Sumup Problemi Connessione Bluetooth. Cosa Fare? Scoprilo Subito!   

da | 22 Ott 2021 | Gestione Aziendale, Metodi di Pagamento, Pos, Strumenti Aziendali

Se hai SumUP i problemi di connessione al Bluetooth certamente queste problematiche si possono verificare. Sappi però che risolvere questo problema è possibile. Leggendo la mia guida certamente scoprirai come fare.

Certo è che se oggi stai leggendo queste righe ciò non mi sorprende. Infatti suppongo che svolgi attività lavorativa e ci sono acquirenti che desiderano pagarti utilizzando carta. Siccome il POS lo possiedi da poco vorresti imparare ad utilizzare questo dispositivo nel migliore dei modi.

Sai bene l’utilizzo del bancomat determina costi aggiuntivi che gravano sul professionista. Scegliendo però questo dispositivo in modo ben ponderato è possibile ottimizzare al massimo la spesa. Leggendo la mia guida ovviamente scoprirai come fare a migliorare la tua esperienza con i metodi di pagamento elettronico.

Ovviamente se ti senti un pò disorientato ciò non mi sorprende. D’altra parte negli ultimi anni sentiamo parecchio discutere dell’obbligatorietà del POS. Infatti i politici hanno enunciato parecchi proclami seguiti da diverse smentite. Pertanto vi è tantissima incertezza soprattutto tra i soggetti che non seguono attentamente l’universo della finanza e dintorni.

Relativamente a questo aspetto desidero condividere considerazioni rilevanti assieme a te.

Scopriamo immediamente di cosa si tratta.


Sumup Problemi Connessione Bluetooth

Se vuoi conoscere info su questo dispositivo per pagamenti elettronici ciò non mi soprende. D’altra parte negli ultimi tempi sentiamo tanto parlare di POS. Ciò succede perchè il Governo ha varato delle leggi che hanno lo scopo di rendere obbligatorio l’utilizzo di metodi di pagamento tracciabili. Oltre ad obbligare questo strumento ai creditori il governo ha scelto di dare incentivi agli acquirenti che scelgono di sdebitarsi utilizzando carta di credito.

Queste leggi volute dai politicanti hanno provocato enormi proteste. Il motivo è che utilizzare il POS Online comporta costi maggiori per gli esercenti. Lo scopo che spinge il Parlamento a varare queste disposizioni è la volontà di arginare l’elusione fiscale. Tuttavia chissà per quale motivazione questa legge avvantaggia anche questa volta gli istituti bancari. Fattostà che anche se non lo vogliamo il POS è obbligatorio. Pertanto gli imprenditori devono rispettare questa norma.

Dopo aver pubblicato la mia guida in cui spiego come guadagnare online adesso penso sia giunto il momento di pubblicare una guida utile per coloro che hanno un’attività offline.

Proviamo quindi a capire in che modo è possibile adeguarsi alle nuove disposizioni nel modo meno traumatico in assoluto.


1 – SumUP e Problemi al Bluetooth. Come Risolvere?

Spesso può accadere di riscontrare problematiche nel collegare il lettore al telefono. Nel momento in cui ciò succede è opportuno procedere nel seguente modo.

Verifica che il tuo cellulare è compatibile il lettore. Assicurati anche che SumUP sia ben caricato. Se dopo aver svolto queste verifiche la problematica rimane cerca di ripristinare il chip Bluetooth del lettore seguendo la procedura di seguito.

  1. Disattiva la funzione Bluetooth sul tuo smartphone o tablet.
  2. Chiudi l’app di SumUP
  3. Assicurati che il lettore non è sotto carica
  4. Spegni il lettore
  5. Premi per circa 10 secondi il bottone di accensione del lettore
  6. Smetti di premere pulsante quando senti un segnale acustico

Adesso il chip Bluetooth del bancomat è stato resettato. Aspetta un nuovo segnale acustico prima di ricollegare il dispositivo al tuo smartphone. Dopo aver fatto ciò dovrai ripristinare il dispositivo.

Per svolgere questa procedura segui questi passaggi.

