Se vuoi una valutazione del tuo usato da Gamestop Online scommetto che ti piacerebbe ricevere un pagamento in contanti. Prima di svendere i tuoi giochi, accessori e console penso che dovresti riflettere attentamente su alcuni punti cruciali.

Praticamente ricevere una valutazione del tuo usato online non è possibile. Infatti questa cosa è possibile richiederla solamente recandoti fisicamente in uno dei suoi punti vendita.

Nel momento in cui ciò avverrà potrai scegliere tra diverse forme di pagamento. Oltre alla possibilità di ricevere un compenso in contanti potrai anche sfruttare altre formule. Sicuramente una di queste è la supervalutazione che ti viene accreditata ordinando un nuovo titolo in uscita.

Altrettanto rilevante è la possibilità di fidellizzarti all’ azienda attraverso il programma GameStop Plus. Si tratta di una strategia volta ad incentivare il cliente ad acquistare frequentemente prodotti da GameStop. Infatti ogni volta che farai degli acquisti ti verranno accreditati dei punti sulla tua carta fedeltà.

Raggiungendo un buon volume di punti potrai beneficiare di svariati vantaggi. Uno di questi riguarda la valutazione del tuo usato nonchè eventuali sconti sui prodotti usati che acquisterai.

Quando si parla di valutazione del tuo usato su Gamestop ci sono altre importanti cose da sottolineare. Più volte si è messa in discussione l’ affidabilità dei prodotti usati comprati da Gamestop. Infatti numerose persone lamentano spiacevoli inconvenienti a seguito dell’ acquisto di prodotti usati. D’ altra parte un prodotto posseduto da qualcun’ altro certamente presenta delle garanzie inferiori rispetto ad un prodotto appena uscito dalla fabbrica.

Sicuramente una grandissima fetta del fatturato aziendale dipende proprio dal commercio di videogiochi usati. Sebbene svendere i propri prodotti a Gamestop è una scelta molto utilizzata non è detto che sia la soluzione più conveniente.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò anche il motivo.


Valutazione Usato Gamestop Online

Come detto pocanzi ricevere una valutazione del tuo usato da Gamestop Online non è possibile. Infatti l’ unica opzione disponibile consiste nel recarti personalmente in un negozio fisico e mostrare i prodotti da vendere al commesso. Così facendo certamente potrai ricevere una valutazione in tempi rapidi.

Senza ombra di dubbio è comodo ricevere in modo immediato un compenso in contanti sulla vendita dei tuoi prodotti. Ciò è utile anche perchè eventuali lamentele del futuro proprietario per eventuali malfunzionamenti saranno a carico di Gamestop.

Tuttavia questa comodità ha un costo molto alto da pagare. Sicuramente uno degli effetti collaterali più importanti è la valutazione molto bassa che viene riconosciuta ai tuoi prodotti. Per esempio un gioco appena uscito potresti pagarlo 60€. Rivendendolo dopo 1 o 2 mesi potresti ricevere una valutazione da Gamestop di 5 o 10€. Sicuramente la scarsa valutazione dei prodotti usati è uno dei numerosi motivi che spingono i clienti a contestare il colosso texano.

Se vuoi davvero richiedere una valutazione del tuo usato su Gamestop penso sia utile visionare le esperienze dei clienti. Così facendo potrai comprendere più a fondo gli eventuali scenari che potrebbero verificarsi anche con te.

Recensioni Gamestop Trustpilot

Sicuramente per comprendere l’ affidabilità di un brand è utile consultare una piattaforma come TrustPilot. Sulla propria pagina aziendale Gamestop ha un giudizio medio pari a 8 punti su 100. Questo punteggio alquanto modesto è il risultato di oltre 440 recensioni rilasciate da alcuni clienti. Praticamente 93 persone su 100 esprimono un giudizio estremamente negativo. Solamente 4 persone su 100 esprimono un giudizio positivo.

Tra le varie lamentele vi è anche la cattiva esperienza di vendita o acquisto di prodotti usati. Come ribadito più volte non conviene affidarsi alle soluzioni usate proposte da Gamestop. Come vedremo a breve esistono delle alternative di gran lunga migliori.


1 – Declino del brand

Come detto pocanzi la valutazione dell’ usato Gamestop è davvero molto bassa. Sebbene un tempo le valutazioni erano modeste oggi lo sono ancora di più. Infatti negli ultimi anni Gamestop ha subito alcuni contraccolpi economici molto importanti. Per esempio il suo titolo in borsa è crollato e svariati esercizi commerciali hanno dovuto abbassare le sarracinesche. Sicuramente i motivi del declino sono diversi.

Senza ombra di dubbio uno dei più importanti è la crescita esponenziale dei titoli in formato digitale. Infatti grazie ai vari servizi come Steam, Playstation Store o Xbox Game Pass molti videogiocatori hanno cominciato a trascurare il formato fisico. L’ aumentare delle preferenze verso i titoli in formato digitale certamente ha ridotto le vendite di Gamestop.

Oltre 200 negozi in tutto il mondo hanno dovuto chiudere. Considerando che la catena conta ben 7500 punti vendita possiamo dire che si tratta di una bella batosta. Secondo alcuni analisti il rischio che Gamestop diventa un nuovo caso Blockbuster è un pericolo reale.


2 – Multa dell’ AGCM

Se vuoi richiedere una valutazione del tuo usato Gamestop penso ti torni utile conoscere alcune controversie che hanno coinvolto il colosso texano.

Praticamente l’ AGCM ha condannato l’ azienda ad una sanzione di ben 168.000€. Secondo l’ Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato l’ azienda è stata artefice di pratiche commerciali poco trasparenti.

