Le opinioni sul lavoro di Yves Rocher sono generalmente positive. Infatti questo brand presenta diversi pregi.

Si tratta di un’ azienda francese con un vasto numero di clienti e consulenti di bellezza. L’ azienda fattura 2 miliardi di Euro ogni anno. L’ Italia coi suoi 160 milioni di fatturato è il quarto mercato più importante del mondo.

I grandi numeri di Yves Rocher sono la conseguenza della qualità dei suoi prodotti. Inoltre anche il rapporto qualità prezzo è molto competitivo. L’ azienda produce prodotti etici perchè sono rispettosi dell’ ambiente, dell’ uomo e dell’ animale.

Il colosso francese ha oltre 70 anni di esperienza e offre ai propri collaboratori buoni margini di guadagni. In generale le opinioni su Yves Rocher sono positive.

Tuttavia non tutti raccontano un esperienza felice. Infatti tra le opinioni negative su YR ci sono quelle di alcuni clienti ma soprattutto quelle di alcuni ex consulenti. Alcuni di questi dipingono Yves Rocher come un’ azienda truffaldina.

In realtà non è affatto così. Infatti le opinioni negative sono fortemente marginali. Inoltre le spiacevoli esperienze di alcuni consulenti sono frutto di incomprensioni che di oggettivo hanno ben poco.

Nel corso di questo articolo ti spiegherò tutto quello che devi sapere. Così facendo potrai fare le tue scelte in modo ponderato.

Non mi resta che augurarti buona lettura!


Yves Rocher Creme Viso Recensioni

banner newsletter wordpress

Se vuoi ascoltare le opinioni sul lavoro di Yves Rocher questa mi sembra un ottima idea! Infatti come forse già sai Yves Rocher è un’ azienda di Network Marketing francese. Praticamente l’ azienda non solo si occupa della produzione dei prodotti bensì anche della distribuzione.

Yves Rocher vende direttamente al cliente finale. A quest’ ultimo l’ azienda offre la possibilità di guadagnare in cambio di una commissione sulle vendite.

Se hai seguito le puntate precedenti dovresti già sapere come stanno le cose. Praticamente Yves Rocher è un’ azienda di Network Marketing piuttosto singolare. Infatti il suo piano compensi non è di tipo multilevel. Pertanto le uniche forme di guadagno riguardano solamente la vendita diretta dei prodotti. Di conseguenza non è possibile guadagnare creando una rete di consumo e distribuzione.

Tuttavia Yves Rocher è pur sempre un’ azienda di vendita diretta. Quando parliamo di questo settore la prudenza non è mai troppa. Infatti nel corso della storia le aziende di Network Marketing sono state protagoniste di scandali importanti.

Pensa per esempio alla multa inflitta ad Herbalife nel 2017. In quell’ occasione la FTC ha condannato il colosso statunitense ad una multa di 200 milioni di dollari. Con questa sanzione Herbalife ha dovuto risarcire oltre 350.000 distributori che hanno collaborato con l’ azienda tra il 2009 ed il 2015.

Oppure pensa alla multa che l’ Antitrust ha inflitto ad Organo Gold. In quell’ occasione l’ azienda canadese ha dovuto pagare una sanzione di 250.000€.

Questi sono solamente alcuni degli scandali legati alla vendita diretta. Pertanto fai bene ad informarti. Come vedremo a breve Yves Rocher è un’ azienda affidabile.

Scopriamo quindi le sue caratteristiche.


1 – Qualità dei prodotti

Se vuoi conoscere le opinioni sul lavoro di Yves Rocher sicuramente devi conoscere la qualità dei suoi prodotti.

Infatti le caratteristiche dei prodotti che promuovi impattano notevolmente sulle sorti del tuo business. D’ altra parte se i prodotti sono buoni, etici e hanno un buon rapporto qualità prezzo sicuramente i tuoi potenziali clienti saranno più incentivati.

