In questo confronto Siteground vs Bluehost voglio aiutarti a comprendere quale tra questi due hosting conviene scegliere. Infatti questi due colossi hanno molto cose in comune.

D’ altra parte WordPress stesso li raccomanda poichè entrambi offrono un servizio di qualità ad alte prestazioni. Pertanto sicuramente fanno parte dei migliori hosting per WordPress.

Tuttavia queste due aziende hanno anche delle differenze e francamente può essere più conveniente optare per uno piuttosto che per l’ altro. Di conseguenza voglio fare un confronto e analizzare più da vicino quale tra questi due è più conveniente scegliere.

Ovviamente questi due hosting offrono servizi per ospitare anche siti creati con CMS diversi da WordPress. Pertanto le informazioni presenti in questo articolo sono valide anche qualora il tuo sito sia sviluppato con CMS alternativi.

Quindi adesso ascoltami con attenzione perchè entriamo nel vivo del discorso.


Siteground vs Bluehost. Chi vincerà?

In questo confronto Siteground vs Bluehost voglio analizzare la qualità di questi due hosting da diversi punti di vista. Infatti per valutare la validità di un servizio hosting è necessario prendere in considerazione diversi aspetti.

I più importanti in assoluto sono sicuramente i seguenti:

  • Prestazioni
  • Assistenza
  • Prezzo
  • Sicurezza

Se hai letto le recensioni passate in cui analizzo più da vicino i vari hosting dovresti conoscere già quali sono le caratteristiche di questi due colossi.

Infatti ho parlato molto di Siteground anche perchè conosco molto bene questo hosting. Per esempio il mio sito web si appoggia proprio sui suoi server.

Ho molto da dire riguardo a questa azienda perchè la sto provando personalmente. Infatti in una recensione pubblicata qualche tempo fa ho spiegato in modo dettagliato per quale motivo ho scelto Siteground.

Per scoprire il perchè della mia scelta puoi leggere la mia testimonianza che trovi a questo link.

Inoltre ho lasciato molto spazio anche a Bluehost.

D’ altra parte è sicuramente uno degli hosting più apprezzati al mondo e questa cosa l’ ho sottolineata nella mia recensione su Bluehost che ho pubblicato a questo link.

Pertanto adesso cerchiamo di comprendere meglio quale hosting conviene di più.


Prestazioni: Siteground vs Bluehost

In questo confronto tra Siteground vs Bluehost mi preme innanzitutto parlare delle prestazioni di questi due hosting. Infatti le performance di un sito web sono un importantissimo fattore SEO.

Di conseguenza avere un sito web veloce con tempi di caricamento bassi ti assicura un posizionamento migliore nei motori di ricerca.

Per velocizzare un sito web è importante ospitare il tuo blog presso server potenti e moderni. Ed è proprio per questo motivo che bisogna scegliere attentamente un hosting performante.

Ti anticipo subito che Siteground e Bluehost offrono prestazioni elevate.

Tuttavia Siteground offre qualche strumento in più compreso nel pacchetto. Uno di questi è il Supercacher. Si tratta di un plugin sviluppato personalmente dai tecnici di Siteground.

Questo strumento ti permette di velocizzare il tuo sito web non solo grazie alla gestione ottimale della cache bensì anche ad altre opzioni. Infatti col Supercacher puoi ottimizzare anche le immagini e tanti altri aspetti che incidono sulla velocità.

Altrettanto importante è la CDN gratuita che Siteground offre ai propri clienti.


Assistenza: Siteground vs Bluehost

In questo confronto Siteground vs Bluehost mi preme anche parlare dell’ assistenza al cliente. Infatti il supporto è uno dei punti più importanti da valutare nella scelta di un hosting.

D’ altra parte il sito web è il cuore di un attività ed è pertanto necessario poter ricevere supporto efficace per la risoluzione rapida di eventuali problemi.

Queste due aziende presentano delle diversità importanti per quanto riguardo il supporto clienti. Infatti sia Siteground che Bluehost offrono al cliente supporto 24 ore su 24, 365 giorni all’ anno. Per qualsiasi problema puoi richiedere aiuto tramite telefono, livechat, mail o ticket.

Tuttavia Bluehost non offre supporto in lingua italiana mentre Siteground si. Questa cosa non devi sottovalutarla. Infatti molto spesso una conoscenza basilare dell’ inglese non è sufficiente per comprendere le questioni più tecniche della materia.