Sicuramente una delle pratiche finite sotto accusa riguarda la promozione di offerte vantaggiose che attirano l’ attenzione di potenziali acquirenti nei punti vendita. Purtroppo durante il momento della verità si scopre che per misteriosi cavilli l’ offerta non è applicabile.

Per l’ azienda è utile promuovere le proprie offerte per attirare nuove visite nei punti vendita. Infatti nel momento in cui il cliente viene informato sulla non applicabilità dell’ offerta quest’ ultimo si mostra comunque propenso ad accettare condizioni non particolarmente vantaggiose.

Inoltre in alcuni punti vendita si segnalano comportamenti poco trasparenti da parte dei commessi. Più precisamente si lamenta l’ inserimento in scontrino di maggiorazioni legate alla garanzia GameProtection. Questa opzione fà lievitare il prezzo dei propri acquisti e molto spesso è stata inserita di default senza l’ espressa volontà degli acquirenti.


3 – Raccomandazioni sulle vendite

Quando si parla della valutazione dell’ usato di Gamestop sicuramente c’è poco da guadagnare. Infatti l’ azienda risconosce al venditore un compenso alquanto esiguo.

Ovviamente è una bella comodità trovare immediatamente un compratore per i tuoi videogiochi. Tuttavia questa comodità dovrai barattarla con un incasso decisamente insoddisfacente.

Se per te il guadagno è più importante della comodità certamente dovrai optare per soluzioni alternative. Infatti se vuoi vendere i tuoi prodotti usati vi sono numerosi canali che più utilizzare.

Si tratta di soluzioni che ti consentono di entrare in contatto diretto con l’ acquirente stabilendo personalmente il tuo prezzo di vendita. Forse non è una soluzione comoda ed immediata. Tuttavia se vuoi massimizzare i guadagni derivanti dalla vendita del tuo usato certamente è l’ unica soluzione disponibile.

Tra i vari canali di vendita sicuramente puoi utilizzare i gruppi Facebook. Al riguardo t’ invito a dare priorità ai gruppi locali. Così facendo potrai incontrarti personalmente coi potenziali clienti e discutere sul da farsi.

Altrettanto utile è pubblicare i tuoi annunci sui vari siti. Subito, Kijiji, Vivastreet, Bakeka sono solamente alcuni delle numerose piattaforme che ti permettono di vendere online.

Inoltre vi sono soluzioni quali app mobile. Una delle più popolari è sicuramente Shpock. Sicuramente è utile pubblicare annunci su tutti questi servizi. Infatti sfruttandoli tutti potrai massimizzare la tua visibilità. Così facendo le probabilità di produrre vendite aumenterà notevolmente.


4 – Raccomandazioni sugli Acquisti

Quando si parla della valutazione dell’ usato Gamestop certamente è doveroso aprire una parentesi anche riguardo agli acquisti.

Se hai letto il mio articolo in cui parlo dell’ usato non funzionante di Gamestop dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente tra le numerose lamentele dei clienti sicuramente vi sono esperienze di acquisto infelici. Questa insoddisfazione non di rado è causata dal non funzionamento dei prodotti usati.

Francamente non penso sia utile analizzare il problema da un punto di vista del brand. Piuttosto penso sia utile fare una distinzione tra le varie soluzioni usate. Infatti non tutti i prodotti usati sono uguali. Senza ombra di dubbio l’ unica soluzione veramente affidabile sono i prodotti rigenerati.

Praticamente la rigenerazione è un processo eseguito da personale qualificato. Attraverso questo processo i prodotti vengono revisionati in modo approfondito. Grazie alla rigenerazione è possibile riportare lo stato di salute di un prodotto ad un livello paragonabile a quello di un prodotto appena uscito di fabbrica. Mentre l’ affidabilità risulta identica la vera differenza è il prezzo. Infatti un prodotto rigenerato costa molto meno di uno nuovo.

Purtroppo non è facile trovare situazioni di questo tipo. Fortunatamente su Warehouse Deals esiste una grande disponibilità di soluzioni rigenerate. Si tratta di un servizio di Amazon che consiste nella vendita di prodotti elettronici usati garantiti.

Questo servizio è particolarmente affidabile anche perchè Amazon ti riconosce una garanzia di ben 24 mesi. Infatti in caso di problemi potrai inoltrare la tua richiesta di reso con pochi click. Dopodichè Amazon non solo si occuperà di rimborsarti la spesa ma si farà carico anche del ritiro del pacco nonchè dei relativi costi.

Se vuoi acquistare soluzioni usate affidabili sicuramente questo servizio è di gran lunga migliore di Gamestop. Puoi visionare numerose soluzioni di videogiochi rigenerati a questo link.


Valutazione Usato Gamestop Online – Conclusione

Se cercavi informazioni sulla valutazione dell’ usato Gamestop finalmente adesso sai come stanno le cose.

Praticamente optare per Gamestop non è l’ unica soluzione disponibile. Infatti esistono delle alternative di gran lunga migliori. Francamente non penso che acquistare un gioco a 60€ e doverlo svendere a 5€ dopo 2 settimane sia una scelta intelligente. Personalmente non sono convinto che meriti molto di più.

Altrettanto importante è la questione riguardante l’ acquisto di prodotti usati. Acquistare soluzioni usate da Gamestop non è una scelta particolarmente affidabile. Infatti Gamestop è un brand in declino che più volte nella storia è stato oggetto di numerose controversie. Si tratta di una soluzione valida solamente per chi non conosce le migliori alternative.

Ora non mi resta che augurarti buon gaming!


Luca
Luca

Nel 2016 subisco una truffa telefonica. Dopodichè apro il blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Se non fossi stato truffato questo blog non sarebbe mai nato. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere. Non vedo l' ora di subire una nuova truffa!

Lascia il tuo commento

La tua mail non verrà pubblicata