  1. Attiva la funzione Bluetooth sul tuo telefono o tablet
  2. Nell’app SumUP e pigia “Altro” nell’angolo in basso a destra dello schermo e clicca su “Metodi di Pagamento”. Dopodichè fai click su “SumUP Air
  3. Conferma la richiesta di abbinamento sul tuo smartphone. Quando compi questa procedura dovrai confrontare tra il numero a 3 numeri che potrai osservare sullo schermo del lettore
  4. Conferma la richiesta di associazione sul tuo telefono o tablet selezionando “Connetti”.

Se SumUP da problemi di connessione al bluetooth anche dopo aver fatto questa procedura prova a fare ancora l’accesso dentro l’applicazione e prova a fare un pagamento con carta per vedere se il POS si connette al tuo telefono o tablet.


2 – Come si Usa SumUP

Se il tuo intento è quello di configurare il bancomat 3G questo modello di POS necessità di alcune azioni aggiuntive. Dico così perchè dopo aver provveduto a configurare la connessione la prima volta successivamente potrai modificare la tipologia di connessione.

A tal fine sarà necessario attuare questi passi.

La prima cosa che devi fare è cliccare su “Impostazioni Dispositivo”. Dopodichè pigia su “Tipo di Connessione”. Quando visualizzi la schermata seguente scegli fra “Wi-fi”, “Cellulare 3G” o “Bluetooth”. Successivamente clicca su “On” per attivare oppure “Off” per disattivare la tipologia di connessione da te scelta. Successivamente pigia su simbolo di spunta verde sul lettore per dare conferma.

Nel momento in cui utilizzi il lettore per la prima volta dovrai ricaricare la batteria facendo uso del cavetto USB di tipo C fornito insieme al lettore. Questo cavetto lo potrai connettere al computer o ad un’altra fonte alimentazione. Ovviamente è sottocarica il bancomat è in grado di riscuotere pagamenti.

Dato chè trattasi di un dispositivo 3G esso per svolgere il suo ruolo ha bisogno di una connessione ad internet. Per far ciò puoi scegliere se appoggiarti alla scheda SIM compresa oppure se sfruttare la funzionalità Wi-fi.


Come si Collega al Conto Corrente

Adesso che sai cosa fare quando SumUP da problemi di connessione al Bluetooth mi preme spiegarti come connettere il lettore al tuo conto corrente.

Voglio ricordarti che puoi effettuare il collegamento del bancomat al tuo conto corrente privato. Ti ricordo però che facendo uso della SumUP Card sarà possibile tener separato il tuo conto privato dal tuo conto aziendale.

Apparte questa tua scelta personale certo è che per fare il collegamento del tuo conto corrente al lettore dovrai svolgere la seguente procedura.

Innanzitutto entra dentro il tuo account SumUP. Clicca su “Profilo” e dopo seleziona”Dati Bancari”. Quest’ultima voce la troverai nella barra del menu sul lato sinistro dello schermo. Successivamente fai click su “Dati Bancari”. Dopo aver fatto ciò pigia sul bottone “Cambiare Conto bancario” che puoi visualizzare andando in basso. Inserisci quindi il tuo IBAN nonchè il tuo BIC/SWIFT. Dopodichè fai click sul pulsante “Salva e Continua”.

Dopo aver fatto ciò riceverai un SMS con una combinazione numerica da 4 cifre. Inserisci questo numero nel campo corrispondendente. Terminata questa procedura riceverai una notifica automatizzata.

Se tu non ricevi questa notifica entro un’ora è probabile che ci sia un malfunzionamento. Per fronteggiare questo problema sarà necessario prendere contatto con l’assistenza tecnica. Devi quindi far pervenire attraverso l’indirizzo di posta elettronica un duplicato dell’estratto conto della banca. In questa copia dev’essere ben visibile il tuo nome nonchè il tuo IBAN nonchè il tuo BIC/SWIFT. L’estratto non può essere più vecchio di 6 mesi.

Ti ricordo anche che la modifica del nome sul conto bancario è un’operazione fattibile solamente dal dal supporto tecnico. Anche in una situazione come questa devi inoltrare attraverso indirizzo di posta elettronica un duplicato dell’estratto conto della banca. In questo duplicato dev’essere chiaro il nome dell’intestario del conto nonchè il tuo IBAN seguito dal tuo BIC/SWIFT. Tale documento non può essere più vecchio di 6 mesi.