Al riguardo possiamo congratularci con Yves Rocher. Infatti si tratta di una buona marca. L’ azienda segue personalmente la coltivazione delle materie prime nonchè la produzione del prodotto finito.

I suoi prodotti sono naturali e sono indicati anche per coloro che presentano allergie a vari allergeni come il Nichel. Tuttavia come ribadito più volte la sicurezza dei prodotti non è garantita. Infatti quello che per alcuni può essere nocivo per altri non lo è. Tuttavia la tolleranza dei prodotti è molto buona.


2 – Prezzi dei prodotti

Le opinioni sul lavoro di Yves Rocher sono positive anche perchè i prezzi dei prodotti sono abbordabili. Infatti la possibilità di commerciare prodotti con un buon rapporto qualità prezzo è un ottimo incentivo all’ acquisto.

Come detto pocanzi l’ azienda si occupa di vendita diretta. Eliminare tutte le intermediazioni aiuta a contenere il costo finale.

Inoltre periodicamente l’ azienda propone delle offerte. Questa è un’ ottima opportunità per ottimizzare ulteriormente la spesa. Infine l’ azienda riserva sconti sia ai clienti abituali che ai distributori. Così facendo è possibile ridurre notevolmente il costo dei prodotti.

Inoltre coloro che ordinano online possono beneficiare di costi della spedizione davvero contenuti. Per esempio ordinando almeno 100€ di prodotto il costo di spedizione ammonta solamente ad 1€.


3 – Come funziona il lavoro

Le opinioni sul lavoro di Yves Rocher sono molto buone. Tuttavia non sempre è così. Infatti vendere i prodotti Yves Rocher non è affatto semplice.

Questa difficoltà non riguarda solo Yves Rocher bensì qualsiasi altra azienda di Network Marketing. Inoltre il mondo delle vendite in generale presenta grandi difficoltà.

Sicuramente ci sono alcune consulenti che sono riuscite a migliorare la propria vita finanziaria grazie a Yves Rocher. Tuttavia la maggior parte di chi svolge quest’ attività non riesce ad ottenere risultati.

Qualche tempo fa ho pubblicato un articolo in cui spiego quanto si guadagna con Herbalife. In quell’ articolo analizzo le statistiche ufficiali del 2017.

Praticamente il 90% dei distributori non guadagna assolutamente nulla. Inoltre il 90% del restante 10% guadagnare cifre che vanno dai 10€ ai 150€ al mese. Pochissime persone guadagnano dai 400€ agli 800€ al mese. Quasi nessuno supera i 1200€ mensili. Questa precarietà non riguarda solamente Herbalife bensì qualsiasi altra azienda tra cui Yves Rocher.

Inoltre i guadagni massimi presentano dei limiti perchè Yves Rocher non prevede un piano compensi Multilevel. Pertanto poter guadagnare solamente sulle tue vendite non ti permette di superare certe soglie di guadagno.


4 – Strategie per vendere

Le opinioni sul lavoro di Yves Rocher non sempre sono positive. Infatti pochissime persone riescono ad ottenere risultati. Pertanto il senso d’ impotenza di molte consulenti è reale.

Sicuramente molte di queste s’ impegnano perchè hanno una buona volontà. Tuttavia la determinazione serve a poco se non la si applica ad un metodo efficace.

Se hai letto il mio articolo in cui spiego come fare Network Marketing Online dovresti già sapere come la penso.

Praticamente sono convinto che lo strumento più potente per vendere è sicuramente fare attività Online. Infatti attraverso il web è possibile raggirare facilmente alcuni limiti legati alla vendita fisica.

Tuttavia ci sono numerosi modi per lavorare online. Solamente uno di questi è veramente efficace.

Sono convinto che il metodo più potente consiste nel trasformare la tua attività di Networker in un’ attività di Blogger. Infatti diventando una blogger di successo potrai generare grande visibilità.