Inoltre molte persone lamentano un supporto poco efficace da parte di Bluehost. Questo traspare dalle recensioni su Trustpilot.

Per quanto riguarda Siteground, dalle recensioni su Trustpilot emerge che l’ assistenza di Siteground è sempre rapida e soprattutto risolutiva.


Prezzo: Siteground vs Bluehost

Fino ad ora il confronto Siteground vs Bluehost sembra a favore di Siteground.

Tuttavia quando si parla di prezzo, Bluehost può essere più vantaggioso. Infatti entrambe queste aziende propongono un megasconto sul primo abbonamento acquistato. Allo scadere i prezzi aumentano in entrambi i casi.

Sia Siteground che Bluehost hanno un piano base che comprende tre diverse opzioni:

Siteground

  • StartUp 3.95€ al mese (poi 9.95€)
  • GrowBig 6.45€ al mese (poi 17.95€)
  • GoGeek 11.95€ al mese (poi 29.95€)

Bluehost

  • Basic 3.95$ al mese (poi 8.99$)
  • Plus 5.95$ al mese (12.99$)
  • Choise Plus 5.95$ al mese (16.99$)

Come puoi notare i prezzi di Bluehost sono decisamente più bassi e possono divertarlo ancora di più pagando in anticipo più annualità. Tuttavia riguardo a Bluehost voglio ricordarti che alcune funzioni aggiuntive sono da pagare a parte. Invece i piani di Siteground comprendono già le funzioni aggiuntive più comuni.


Sicurezza: Siteground vs Bluehost

Mi preme concludere questo confronto Siteground vs Bluehost parlando di sicurezza. Francamente anche riguardo a questo aspetto Siteground mi sembra prevalere. Infatti quando si parla di sicurezza ci sono diversi aspetti da considerare.

Uno di questi riguarda il backup automatico giornaliero. Anche solo col piano più modesto, Siteground ti da il diritto di usufruire di questa importante funzione. Invece con Bluehost è necessario stipulare almeno l’ abbonamento Choise Plus.

Inoltre Bluehost non offre strumenti come antimalware mentre Siteground offre diversi servizi utili per proteggere il tuo sito da attacchi esterni.

Infine entrambi questi brand offrono un certificato SSL compreso nel piano.


Conclusione

In questo confronto tra Siteground vs Bluehost mi sembra che il vincitore sia Siteground. Tuttavia voglio ribadire che Bluehost ha un prezzo più contenuto.

Entrambi questi hosting offrono una clausola soddisfatti o rimborsati entro 30 giorni. Pertanto il modo migliore di comprendere il valore di questi brand è quello di provarlo.

Di conseguenza voglio invitarti ad approfondire l’ offerta visitando direttamente il sito di questi due prestigiosi brand. Il sito di Siteground lo trovi a questo link.

Se invece vuoi acquisire maggiori informazioni anche su Bluehost cerca le risposte alle domande più frequenti visitando questo link.

Per concludere voglio dirti una cosa estremamente importante. Praticamente molte persone vogliono un hosting performante ed è per questo motivo che la gente cerca informazioni su Siteground. D’ altra parte è risaputo che questo hosting sia probabilmente uno dei migliori in assoluto.

Tuttavia molte persone vogliono un prodotto di qualità senza spendere troppo ed è per questo motivo che molti valutano di stipulare un abbonamento con Bluehost. Infatti come abbiamo visto in precedenza Bluehost costa molto meno di Siteground.

Purtroppo molte persone non sanno che ci sono diverse alternative valide a Siteground. Optando per queste soluzioni diverse è possibile avere un servizio di qualità spendendo molto meno.

Pertanto se pensi che Siteground costi troppo non fare confronti tra Siteground vs Bluehost. Piuttosto escludi Bluehost e fai un confronto tra Siteground e i migliori hosting italiani. Infatti gli italiani quando si parla di hosting non hanno nulla da invidiare a nessuno.

D’ altra parte oltre a varie aziende spazzatura ci sono anche diverse aziende fenomenali 100% made in Italy. Pertanto anzichè complicarti la vita con Bluehost leggi il mio articolo in cui elenco i 5 migliori hosting italiani. Sono sicuro che ti si aprirà un nuovo bellissimo mondo.

Inizia la lettura cliccando su questo link.


Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.