Come si Installa

Certamente uno dei primi passi da compiere per connettere il dispositivo consiste nel procedere con l’attivazione dello stesso. Dopo aver svolto questo passo il lettore sarà nella condizione di percepire compensi.

Per far ciò segui i seguenti passi.

Come prima cosa loggati nella applicazione. Digita l’importo di 1€ sulla tastiera numerica e clicca su “Procedi all’acquisto”. Così facendo il dispositivo si accenderà. Dopodichè sarà necessario fare la ricerca del dispositivo pigiando sul pulsante “Connetti”.

Nel momento in cui compi questo passaggio sarà necessario confrontare il numero composto da 3 numeri che potrai visualizzare sullo schermo del dispositivo. Questa cifra è identica a quella presente nel numero seriale a 3 numeri nella parte posteriore del dispositivo.

Dopo aver fatto ciò il dispositivo comincerà a svolgere la procedura di sincronizzazione dei tuoi dati. Attendi quindi 2 di minuti.

Una volta che la procedura è giunta al termine avrai la possibilità di cominciare a percepire pagamenti. Per far ciò è sufficiente inserire la carta nel lettore. Dopo aver fatto ciò il debitore deve dare conferma della transazione facendo uso del codice segreto oppure tramite la firma.

Nel momento in cui la transazione è avvenuto con successo potrai visualizzare una notifica attraverso la tua app. Di conseguenza sarà possibile anche sfornare lo scontrino. Il pagamento ti verrà riconosciuto entro i seguenti 2 o 3 giorni lavorativi.


3 – Come Funziona SumUP

Adesso che hai capito come comportarsi quando SumUP da problemi di connessione al Bluetooth mi preme spiegarti quali sono le caratteristiche di questo dispositivo.

Praticamente se vuoi acquistare un buon POS un dispositivo rilevante è il modello SumUP.

Questo POS è sicuramente uno dei più utilizzati poichè esso è parecchio pubblicizzato.

SumUP accetta tutti i metodi di pagamento più diffusi. Per esempio menziono Mastercard, Maestro, Visa, American Express, Vpay e molto altro ancora.

SumUP Immagini
SumUP propone un modello basilare nonchè due modelli più avanzati.

L’azienda possiede un catalogo con svariati modelli. Quelli più economici hanno un prezzo iniziale di circa 29€ +IVA. Altri modelli più evoluti invece hanno un prezzo che si avvicina anche ai 149€ IVA esclusa. Mi preme ricordarti anche che l’azienda riconosce al cliente il diritto di recesso da esercitare entro un mese. Se eserciti questo recesso entro le tempistiche stabilite potrai beneficiare di un rimborso totale.

SumUP è una società apprezzata per la qualità dei suoi modelli. Inoltre poichè non vi sono costi fissi questo dispositivo è indicato per coloro che effettuano transazioni con carta in via occasionale. Le commissioni ammontano ad un 1.95%.

Per comprendere più in profondità le caratteristiche visita la pagina ufficiale di SumUP.


4 – Dove si Compra

Ovviamente la scelta più consigliata per acquistare il lettore è quello di effettuare l’ordine andando diretti sulla pagina ufficiale di SumUP.

Devi sapere che le aziende che si occupano di emettere strumenti finanziari come POS per pagamenti, conti correnti o carte di credito sono sottoposte alla supervisione degli enti di controllo. La Normativa Europea contro il riciclaggio stabilisce che le aziende che erogano questi servizi devono verificare in modo chiaro l’identità del richiedente. Capisci quindi che se compri il tuo lettore presso terzi dovrai comunque effettuare la registrazione sul portale di SumUP ed effettuare la procedura per verificare la tua identità.

Sottolineo pure che i clienti SumUP sul portale aziendale hanno una sezione personale dove vengono riportate tutte le statistiche quali quelle relative alle entrate ricevute. Di conseguenza bisogna necessariamente fare grande utilizzo del sito ufficiale utilizzandolo con regolarità.

Di conseguenza è anche per questa motivazione che reputo più conveniente comprare direttamente sul portale aziendale. Così facendo oltre ad acquistare il POS potrai pure verificare della tua persona familiarizzando anche con la tua area personale. Ti ricordo pure che acquistando su SumUP potrai beneficiare anche di condizioni di spedizione piuttosto favorevoli.