Più precisamente potrai attirare numerose persone qualificate, in modo automatico e gratuito. Di questo ne parlo anche nel mio articolo in cui spiego come vendere tanto con Yves Rocher.


Yves Rocher Creme Viso Recensioni
– Conclusione

banner newsletter wordpress

Finalmente ora sai come stanno le cose. Infatti ora che sai come funziona Yves Rocher potrai prendere la tua decisione in modo ponderato.

Praticamente Yves Rocher è un’ azienda etica con prodotti di qualità. Il suo catalogo comprende oltre 700 prodotti con un buon rapporto qualità prezzo.

Inoltre le commissioni sono buone tuttavia la mancanza di un piano compensi multilevel pone grossi limiti ai guadagni.

Svariate consulenti sono rimaste deluse dalla propria esperienza perchè per raggiungere qualifiche importanti bisogna fare sforzi economici per acquistare i prodotti. Inoltre la qualifica bisogna mantenerla fatturando certe cifre ogni 3 mesi. L’ impossibilità di creare una rete obbliga a fatturare solo sulle vendite dirette.

Tutto questo per alcuni risulta stressante. Tuttavia con la giusta determinazione ed il giusto metodo è possibile ottenere buone soddisfazioni anche con Yr.

Per concludere ti ricordo che per qualsiasi chiarimento puoi prendere contatto con me attraverso questo link. Se invece vuoi ricevere risposte a domande generiche sentiti libera di usare l’ area commenti a fine articolo.

Non mi resta che augurarti buon Yves Rocher!

Condividi

Luca
Luca

Sono un consulente di marketing online, sviluppatore di siti web nonchè blogger esperto di affiliazioni. Ho aperto il mio blog SoldiOnline.BIZ per far comprendere alle persone che fare Marketing Online in completa autonomia si può. Un tempo credevo nella bontà del Network Marketing. Successivamente mi sono ricreduto. Fortunatamente grazie al mio blog ho trovato qualcosa di meglio in cui credere. Sono ambientalista, vegano nonchè animalista convinto ed impiego la mia vita al servizio degli animali.

    2 replies to "Yves Rocher Creme Viso Recensioni. Leggi le Opinioni!"

    • Valentina Pernici

      sono una consulente yves rocher da 5 mesi.
      come TUTTI i lavori diciamo “in proprio” ci vuole tempo, dedizione e costanza. il tempo in genere ripaga, anche perche si ha in mano un ottimo prodotto, sta a noi promuoverlo nel giusto modo. Conosco consulenti che fatturano anche 1.400,00 euro mesili, quindi provvigione di circa di 450 euro al mese. La cosa bella di questo lavoro e’ che si puo solo crescere sia di guadagno che di competenze, sta a noi decidere…..spesso le persone vogliono i lavori ” FACILI” con poco sforzo, quindi tutto e’ sempre molto soggettivo come tutte le cose!,,

      • Luca

        Sono profondamente contrario al Network Marketing. Tuttavia la mia è pur sempre un’opinione personale. Una delle criticità più grandi del Network Marketing è che si tratta di un’attività di gruppo. Per guadagnare bisogna coinvolgere altre persone ed è proprio per questo motivo che raramente si riesce a guadagnare qualcosa facendo quest’ attività. Le persone quasi sempre sono un intralcio alla crescita. Per esperienza posso dire che è molto meglio fare un’attività online imprenditoriale che però sia di tipo individuale. Negli anni bui della mia vita anche io facevo Network Marketing. Poi ho scoperto che è possibile guadagnare anche aprendo un blog e scrivendo articoli. Ora che sono passato da questa parte tutto va meglio anche perchè si tratta di un’attività individuale dove i guadagni dipendono solo da me e quuindi siccome scrivo ogni giorno 2 articoli e siccome faccio così da 2 anni e mezzo allora la mia crescita è davvero costante ed inarrestabile.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.