse. Tuttavia le più frequenti parlano del loro insuccesso professionale.

Praticamente molti di loro hanno partecipato ai meeting aziendali lasciandosi contagiare dall’ entusiasmo. Di conseguenza si sono registrati convinti che con Herbalife si può guadagnare seriamente. Dopodichè il tempo è iniziato e sono passati giorni, settimane, mesi e anni senza riuscire ad avere nessun introito economico.

Piuttosto tale scelta rappresenta un danno finanziario. Infatti per partire con Herbalife bisogna acquistare un Kit. Inoltre bisogna anche fare dei ordini per mantenersi attivi. Di conseguenza molte persone sono deluse perchè diventando incaricato Herbalife l’ unico ad aver tratto vantaggio economico è l’ azienda stessa.

Francamente questa cosa non deve sorprenderci. Infatti le statistiche evidenziano che il 90% di chi diventa incaricato Herbalife non guadagna assolutamente nulla. Inoltre il 90% del restante 10% guadagna dai 10 ai 150€ al mese. Quasi nessuno riesce a guadagnare più di 400€ al mese.

Eppure durante i meeting tutti quanti sono felici. Chissà come mai!


Recensioni negative su Herbalife
– Conclusione

banner newsletter wordpress

Dopo aver letto le recensioni negative su Herbalife ora dovresti avere le idee più chiare.

Praticamente oltre a numerose persone fisiche anche numerose persone giuridiche si sono espresse. Tra questi troviamo medici, organi giudiziari, critica giornalistica e cinematografica nonchè VIP milionari.

Ovviamente anche numerose persone fisiche hanno detto la loro. Tra queste troviamo persone che hanno conosciuto l’ azienda senza entrarne mai a fare parte. Inoltre troviamo anche numerosi ex distributori che anzichè subire un beneficio economico hanno solamente subito un danno finanziario.

Ovviamente se cerchi un’ attività imprenditoriale sei libero di scegliere l’ azienda di Network Marketing che preferisci. Sono convinto che scegliendo una buona azienda e associando un buon metodo di lavoro è possibile ottenere buoni risultati.

Tuttavia la cosa che mi lascia più spiazzato è l’ eccessiva preferenza che si dà al Network Marketing. Infatti questo tipo di attività a mio avviso è troppo popolare. Sono convinto che ci sono altri tipi di business di gran lunga migliori del Network Marketing. Uno di questi consiste nel lavorare sono per diventare un blogger di successo e guadagnare.

Qualunque sia la tua scelta ti auguro buon business!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

    2 replies to "Recensioni negative su Herbalife. E’ uno schifo?"

    • Salvo

      Ciao,non sono ne medico ne nutrizionista, ma sono convinto che la qualità dei prodotti Herbalife se non superiore è quanto meno uguale a quella dei prodotti che sono in circolazione (anche se vi è da dire che i prodotti herbalife si trovano sul prontuario degli integratori, mentre altri di uso comune in alcune palestre non ci sono); Il comitato scientifico dell’azienda è di alto spessore; la situazione Ackman vs Herbalife per quanto mi sono potuto documentare su internet è finita a favore di herbalife(2018); collaboro con loro (quindi sono di parte) da 5 mesi e l’ultimo mese ho portato a casa 700 euro (no 5 no 10 e non 100 euro). Viviamo in democrazia, ognuno è libero di dire la sua….è giusto ascoltare gli altri ma è ancor più giusto avere un idea propria.

      • Luca

        Ciao. Se tu guadagni 700€ al mese solamente 1 persona su 100 riesce ad ottenere un risultato simile. D’ altra parte il 90% di chi fa Network Marketing non guadagna assolutamente nulla. Molte critiche verso Herbalife sono causate dall’ entusiasmo ingiustificato con cui si promuove l’ opportunità. Il 90% dei distributori non guadagna nulla. La stragrande maggioranza di quelli che guadagnano qualcosa percepiscono massimo 200€ al mese. Considerando tutto ciò direi che c’è da piangere. Tuttavia anzichè piangere durante i meeting tutti quanti sono sorridenti. Anzichè ridere per quel 1% che guadagna 700€ al mese penso sia più coerente piangere per quel 99% che non guadagna nulla. Comunque queste statistiche pietose non riguardano soltanto Herbalife ma il Network in generale.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.