Sottolineo pure che spesso l’azienda attua delle promozioni. Per verificare la presenza di offerte disponibili in questo momento visita la pagina di presentazione ufficiale di SumUP.


5 – Come si Ordina

Se vuoi ordinare questo dispositivo il primo passo da fare è far visita al sito ufficiale di SumUP.

Nel momento in cui ti trovi di fronte alla schermata devi cliccare sul pulsante “Accedi” che puoi trovare in alto sulla destra. Successivamente clicca sul bottone “Crea un Account”. Questo pulsante lo puoi trovare immediatamente sotto il rettangolino azzurro che si usa per loggarsi. Dopodichè scegli il paese dove si trova la tua attività ed inserisci nell’apposita casella la tua mail nonché la tua password. Fai click sulla casella per l’accettazione trattamento dei dati sensibili e pigia sul bottone blu “Continua”.

Ti troverai dentro la tua area privata dove avrai la possibilità di acquistare il lettore di tuo interesse. Prima però dovrai compilare alcuni campi per comunicare all’azienda i dati che hanno a che fare con la tua professione. Successivamente dopo aver effettuato questo controllo potrai procedere ad ordinare il tuo lettore.

Visitando lo shop potrai acquistare il lettore che più gradisci. Tutte le caratteristiche nonché i prezzi li potrai consultare leggendo quanto riportato nell’apposita scheda prodotto. Dopo aver scelto il modello che più desideri visita la cassa per procedere con l’acquisto. In questa sezione dovrai completare i vari campi digitando i dati per la consegna del dispositivo. Inserisci i dati per il pagamento e conferma.

Il POS ti verrà recapitato in massimo 5 giorni lavorativi.


6 – Raccomandazioni Varie

Oltre a spiegarti cosa fare quando SumUP da problemi di connessione al Bluetooth mi preme darti alcune indicazioni utili per utilizzare in modo ottimale questo dispositivo.

Devi sapere che il lettore lo puoi caricare facendo uso del cavo Micro USB contenuto nel pacco. Tramite questo cavo sarà possibile collegare il lettore ad una sorgente di energia. Sicuramente è possibile utilizzare lettore anche quando il dispositivo è sotto carica. Nel momento in cui è completamente carico tramite esso è possibile svolgere fino a 500 operazioni.

SumUP funziona a temperature comprese tra i – 10 e i + 45°. Per garantire il corretto funzionamento si raccomanda di non lasciarlo inattivo per parecchio tempo soprattutto se lasciato nell’auto in estate o inverno. Anche quando non lo usi per molto tempo è importante effettuare una ricarica almeno una volta ogni 30 giorni.

Si consiglia di maneggiare il lettore con delicatezza senza utilizzare forza eccessiva o senza sbatterlo sui tavoli. Altrimenti si rischia il blocco. Questa è una misura di sicurezza utile per impedire manipolazioni. Qualora questo sistema di sicurezza si attiva il lettore sarà inutilizzabile permanentemente.

Infine si consiglia di evitare di utilizzare il lettore su superfici di metalliche o magnetiche. Dico così perchè il lettore possiede un sistema di protezione che impedisce ogni tentativo di lettura priva di autorizzazione.


7 – Offerte Alternative

Avere un POS è doveroso. Indispensabile è anche farsi carico anche di alcune spese. Sappi però che ridurre nel migliore dei modi i costi è facile. Per far ciò è necessario scegliere questo dispositivo in maniera ben accurata. Quando si sceglie un dispositivo simile è importante considerare molti fattori.

Certamente è cosa buona optare per bancomat di qualità. Dopodichè è anche fondamentale scegliere un POS commercializzato da un’azienda che assicura ai clienti un supporto tecnico rapido e risolutivo. Dopodichè molto importante è pure il prezzo. Infatti in commercio troviamo dispositivi molto costosi ma in commercio ci sono anche POS molto economici.

Ovviamente SumUP è un modello valido. Sappi però che in commercio ci sono anche altri modelli veramente validi. A seguito di un’approfondita analisi ho individuato alcuni modelli estremamente consigliabili.

Dopo averti spiegato come comportarti quando SumUP da problemi di connessione al Bluetooth adesso penso sia giunto il momento di parlarti di soluzioni alternative.

Scopriamo subito quali sono le loro qualità.


Axerve POS

E’ risaputo che un valido dispositivo è il modello Axerve POS.

Le virtù degne di nota di questo modello sono tante.

Esso è molto versatile da utilizzare. E’ sufficiente scartare il pacco ed inserire la SIM dentro lo slot. Nel pacco è presente anche il manuale delle istruzioni. Tra l’altro ti ricordo pure che sul sito troverai anche la sezione che riporta i chiarimenti agli interrogativi più frequenti. In questo modo è possibile risolvere in completa autonomia le problematiche più diffuse. Nel caso in cui questi tutorial non saranno esaustivi potrai avvalerti di un supporto personale attivo 7 giorni su 7.

Questo dispositivo funziona bene sia mobile sia fisso. Questo succede perchè questo POS si aggancia alla rete del provider che dispone della miglior copertura del luogo dove ti trovi. Dopodichè qualora nella zona non vi è internet non ti devi preoccupare. Poichè esso si basa sulla tecnologia GPRS esso risulterà operativo lo stesso. Queste caratteristiche sono solamente alcune delle ragioni che rendono questo POS uno dei più amati bancomat tra i commercianti.

Riguardo ai metodi di pagamento il dispositivo accetta tutte le carte più diffuse. Alcune di queste sono Mastercard, Visa, Maestro, Vpay e Pago Bancomat. Infine questo dispositivo accetta anche portafogli digitali come Samsung Pay, Apple Pay e Google Pay. Inoltre ti ricordo che supporta addirittura la meravigliosa carta prepagata Hype.

Relativamente ai costi questo punto è il più importante in assoluto. Dico così perchè Axerve è il bancomat più economico in assoluto. Scegliendo per l’opzione con canone fisso la spesa oscilla tra i 17€ ed i 22€ mensili + IVA. Questa soluzione è molto conveniente se le transazioni annuali sono comprese tra i 25.000 ed i 30.000€. Optando invece per l’opzione con trattenute queste ammontano soltanto ad un modico 1%.

Per conoscere tutti i dettagli naviga la pagina di presentazione ufficiale di Axerve POS.


MyPOS

Ovviamente un’altra opzione raccomandabile è il modello MyPOS.

Esso è un dispositivo resistente poichè è realizzato con materie prime resistenti agli urti. Anche se possiede questa caratteristica questo dispositivo è molto leggero.

MYPOS Immagini
Le soluzioni proposte da MyPOS sono sostanzialmente 4.

Mi preme informarti che il catalogo MyPOS comprende svariati modelli di bancomat. Senza ombra di dubbio il modello più gettonato è MyPOS GO. Si tratta di un POS senza fili dal prezzo modesto. Poichè si tratta di un POS mobile il dispositivo è esposto al rischio di danneggiamento più di un POS fisso. Ecco spiegato perchè questo dispositivo è composto con materiale resistente.

Il modello GO non dispone stampante inglobata. Ciò non rappresenta un problema poichè tramite questo dispositivo è possibile inviare scontrini digitali tramite SMS.

myPOS Trustpilot

Quando si vuole acquistare un bancomat è cosa buona ascoltare le opinioni rilasciate dai clienti che hanno avuto esperienza di acquisto diretto. Come puoi notare dalla tabella estratta da Trustpilot la percentuale di apprezzamento degli acquirenti è parecchio positiva. Infatti il punteggio medio ammonta a 86%.

L’azienda propone molteplici modelli. Il modello più conveniente è il modello GO. Ha un prezzo di 29€ + IVA. Naturalmente esso comporta pure delle trattenute che si applicano su ogni transazione. Parliamo di commissioni che corrispondono ad un modico 1.2%. Finisco informandoti che acquistando questo POS avrai diritto ad 365 giorni di garanzia.

Sottolineo inoltre che la convenienza di questo POS è particolarmente notevole quando esso è in promozione. Verifica le promozioni attive visitando la pagina di vendita ufficiale di MyPOS.


Sumup Problemi Connessione Bluetooth – Conclusione

Adesso anche tu sei a conoscenza di qual’è la situazione.

Praticamente se non hai un un bancomat faresti bene ad affrontare questo problema in tempi rapidi. D’altra parte il bancomat è obbligatorio. A stabilire la sua obbligatorietà è una disposizione sancita durante la legislatura di Monti nel 2012.

Sappi anche che comprare un bancomat è qualcosa che può farti molto bene. Dico così perchè essere nella condizione di accettare pagamenti utilizzando metodi di pagamento tracciabili sicuramente è un potente sostegno per lo sviluppo del tuo business. Pertanto considero l’essere tenuti a subire trattenute un male minore. D’altra parte comprando un bancomat in maniera ben ragionata sicuramente puoi ridurre le spese al minimo.

I tre POS da me suggeriti sono i più stimati in Europa. Di conseguenza sono convinto che scegliendo uno fra questi tre POS ti troverai davvero benissimo. Le opinioni pubblicate dagli acquirenti che questi POS li hanno acquistati è la dimostrazione di tutto ciò.

Qui di seguito puoi approfondire più in profondità le caratteristiche dei POS che ci tengo a consigliare.

Adesso che sai tutto su SumUP e i problemi di connessione voglio augurarti tanti soldi online!

GLI ARTICOLI PIU’ POPOLARI

Luca Catanoso
Luca Catanoso

Blogger Vegano

Luca si avvicina al mondo del business online nel 2016 facendo Network Marketing. Per sua sfortuna entra a far parte di un’azienda piramidale subendo inevitabilmente dei gravi danni morali e patrimoniali.

Dopodichè cerca di rimediare al danno cambiando azienda. Anche se la nuova azienda con cui  collabora è seria le cose non migliorano di molto. Capisce quindi che per risolvere il problema bisogna cambiare business.

Nel 2018 sceglie di diventare un blogger professionista. Dopo soli tre anni di attività riesce a raggiungere la libertà finanziaria portando al successo il suo blog Soldionline.BIZ.

La sua storia è partita molto male ma alla fine si è conclusa con un bellissimo lieto fine. Col suo corso per diventare blogger sta aiutando numerose persone a riscattarsi da questa tristissima illusione di guadagno.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora lascia un commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SOCIALIZZIAMO?

PAGINE

COSA FACCIO

12 Buoni Motivi per Giocare ai Videogiochi

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere comodamente tramite mail una copia di questo PDF estremamente illuminante.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

5 Buoni Motivi per NON Fare Network Marketing

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere comodamente tramite mail una copia di questo PDF estremamente illuminante.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Ti abbiamo inviato una mail. Se non la trovi controlla nello spam.

5 Buoni Motivi per Guadagnare con il Porno

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere comodamente tramite mail una copia di questo PDF estremamente illuminante.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

5 Buoni Motivi per NON Fare Network Marketing

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere comodamente tramite mail una copia di questo PDF estremamente illuminante.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

REGISTER YOUR SPOT NOW

Enter your information below to start making progress on your guitar right away.

You have Successfully Subscribed!

5 Metodi per Guadagnare Online con il Porno

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere comodamente tramite mail una copia di questo PDF estremamente illuminante.

Consenso al Trattamento dei Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo! Ti abbiamo inviato una mail. Se non la trovi controlla nello spam!

Scarica Subito Questo PDF sul Network Marketing

Inserisci qui sotto i tuoi dati per ricevere anche tu una copia di questo interessantissimo caso di studio.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

Scopri l'esito dell'Inchiesta che Selvaggia Lucarelli ha svolto verso gli Unstoppable

Inserisci qui sotto i tuoi dati per avere accesso ai 4 post che la giornalista ha pubblicato sulla sua Pagina Facebook. Registrandoti potrai anche leggere la sentenza dell'Antitrust ed avere accesso al gruppo Facebook della coalizione Anti Network Marketing.

Trattamento Dati Personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

5 Buoni Motivi per NON Fare Network Marketing

Scopri perchè è molto più conveniente pulire cessi che fare Network Marketing scaricando il PDF!

Trattamento dati personali

La registrazione è avvenuta con successo. Apri il tuo client di posta elettronica e clicca sulla mail che ti abbiamo inviato. Se non trovi la mail controlla nello spam.

Pin It on Pinterest